14°

27°

Arte-Cultura

Le forme dell’astrazione

Le forme dell’astrazione
Ricevi gratis le news
0

Stefania Provinciali

 
E' l’astrazione il punto focale che unisce Alfonso Borghi, Candida Ferrari, Nunzio Garulli e Aldo Orlandi nel secondo appuntamento di Autoritratti d’artista, negli spazi dell’Associazione Remo Gaibazzi, in borgo Scacchini. E’ il momento visivo  che segue alle conferenze e mette in mostra le autentiche protagoniste di qualunque riflessione sull’arte e sulle arti. Un appuntamento che tuttavia non è solo  immagine, bensì propone uno scorcio sull’arte «in corso» nel territorio attraverso i suoi artisti.    Se si considera il punto di riferimento della nascita dell’astrattismo  il testo «Astrazione ed Empatia» del 1908 di Wilhelm Worringer, nel percorso  è possibile approfondire il proseguo di una visione dell’arte che apre l’astrazione a nuove intenzioni, fino a comprende la ricerca della forma pura per tramite di colori e forme geometriche (Piet Mondrian), e altre esperienze non figurative come l’espressionismo astratto (Kandiskij). Ecco allora spiegati i rapporti tra gli artisti presenti che «delle astrazioni» sono testimoni. Alfonso Borghi lavora ormai da tempo la materia con professionalità e passione, introducendo nel gesto il sentimento, un’emozione vissuta o inattesa ma in grado di partecipare di un racconto personale che si esplica e si completa in ogni opera. E’ la materia che si piega alla mano dell’autore; è la materia che irrompe sul supporto della tela fra luci, ombre, forme appena solo accennate ma forti di una intrinseca leggibilità, se chi la guida è in grado di gestirne la potenza; è la materia che può costruire un racconto affidato non solo all’emozione ma anche ad una struttura di base che la forma e la indirizza. All’opposto si potrebbe dire è l’agire artistico di Candida Ferrari che forma materiali inusitati, dove la trasparenza degli stessi diventano elemento fondante della costruzione dell’opera. Segni e colore appaiono sulle superfici, attraversano la «materia» e si combinano con altre cromie interne, in un gioco creativo dove la luce acquista una valenza universale. Il tempo e lo spazio si aprono alla luce stessa e la visione acquista significati diversi secondo l’occhio che la guarda, la luce che filtra o che la attraversa così da dar voce ad un infinito inatteso. Nunzio Garulli sembra invece guardare il mondo con occhio stupito, nel desiderio di un raffronto tra la solidità di una pittura che è colore ed una forma volta oggi a cogliere dalla tecnologia  ma che  la creatività dell’uomo riesce a scomporre così da  renderle diverso destino. E’ come se l’artista negasse e nel contempo si appropriasse di una realtà esistente per darle poesia, quella stessa necessaria alle arti, quella stessa che la vita impone per mantenere intatta la voce più intima dell’essere umano. Emerge la «magia» dell’oggetto, carpito al suo destino e riconsegnato all’uomo capace di guardare oltre i singoli significati. Aldo Orlandi «è approdato, ora, alla visione di quella realtà interiore del sentire più intimo di un artista: ritrovare l’immagine illesa di un mondo che svela, in una trama di geometrie euclidee, i segni dell’enigma, i miraggi del mistero» scrive Gianni Cavazzini, in un’attenta lettura dell’opera. Con le opere esposte, Orlandi pare affinare questa sua ricerca scavando nella leggerezza delle cose o meglio delle loro interiora, quasi a combinare tra cromie delicate e forme fluttuanti una sorta di Dna ideale, capace di indirizzare l’uomo verso la saggezza.
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ambulanza

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

SORBOLO

Abbandona rifiuti: 50enne multato

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover