13°

23°

Arte-Cultura

Tra terra e cielo, una vita con le spalle al muro

Tra terra e cielo, una vita con le spalle al muro
Ricevi gratis le news
0

Giulia Viviani
Tutti, almeno una volta nella vita, si sono trovati con le spalle al muro.
Franco Bottarelli nei suoi primi ottant’anni ci si è trovato più di una volta a dire il vero, e lo ha voluto raccontare, servendosi della penna del giornalista della Gazzetta di Parma, Roberto Longoni. Insieme hanno pubblicato «Con le spalle al muro. Una vita tra terra e cielo» (Nuova Editrice Berti), presentato alla libreria Mondadori dell’Euro Torri.
Stimolati dalle domande del giornalista Carlo Bocchialini, i due autori hanno raccontato come è nata l’avventura di una biografia a due voci: «Lo avevo intervistato in quanto presidente dell’Aeroclub di Parma e mi aveva colpito molto la storia di quest’uomo che nella Food valley costruiva televisori - ha spiegato Roberto Longoni -. Poi è stato lui a chiamarmi e a chiedermi se avevo voglia di mettere nero su bianco la sua vita di sfide, successi e peripezie varie. Così, in sei mesi, è nato il libro: lui raccontava e io scrivevo, in modo molto naturale, come se veramente la voce fosse unica».
In trecento pagine i due autori sono riusciti a ripercorrere le origini di Bottarelli, quell’infanzia a Bacedasco, nella campagna piacentina da cui a quattordici anni fugge per andare a Bologna a vendere un fernet farlocco che lui stesso prepara nella cantina del suo scaltro titolare; poi l’avventura nel mondo delle radio, che ripara e vende, e tutta l’epopea delle scatole magiche, i televisori che faranno la fortuna sua e della Metrocolor.
Ma la vita riserva sempre nuove sfide, e quella imprenditoriale passa spesso anche dal rischio di finire sul lastrico e dagli incontri con persone poco oneste: «L’importante è sapersi rialzare. Una soluzione si trova sempre, mai arrendersi», chiosa.
In mezzo a tutto, l’amore per il volo: «Da lassù il mondo si vede secondo una prospettiva diversa. La passione è scattata a vent’anni e non mi ha più lasciato perché sull’aereo mi sento veramente io il padrone, non esiste nient’altro. Con la malattia avrei dovuto smettere e invece, contro il parere di tutti, sono tornato a volare».
Già, perché un’altra prova la vita gliel’ha messa davanti a settant’anni, quando gli è stata diagnosticata la mielite trasversa, una sindrome che non lascia scampo: «Non avrei più dovuto camminare, sono passato dal letto alla sedia a rotelle e i medici escludevano categoricamente che potessi recuperare ancora e invece eccomi qua, con le stampelle ma sulle mie gambe. Per me era inaccettabile quella condizione e a volte la tenacia fa più delle medicine».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

8commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno