11°

23°

Arte-Cultura

Settembre '43, esame di fuga

Settembre '43, esame di fuga
Ricevi gratis le news
0

Gustavo Marchesi

L’alba del 9 settembre 1943 la Wehrmacht occupò Sorba, sulla riva destra del Po. Nella caserma di fanteria, i più risoluti dei nostri militari uscirono dal tetto e strappandosi le divise saltarono sulle case vicine. I tedeschi, che tiravano dal basso, lasciarono i feriti sotto scorta all’ospedale civico. Gli altri, rinchiusi in caserma, ebbero l’ora d'aria nel cortile al pomeriggio.
All’ingresso, alle spalle del piantone, un armadio con la «maschinenpistole», Renato sbirciava i pochi passanti. Una ragazza si fermò a rassettarsi: «Ghe bisogn ‘d quel?» disse come tra sé. Renato fece segno che avrebbe smammato volentieri. Lei indugiò a sistemarsi le calze e tenne la sottana alzata il tempo che lui, da dietro al piantone, sgusciò in strada e svoltò fra la caserma e il duomo. Al ponte del parco fu raggiunto da un plotone di prigionieri. Il comandante, un vecchio caporale, ringhiava a fatica: «Seite destr’, destr'». Renato, da solo, piegò indifferente a sinistra e marciò senza affrettarsi lungo il ponte. Oltre il parco si mosse più spedito verso le golene.
In un casolare, tra gente che non sembrava di fiume, ritrovò la ragazza della caserma. La Tina, si chiamava, gli cambiò la divisa con degli abiti arrangiati. Nessuno dei due appariva sorpreso, neanche se avessero combinato di incontrarsi. Sono i momenti in cui ci si aspetta di tutto. Quella che doveva essere la padrona, o proprio la madre della Tina, portò un uovo con una fetta di polenta fredda e del mezzovino. Renato buttò giù e chiese da dormire. Letti non ce n’erano e si aggiustò sul cassone della farina.
All’alba si avviò con dei boscaioli nel fitto, a una base d’appoggio della Resistenza. Prima del bosco una pattuglia tedesca che rastrellava manovalanza li trasferì con altri alla Sacca, in un camion coperto. Avrebbero traghettato il Po sul barcone a motore dei sabbiaroli. Aspettavano che ci fosse meno luce per ingannare gli «sputafuoco»  inglesi.
Una volta imbarcati, gli uomini si agitarono. I due tedeschi di guardia li minacciavano. Renato non aveva dubbi, se andavano in Germania, di là non tornava. «Fa' come me, vieni indietro e buttati piano», bisbigliò a Civilén, uno della sua fila con la faccia da bambino smarrito; detto fatto si calò leggero come uno straccio, nuotando subito sotto. Civilén lo seguì, ma diede un tonfo. I tedeschi spararono in basso all’impazzata. Civilén urlando annaspava.
La corrente spinse Renato a riva, in direzione opposta al barcone, non lontano dalla Sacca. Sapeva di essere prossimo a Concordia, un paese dalla torre alta che dominava due province. Malgrado la penombra intravide la torre e filò da Scorbetto, il barbiere della Concordia. Gli saltò in casa mezzo nudo, mentre stavano a cena. