14°

27°

Arte-Cultura

Les fleurs animées come satira sociale

Les fleurs animées come satira sociale
Ricevi gratis le news
0

 «LaJean Ignace Isidore Gérard, detto Grandville, «l’artista che, dopo Dio, fece vivere tutto, parlare e camminare», come riporta il suo epitaffio, è proposto in una piccola ma interessante mostra a cura di Carlo Pioli al Museo Glauco Lombardi, all’interno della rassegna «Parma color viola»(aperta fino al 28 aprile). Trattando dei fiori, tanto amati nelle corti del XIX secolo e specialmente nel ducato dell’austriaca Maria Luigia, non vi è espressione più significativa di una temperie culturale del libro «Les fleurs animées» di Grandville. Al museo abbiamo le riproduzioni in grande formato delle celebri illustrazioni (52 litografie acquerellate prestate da Aboca Museum di Sansepolcro) dove i fiori divengono graziose fanciulle o eleganti gentiluomini, nello stile tipico dell’artista, noto per la sua abilità di raffinato caricaturista e soprattutto per la sagace creazione di figure antropomorfe. Così possiamo ammirare alcuni preziosi volumi tra i quali «Autre monde», «La vie privée et publique des animaux» dove l’animazione e la personificazione servono a mettere in risalto i vizi e i vezzi degli individui come nella favolistica antica. Grandville non si limitò ad animalizzare gli uomini o ad umanizzare le bestie e i fiori, ma persino le stelle, nel raro e raffinatissimo «Les étoiles». Questo modo di fare satira sociale, rappresentando la realtà con l’artificio della personificazione e della caratterizzazione, così da creare corrispondenze tra l’indole o l’atteggiamento di qualcuno e il fiore, la stella, l’animale, era anche un divertissement particolarmente apprezzato all’epoca e un piacevole gioco creativo. Grandville (1803-1847), contemporaneo di Maria Luigia, ha bene interpretato le esigenze dei tempi, con un’abilità rara che l’ha fatto amare dai surrealisti e dai tanti caricaturisti o narratori – si pensi a Collodi nel gatto e la volpe di Pinocchio, ad esempio - che poi nel tempo hanno ripercorso le sue tracce. La tradizione era antichissima – dalle mitiche metamorfosi alla famosa mandragola medievale degli erbari, ai bestiari, alle favole di Esopo – ed è da lui stata portata agli estremi, facendo appunto «vivere tutto». 

Qui anche le nostre violette, timide dame dal profumo indimenticabile. Manuela Bartolotti
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ambulanza

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

SORBOLO

Abbandona rifiuti: 50enne multato

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover