19°

Arte-Cultura

Barricate del '22, partita con la Storia

Barricate del '22, partita con la Storia
Ricevi gratis le news
0

Federica Panicieri
Può una squadra di calcio composta da un solo giocatore,  il portiere e per di più senza un braccio, vincere contro una squadra al gran completo con tutti gli undici giocatori in campo?
La risposta è sì, se la squadra del portiere dimezzato è quella del popolo delle barricate dell'Oltrettorente di Parma.
La storia di una partita strana, di un popolo nel popolo, che ha combattuto con il cuore contro ogni pronostico, è quella che ci racconta Gianluca Foglia, in arte «Fogliazza», nel suo libro «Ribelli come il sole e arnesi da forca» che è tratto dall'omonimo spettacolo teatrale andato in scena anche al Teatro  Europa di Parma.
Un libro in cui l'autore, parmigiano, illustratore, autore ed interprete teatrale,  ripercorre le barricate del 1922 attraverso gli occhi di un bambino, Gino detto Soghèt (cordino, di quelli intrecciati, che si usano spesso per legare gli animali),  e del mondo che lo circonda, fatto di piccole cose, di quotidianità, ma di grande orgoglio e coraggio.
Una storia raccontata in modo diretto e semplice, che vuole innanzitutto richiamare l'attenzione sull'importanza del non dimenticare, del trasmettere il nostro passato  anche ai più giovani, con un linguaggio comprensibile a tutti.
Come scrive l'autore infatti «se riesco a parlare ai bambini allora so farmi capire anche dagli adulti, che poi son la stessa cosa, solo che i primi sono un po' più piccoli». «Anche un pallone da calcio, che realmente si sovrappone con gli anni dei borghi ribelli, può racchiudere un mondo di sogni che è metafora e ponte per catturare la curiosità dei ragazzi».
E così la vita di Gino, per tutti Soghèt,  che ha quattordici anni e ama giocare a pallone,  si intreccia con quella di Matilde, che vorrebbe sposarlo ma a cui il destino riserva una triste fine proprio su quelle barricate e con quella di Arduino, ragazzino anche lui, che ha l'unica colpa di avere un padre sbandato ed inaffidabile. La vita di Gino si intreccia poi con quella di Guido Picelli, che, in mezzo al nulla, nella Parma in secca, gli porge il pallone, in un gesto che rappresenta molto più di un semplice passaggio.
Ad accompagnare il testo le illustrazioni dello stesso autore, Fogliazza, che, con il bianco e nero della memoria, traduce in immagini i momenti salienti del racconto rendendo tutto più vicino, quasi tangibile.
Una storia fatta di emozioni, perchè «in quegli anni la squadra del portiere dimezzato ha capito molte cose, ma quella che più conta è che svegliarsi la mattina per gridare la rabbia che hai dentro non basta più: quella rabbia bisogna usarla per far rispettare i propri diritti prima che te li abbiano portati via».
E' per questo che la squadra del portiere dimezzato ha vinto: perchè giocava per la vita. E questo è ciò che la storia tramandata dai nostri nonni ci insegna e che i nostri figli dovrebbero conoscere. E il messaggio che esce dal libro di Foglia e dalla storia di Soghèt è forte: sempre meglio giocare le proprie partite anche se si è dati per perdenti piuttosto che rinunciare a priori. E la storia delle barricate di Parma lo insegna.
Ribelli come il sole e arnesi da forca - Fedelo's Editrice - Formica bianca, pag. 67, euro 9,00
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Via Europa, il cantiere provoca il caos

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

All'Esselunga di via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno