14°

22°

Arte-Cultura

Sulle tracce di Stendhal

Sulle tracce di Stendhal
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli

Ne scrive con l’affetto carico di riguardo che si riserva a un famigliare. Francesco Ranieri, in fondo, è stato «allevato» da quelle storiche mura cui oggi – attraverso una piccola ma preziosa pubblicazione – tenta di restituire la dovuta dignità storica. Nella sua ultima fatica letteraria, «De parmensis Cartusiae questione – La Certosa di Stendhal», l’autore sostiene con fermezza una tesi che argomenta in 48 pagine di accorata ricerca della verità: la Certosa di via Mantova (Santa Marie Schola Dei) è «l’unica vera Certosa di Parma», che Stendhal rese famosa nel mondo con il suo più conosciuto romanzo. Ranieri, capo area del settore commerciale di Parmalat in pensione, poeta e pittore, ha intessuto in questo volumetto un’accurata indagine per dimostrare la lunga serie di leggerezze che hanno portato – nei decenni – a definire impropriamente l’abbazia cistercense di Valserena dei Bocci come la Certosa di Paradigna, al punto che in tanti hanno finito per convincersi che la Certosa in cui Fabrizio va a rinchiudersi in volontario eremitaggio, al termine del libro di Stendhal, sia proprio l’abbazia di Valserena. A spingere l’autore in questa approfondita ricerca è un legame profondo: proprio tra le mura della Certosa di via Mantova Ranieri ha vissuto la propria infanzia e la prima giovinezza (nel 1900, infatti, fu inaugurato all’interno dell’antico cenobio il riformatorio governativo per ragazzi con situazioni famigliari complicate «Raffaele Lambruschini», che vi rimase fino al 1975). Con la casa editrice «Magna Graecia» nel 2010 Ranieri aveva già pubblicato il romanzo «I ragazzi della Certosa», nel quale aveva raccontato la storia della propria vita.
«Purtroppo, oggi, a causa di pubblicazioni e articoli di giornale inesatti, e addirittura di una fiction televisiva che ha erroneamente collocato nell’abbazia di Valserena la Certosa di Parma, si è creato un grande equivoco – specifica Ranieri -. Ritengo doveroso, quindi, difendere la tradizione storica della vera Certosa». In cinque brevi capitoletti l’autore ripercorre la storia di entrambi i monasteri, quello di via Mantova che fu sede dell’ordine certosino, e quello di via Paradigna, che accolse invece i monaci cistercensi, per poi passare in rassegna i momenti chiave della «questione della Certosa», come ad esempio il grande congresso di esperti stendhaliani che si riunì a Parma nel 1967, nel quale si ribadì che la vera Certosa era quella di via Mantova. In una precisa disamina del percorso che ha condotto all’attuale confusione circa l’identificazione della Certosa di Stendhal, l’autore dimostra il piglio dello storico, pur ammorbidito da un innegabile attaccamento affettivo al tema.
Perché, come sostiene Eugenio Caggiati nella prefazione del volume, «Ranieri è innamorato della Certosa, la sente sua». Quella che viene tracciata in «De parmensis cartusiae questione – La Certosa di Stendhal» è una ricerca di valore, che Parma dovrebbe approfondire e completare, se non altro per un debito di riconoscenza nei confronti del grande scrittore Marie-Henri Beyle, per tutti Stendhal.
Il libro, pubblicato da Tecnografica editore, verrà presentato alla città domani pomeriggio alle 17 nella sala «Barilla» della Famija Pramzana di viale Vittoria, alla presenza dell’autore, dello storico dell’architettura Fabrizio Tonelli, del docente Giovanni Catalano e di Eugenio Caggiati, che modererà l’incontro.
De parmensis Cartusiae questione
Tecnographica, pag. 48, s. i. p.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii, la famiglia rivela: "Non poteva più andare avanti"

MUSICA

Avicii, la famiglia rivela: "Non poteva più andare avanti"

Baye litiga con Aida per il tiramisù: invettive e intimidazioni. E il "Grande Fratello" minaccia provvedimenti

TELEVISIONE

Baye-Aida, violento litigio: il "Grande Fratello" minaccia provvedimenti Foto Video

Cafè Tano: la laurea  di Biagio Foto: ecco chi c'era alla festa

PGN FESTE

Cafè Tano: la laurea di Biagio Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Ponte chiuso fra Colorno e Casalmaggiore

BASSA

Ponte sul Po fra Colorno e Casalmaggiore: a giugno il bando, in primavera la riapertura

Il ponte sarà restaurato e riaperto al traffico: ecco le prossime tappe dell'iter

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'holter rivela l'infarto: parmigiano salvato dopo una giornata di ricerche

L'uomo ha promesso una pizza per tutti i suoi soccorritori

vigili del fuoco

Pitone di oltre un metro in un tombino di via Treviso Video

5commenti

il caso

L'inquilina (abusiva) accoglie i proprietari con il coltello

3commenti

Evento

Torna (parco Ex Eridania) il concerto del 1° Maggio a Parma Il programma

TRUFFA

Vende il camper, ma gli rifilano un assegno falso da 30mila euro

3commenti

Prevendita al via

Parma-Ternana, torna "Porta due amici in curva"

GOVERNO

Danni da maltempo: dichiarato lo stato di emergenza anche per l'Appennino di Parma

MUSICA

Concerto del 25 Aprile, piazza Garibaldi si accende con i Baustelle Le foto

1commento

POLITICA

Pizzarotti e il Pd : "Corteo del 25 Aprile, parlamentari leghisti assenti: è grave"

4commenti

Hobby

Pezzali e i trattori, storia di un amore

viabilità

Nuova rotatoria tra via Fleming e via Colli: via libera della Giunta

9commenti

Via Farini

Ladro di cellulari incastrato dall'app

Dal 7 maggio

Torna Cibus: 1.300 novità alimentari sul mercato

tg parma

Azzannata da un pitbull e insultata per il velo: la denuncia di una donna a Parma Video

La proprietaria del cane se n'è andata dopo il violento episodio

6commenti

tg parma

Fidenza: sono ancora in Rianimazione il 67enne colpito da malore e il cicloamatore ferito Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd-Di Maio ultima chance per evitare le elezioni

di Vittorio Testa

6commenti

CHICHIBIO

Ustaria dal m’rcà: tradizione fatta in casa con fantasia

1commento

ITALIA/MONDO

PORTOGRUARO

E' morto l'imprenditore Pietro Marzotto: aveva 80 anni Foto

PIACENZA

Bimbo schiacciato dal trattore: il padre è indagato

SPORT

PARMA BASEBALL

400 giocatori in 60 anni di storia

Calciomercato

Milan, per l'attacco c'è Muriel

SOCIETA'

Posta elettronica

Google cambia Gmail: ora i messaggi si autodistruggono

GAZZAREPORTER

Lago Santo: 25 Aprile al rifugio Mariotti

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel

2commenti