18°

Arte-Cultura

Quanto è bello andare di notte per musei

Quanto è bello andare di notte per musei
Ricevi gratis le news
2

Chiara Pozzati
Tutto ci si aspettava fuorché il «miracolo» sotto le stelle. In un sabato sera che minaccia di piovere, dove persino la Piazza è semideserta, i musei fanno il boom.
Afflussi da record in Pilotta e alla Camera di San Paolo, al Castello dei burattini e nella Casa della musica. Il chiar di luna riempie Galleria Nazionale e Teatro Farnese: sono 800 i biglietti staccati fino a mezzanotte. Sempre sul filo della (prei)storia piace molto anche il Museo Archeologico che taglia il traguardo dei 500 ingressi. E se i signori di piazza della Pace sono letteralmente presi d’assalto, anche gli altri «scrigni» si difendono. I tesori della Pinacoteca Stuard affascinano oltre 100 parmigiani, di cui poco meno della metà sono under 40.
 Oltre un centinaio sono anche gli appassionati della Casa della Musica, che si sparpagliano tra Museo dell’opera, Casa del suono e Casa di Toscanini. Insomma piace il tour in notturna tra teche e tesori, forse già conosciuti ma sicuramente più affascinanti con lo scorrere del tempo.
Se a questo si aggiungono concerti e artisti disseminati tra sale e palchi, parmigiani e turisti hanno trascorso una serata da sogno. Il risultato della notte europea dei musei aperti è straordinario e sfata una leggenda che mortifica le abitudini italiane.
I musei nostrani sono dipinti troppo spesso come fortezze impenetrabili, riservate a pensionati e scolaresche e presidiate da guardiani severi che picchettano le segreterie obtorto collo. «Siamo veramente soddisfatti - commenta invece una custode raggiante - i parmigiani si dimostrano interessati alle proprie meraviglie e forse hanno voglia di riscoprirle». Dall’orto botanico ai concerti tra i dipinti: il menù è talmente tanto ricco che quasi quasi si teme di dimenticare qualcosa.
Di fronte alle mummie ci sono Denise, 16 anni, Antonietta, 22 a giugno e Giampietro, di un anno più grande che sperano «d’imparare qualcosa». Francesca della cooperativo Artificio e la sorella Elisa - arrivata direttamente da Terenzo - stanno per partecipare alla visita guidata sulle storie di Parma. Alessandro viene da Firenze insieme a Irene e Debora e rimane letteralmente stregato dal Teatro Farnese. Due «veterane» dell’arte riscoprono le meraviglie dell’Orto botanico e della Spezieria di San Giovanni Evangelista, mentre Davide e Matteo, 7 e 10 anni, appassionati di Teatro, si concedono una capatina con mamma e papà alla Camera di San Paolo. Ecco alcuni flash di una notte che premia l’arte che non ha orari. Ecco alcuni flash della serata «Solo una pecca - commenta Claudia, 45 anni, storica dell’arte - mi piacerebbe molto che i parmigiani fossero in grado di riscoprire le proprie meraviglie anche alla luce del sole».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • simona

    22 Maggio @ 19.27

    Era la prima volta che visitavo la Galleria Nazionale e il Museo Archeologico. Li immaginavo luoghi noiosi. Invece no, quanti giovani e quanta bella musica. Bravi i dirigenti che hanno organizzato la serata!

    Rispondi

  • silvana

    21 Maggio @ 18.27

    Che serata in Pilotta! Non ho visto però i rappresentanti delle locali istituzioni. Sindaco, assessore alla cultura, dove eravate?? Che vergogna non presenziare a questa festa delle arti!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale in auto con una ragazza: è morto "Zanza" , re dei playboy della Riviera romagnola

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

4commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

3commenti

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

genova

Crollo del ponte, ferrovia a pieno regime dal 4 ottobre

SPORT

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

BASEBALL

Parma Clima: Yomel Rivera raggiunge i compagni in Arizona

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

PARMA

Il pubblico della fiera come i piloti Ferrari: l'emozione del pit-stop a "Mercanteinauto"

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel