18°

Arte-Cultura

Gesù nell'arte, l'amore e il dolore

Gesù nell'arte, l'amore e il dolore
Ricevi gratis le news
0

Christian Stocchi

Un viaggio attraverso la storia dell’arte da Giotto a oggi. Con Vittorio Sgarbi. Questa è stata, giovedì sera, la proposta della rassegna «Oltre il giardino», coordinata dal giornalista Luca Sommi. E così nel parco della Reggia di Colorno, un pubblico numeroso si è lasciato coinvolgere dal critico ferrarese. Al centro del dibattito, il suo nuovo libro «Nel nome del Figlio. Natività, fughe e passioni nell’arte», pubblicato da Bompiani. «In questo volume, – ha spiegato Sommi, nell’introdurre l’incontro – la figura di Gesù diventa il motivo attraverso cui vengono svelati i segreti dei grandi maestri, ma anche degli autori minori». E la Cappella degli Scrovegni di Giotto è stato l’argomento da cui è partito Sgarbi, riflettendo innanzitutto sul concetto di modernità. «Spesso – ha osservato – si confonde, equivocando, moderno e contemporaneo. In realtà, moderno ha un significato del tutto differente da contemporaneo: è ciò che introduce una novità nel linguaggio. E in questo senso la Cappella degli Scrovegni si può considerare il primo monumento della modernità, perché parla, nell’arte, il linguaggio del ''volgare'' al posto di quello del ''latino''. Su piani diversi, si può così tracciare un parallelo tra Giotto e Dante». Dopo questa «premessa di metodo», il critico ha notato come spesso accada che i primi anni di un secolo siano quelli in cui gli artisti dimostrano che stanno cambiando i tempi. E la stessa Cappella degli Scrovegni, realizzata agli inizi del Trecento, ne è una dimostrazione. Quanto al nucleo concettuale da cui prende le mosse il suo libro, «Dio Padre – ha sintetizzato Sgarbi, tracciando anche un discorso di ampio respiro su religione, arte e cultura cristiana – crea il mondo, il Figlio, salvandolo, lo cambia». Nel suo percorso, il critico ha spaziato dall’arte trecentesca fino alle espressioni dell’arte contemporanea, per soffermarsi, tra l’altro, sull’accostamento tra il Cristo morto del Mantegna e la fotografia di Che Guevara sul letto di morte. «Mantegna – ha spiegato Sgarbi, mentre proponeva al pubblico le immagini – mostra il senso della sofferenza attraverso un grido compresso. La fotografia di Che Guevara presenta, tra le sue diverse caratteristiche simili, la stessa forza di costrizione. Diversi secoli dopo, la fotografia dà prova, al di là naturalmente delle intenzioni di chi l’ha scattata, della forza di archetipo di questo dipinto, che in ogni epoca ci coinvolge profondamente». Quanto al valore fondamentale dell’arte, «la bellezza, si dice, può salvare il mondo: – ha argutamente osservato Sgarbi – in realtà, oggi, considerate le emergenze in cui versano diverse opere, dobbiamo fare in modo che prima il mondo salvi la bellezza».
Nel suo percorso tra pittura, scultura, lirica, cinema e letteratura, Sgarbi ha anche rilevato come dagli anni Cinquanta le canzoni diano l’impressione di avere preso il posto della poesia nella percezione popolare. Alla fine, una riflessione sulle grandi mostre del Parmigianino e del Correggio, che nell’ultimo decennio hanno portato Parma sotto i riflettori delle cronache nazionali:  «Solo coloro che conoscono bene il sapore del culatello, come le persone che vivono in queste terre, possono capire fino in fondo le forme che danno vita alla grande arte del Correggio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

3commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

2commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

BOLOGNA

Il ragazzo ucciso scrisse: "Se mi volete morto, la fila è lunga"

RIMINI

Prostituzione e droga: sequestrato il night "Lady Godiva", 19 misure di custodia cautelare

SPORT

BASEBALL

Parma Clima: Yomel Rivera raggiunge i compagni in Arizona

Lega pro

Berlusconi compra il 100% del Monza. Galliani ancora al suo fianco

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel