10°

24°

Arte-Cultura

Linea Gotica, diario della paura

Ricevi gratis le news
0

Rita Guidi

Romano Saba aveva solo cinque  anni. Eppure quell’improvviso frastuono festoso gli lucida ancora gli occhi; lo sguardo a un orizzonte lontano, che gli appartiene ancora tutto, come il libro che porta sottobraccio.
E’ il diario del padre, Alberto Saba: «Quando c’era la guerra» (Campus Edizioni, 112 pag., 10 euro). Un manoscritto prezioso, sottratto alla furia dei rastrellamenti, dal sicuro (e utilmente maleodorante...) rifugio della gabbia dei conigli.
Una testimonianza unica: per la forza di una cronaca puntuale di quella difficile (spesso drammatica) quotidianità, e per lo spessore affettivo, che travalica l’amore di (e per) un padre, per farsi voce di tutti.
«Ringrazio mio nonno – scrive nella prefazione a questa edizione postuma voluta dai figli, la nipote Diletta Rita Saba – per aver deciso di annotare per iscritto quei giorni terribili (...) dandomi l’opportunità di conoscere, grazie al valore salvifico e compensatorio della scrittura, un passato che avevo dato per perso e una magnifica persona...».
E’ la storia di un uomo, nell’ultimo anno di guerra. Di «un padre di famiglia umbro, sorpreso dalla guerra sulle Apuane».
Di un maestro di scuola che, nonostante il sangue e le bombe gli feriscano gli occhi, continua a guardare al mondo con speranza; la convinzione ferma «che il dono più grande che possano avere gli uomini è la pace»  1944, dunque.
 E dunque Gragnola (Valle del Lucido), dietro la Linea Gotica: più spesso i boschi anziché una casa, come ultimo rifugio.
Tre bambini – Paola, Giovanni e, appunto il piccolo Romano o Manino, come viene chiamato nel libro – da crescere e proteggere dalla fame e dalle offese, per Alberto e la moglie Ilia, ogni giorno è una sfida. Ad ingegnarsi per risuolare le scarpe... a trovare la legna per cuocere (magari) un po’ di pane... a sperare che quel bussare alla porta (uomo? nemico? soldato?)  sia
 solo un chiedere aiuto.
La paura, insomma, fino a quel giorno, così ben descritto nelle ultime righe del diario. Autoblinde, carrarmati, camionette... campane che suonano... Le bandiere americane e lo stupore dei «mori»: «Noto che porta sul petto un piccolo crocifisso – scrive Saba in chiusura, di un soldato di colore che gli si avvicina per chiedere qualcosa – Non ricordo se mi vien fatto di arrossire. Fummo tutti colpevoli».
Quando c'era la guerra - Campus, pag. 112, euro  10,00
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

2commenti

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita

gazzareporter

La segnalazione: "Capolinea del bus davanti a passo carrabile?"

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

libri

Jeffery Deaver, il maestro del thriller americano  torna a Parma

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

2commenti

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

genova

Toti: "Il ponte si può costruire in 12-15 mesi: non accetteremo ritardi"

vezzano sul crostolo

Pizzaiolo coltiva marijuana in un bosco, preso con la "fototrappola"

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

l'indiscrezione

Versace in vendita a un gruppo americano?

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

1commento

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno