15°

24°

Arte-Cultura

A cena con l'eros: una serata con storie di "Peccati di gola"

A cena con l'eros: una serata con storie di "Peccati di gola"
Ricevi gratis le news
1

Andrea Violi

L’erotismo ha tante forme. Trova diversi modi per esprimersi, sa coinvolgere i cinque sensi. E si può raccontarlo con una gran ricchezza di parole e di sfumature, magari ammiccando senza esagerare con i particolari. Così – tanto per fare un esempio - può esserci qualcosa di erotico in una cucina ricca di profumi, dove lei benda lui e gli fa indovinare passo per passo ciò che sta preparando: il premio per chi sta al gioco… è tutto da immaginare. Qualcosa di erotico, qualcosa che stimola i sensi in qualche modo, può esserci addirittura in un’opera d’arte.
Il pubblico di Mangia come scrivi ha imparato tutto questo a Fontevivo, al ristorante 12 Monaci, attraverso le letture di Rosanna Scaglioni (in arte Liviana Rose), Dante Bernamonti (Faber), Sonia Pampuri (Mayadesnuda) e le opere di Giovanni Nieddu.  Tre scrittori e un artista per un tema diverso ogni sera: con la consueta formula, ieri è iniziato un nuovo ciclo della rassegna gastro-letteraria-pittorica condotta dal giornalista Gianluigi Negri.

Si ricomincia da una serata anteprima di “Un Po di Eros”, il festival in programma a Zibello il prossimo fine settimana. Al tavolo degli ospiti erano seduti alcuni degli autori dell’antologia “Peccati di gola. I migliori racconti erotici tra eros e cibo”, che raccoglie 16 autori. Fra gli ospiti Giovanni Nieddu, ex allevatore originario di Nuoro e scultore autodidatta, che ha dato espressione al “Pianeta Donna” con alcune opere: una maschera e una sirenetta in pietra di Borgotaro, un’allegoria della vita e altre sculture in terracotta.
Altri autori del genere erotico si “nascondono” fra i tavoli: alcuni saranno annunciati durante la serata, ma c’è anche chi preferisce mantenere l’anonimato.

Nella serata inaugurale, Mangia come scrivi propone un doppio menù: ognuna delle quattro portate è in versione dolce e salata: fra gli ingredienti, alcuni dei peperoncini dell’azienda sperimentale Stuard (che ne conserva 580 varietà). L’antipasto dolce: crostini di pane di farina di grani antichi con Roquefort e confettura di anguria bianca e zenzero; in versione forte ci sono una salsa di pomodoro piccante e pecorino. Sul tavolo, un passito: subito un vino forte, per una sorta di provocazione culinaria.
Scoccano le 22 e Gianluigi Negri suona la campanella passando fra i tavoli: è il tempo dei primi tre minuti di lettura. Mayadesnuda legge un brano di un racconto di Liviana Rose, titolare di un ristorante e scrittrice di erotismo: naturale che nelle sue parole si sposino gola ed eros. Prima di leggere un brano di “Piove ad agosto”, Mayadesnuda fa una riflessione importante sul tema della serata: quando a scrivere di erotismo è una donna, “spesso si cade nell’equivoco, in Italia, che debba necessariamente corrispondere ai personaggi femminili che racconta. Per uno scrittore maschio questo non è mai visto come un problema. E’ una stupidaggine di proporzioni bibliche, a mio giudizio. C’è anche l’immaginario!”

