19°

29°

Arte-Cultura

Gabbi: Parma capitale della cultura rivive attraverso lo stile del Bodoni

Gabbi: Parma capitale della cultura rivive attraverso lo stile del Bodoni
Ricevi gratis le news
0

Pierluigi Dallapina

Per la Fondazione Cariparma l’arte e i beni culturali rappresentano un settore fondamentale per lo sviluppo e il benessere del territorio, tanto che i dati relativi al 2012 dimostrano come i contributi alla cultura siano secondi, da un punto di vista quantitativo, solo al sostegno economico riservato ai servizi alla persona. E’ in quest’ottica che la Fondazione presieduta da Carlo Gabbi figura fra gli organizzatori ed è il main sponsor della mostra «Bodoni Principe dei tipografi nell’Europa dei Lumi e di Napoleone», in calendario da sabato  prossimo al 12 gennaio, alla Biblioteca Palatina, al Teatro Farnese e alla Galleria Nazionale.
Presidente Gabbi, che cosa significa per la Fondazione essere fra gli organizzatori e i sostenitori della mostra su Giambattista Bodoni in occasione del bicentenario della morte di uno dei tipografi più apprezzati in tutto il mondo?
«La Fondazione Cariparma ha come sua mission il compito di contribuire alla crescita del nostro territorio, ed esaltare la figura di un personaggio del calibro del Bodoni non vuol dire limitarsi a mantenere una memoria storica, bensì rappresenta il sostegno ai valori di qualità, conoscenza e tecnica che lo hanno reso grande».
Perché ha ancora un senso celebrare un tipografo vissuto fra il 1740 e il 1813 nell’epoca dell’informazione digitale?
«Bodoni è stato un personaggio fondamentale nel percorso di sviluppo della cultura in Occidente. E’ stato un uomo che ha saputo rivoluzionare il mondo dell’editoria permettendo così anche l’espansione della democrazia attraverso la diffusione della cultura. I suoi caratteri resistono ancora oggi, in quanto sono il simbolo di bellezza e qualità. A tal proposito va menzionato l’editore Franco Maria Ricci, che ha utilizzato i tipi bodoniani per i suoi volumi, in quanto ne ha compreso l’eleganza e la bellezza. Voglio ricordare inoltre che Bodoni visse e lavorò a Parma, una città che all’epoca fu un punto di riferimento sotto il profilo culturale per Madrid, Vienna e Parigi, tre corti che dominavano non solo l'Europa, ma anche il mondo intero».
Che cosa contribuì al prestigio di Parma, sotto il profilo culturale, fra il diciottesimo e il diciannovesimo secolo?
«La nostra città fu un punto di riferimento di carattere europeo grazie a una classe dirigente capace. Le classi dominanti dell’epoca, sfruttando la presenza di un’università quasi millenaria, furono capaci di stabilire legami con nazioni che dominavano politicamente e militarmente il mondo, e questo ha permesso di esprimere le potenzialità del nostro territorio».
Nel 2013 si celebra un altro bicentenario importante per la nostra cultura, quello della nascita di Giuseppe Verdi. Questi due appuntamenti possono stimolare il settore artistico e culturale cittadino?
«Verdi e Bodoni rappresentano una terra che ha dato tanto sotto il profilo della cultura al mondo intero. Attualizzando il discorso, spero che l’Italia nel suo insieme e le sue città, Parma compresa, sappiano esprimere al meglio le qualità che possiedono proprio come hanno già fatto in altri momenti storici».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Prime nozze gay all'ombra della corte di Elisabetta

GRAN BRETAGNA

Prime nozze gay all'ombra della corte di Elisabetta

Bimba batterista

giappone

La bimba che suona i Led Zeppelin (Bonham) è impressionante Video

Dolce & Gabbana riportano in passerella Monica Bellucci e Naomi Campbell

MODA

Dolce & Gabbana riportano in passerella Monica Bellucci (a 53 anni) e Naomi Campbell (48) Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Trattoria Armanda» una gita per la tradizione della Liguria

CHICHIBIO

«Trattoria Armanda» una gita per la tradizione della Liguria

Lealtrenotizie

Polizia municipale, più interventi ma organico ridotto

Sicurezza

Polizia municipale, più interventi ma organico ridotto

Lutto

Addio a Ficini, storico pasticciere di via Bixio

TRADIZIONE

«Rozäda äd San Zvàn», non solo tortelli

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Lutto

Valtaro e Valceno piangono monsignor Groppi

Accoglienza

Parma, dal 2015 274 migranti liberate dalla tratta

FIFA18

Si cerca il «videogiocatore» crociato

ANIMALI

Conigli abbandonati in varie zone della città, è allarme

PONTE ENZA

Trovato vivo a San Prospero Cristopher Delbono

12 tg parma

Il raduno provinciale degli alpini a Noceto Video

ozzano taro

Incidente all'alba, 6 feriti. Due giovani ricoverati

ANTEPRIMA GAZZETTA

Vigili, il bilancio di un anno: oltre 1200 interventi per incidenti

Parma calcio: i movimenti di mercato. Noceto: adunata degli alpini. Al Tardini i campioni dei videogames. San Giovanni: il culto delle tortellate

serie a

Parmamercato: Viviano verso la firma. Tutte le trattative - Video

massese

Guarda che sorpasso folle sulla tangenziale di Langhirano

3commenti

12 tg parma

Festival della parola: tre giorni alla Corale Verdi in ricordo di Luigi Tenco Video

parma

Tenta il furto al Bricoman e picchia uomo della security: in fuga, preso dai carabinieri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La magia di una vita (vera) al tempo dei social

di Michele Brambilla

ECONOMIA

Quota 100? Come cambiano le pensioni. L'inserto del lunedì

ITALIA/MONDO

Iraq

Angelina Jolie si commuove tra le rovine di Mosul Video

FISCO

Ci siamo: ultimo giorno per Imu e Tasi miniguida

SPORT

MONDIALI

Brasile, solo un pareggio con la Svizzera

play-off

Palloni in campo e invasione (Video) ricorso Palermo sul match di Frosinone

SOCIETA'

IL CASO

Pesce allevato o pescato? Stesso gusto, prezzo molto diverso, eppure...

LA PEPPA

La ricetta Faraona ripiena - Ecco come renderla morbida

MOTORI

Elettrica

Silenzio, arriva Jaguar i-Pace: il Suv a zero emissioni

PROVA SU STRADA

Peugeot 3008 1.6 BlueHDi, al volante del Suv del Leone

2commenti