La cena continua con un doppio risotto: zafferano e liquirizia, poi con zucca e peperoncino.  Ed ecco un nuovo brano: Liviana Rose legge “Il gioco di Halloween”, in cui Dante Bernamonti racconta un gioco erotico-ironico in cucina escogitato da una donna per il suo compagno.
Dopo il Filetto Laetitia, in versione “sweet” e “hot”, tocca proprio a Faber rivolgersi al pubblico con “Il libraio”, racconto di Mayadesnuda incentrato sulla figura di un venditore di libri che lavora in un posto “magico”, in cui avvengono storie di possesso e iniziazione.
La cena si conclude con un tripudio di cioccolato e gelato, la serata con l’assegnazione del premio “Mangia come scrivi” e del premio “Peccati di gola” a Michele Cogni, autore del racconto “Nuda e cruda” sull’antologia presentata dall’editore Massimo Casarini.
Il prossimo appuntamento con Mangia come scrivi a Fontevivo è per venerdì 25 ottobre con “Milioni di milioni”, serata dedicata a scrittori da milioni di copie e lettori. Gli ospiti: Marco Buticchi, Marco Malvali, Marcello Simoni.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Franco Bifani

    22 Settembre @ 10.25

    Sesso e pancia; mancano la droga ed il rock'n'roll!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Luca Carboni

Luca Carboni

MUSICA

Carboni, lo "Sputnik Tour" fa tappa anche a Parma

Ricovero urgente per Gallo, il bassista di Vasco

musica

Ricovero urgente per Gallo, il bassista di Vasco

Baccanale, gli amici di Angela: ecco chi c'era

FESTE PGN

Baccanale, gli amici di Angela: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Super torneo: qual è il miglior piatto della cucina parmigiana?

GAZZAFUN

Super torneo: qual è il miglior piatto della cucina parmigiana?

1commento

Lealtrenotizie

Maltrattamenti e violenze sui bimbi, arrestate due maestre a Colorno

colorno

Maestre arrestate per maltrattamenti: denuncia partita da una mamma Il video-choc

Le due hanno 47 e 59 anni, e da anni insegnavano nella scuola materna Belloli

COLLECCHIO

Conigli morti per avvelenamento? Chiuso l'intero parco Nevicati

Già partita una denuncia contro ignoti

2commenti

Azzardo

Entro l'anno via le slot da 252 esercizi pubblici

13commenti

scomparso

James è stato ritrovato: era stato accompagnato in ospedale

Lutto

Muore campione di powerlifting

Bedonia

Telefonini, da 15 giorni l'Alta val Ceno è isolata

Il sindaco Berni: «Proteste dagli abitanti di Anzola, Volpara e Casalporino

1commento

Oltretorrente

Passante segue e fa arrestare un ladro

3commenti

Tribunale

Picchiava e violentava la moglie: condannato

1commento

IL CASO

Sorbolo Mezzani, molti cittadini a rischio truffa

Nella zona di via Montanara

Commessa vittima di uno stalker

Salsomaggiore

Morta a 102 anni Amelia Merusi , vedova del sindaco Negri

1commento

Cinema

«Ultimo tango» visto 45 anni fa da Baldassarre Molossi

Processo Aemilia

'Ndrangheta, chiesti 30 anni per il boss Bolognino

E' il presunto referente della cosca nel Parmense. Richiesta una pena pesante anche per Aldo Ferrari

noceto

I sindacati: "Tragedia annunciata: sospendere le lavorazioni alla polveriera" Video

L'operaio di 37 anni è stazionario

3commenti

politica

Pizzarotti: "A Conte direi scappa a gambe levate"

Il sindaco di Parma è stato intervistato su Rai Radio1 durante il programma "Un Giorno da Pecora"

11commenti

lavoro

Sit-in all'ex Altea per dire no al trasferimento di tutta la produzione a Parma

Manifestazione dei lavoratori de «la Doria» di Acerra

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quel patto sul premier è la fine del centrodestra

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 20 nuove offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

taranto

Prof chiede la sospensione di uno studente, picchiato dal papà

lutto

Addio a Philip Roth, gigante della letteratura americana

1commento

SPORT

calcio

L'Uefa rinvia a giudizio il Milan sui conti: Coppe a rischio

ciclismo

La Var anche al Giro: Aru penalizzato di 20 secondi

SOCIETA'

usa

Spunta una buca nel giardino della Casa Bianca, social scatenati

testimonial

Barilla, Federer-Oldani: nuove lezioni in cucina

MOTORI

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv

ANTEPRIMA

Nuova Audi A6, la tradizione continua. E il mild-hybrid è di serie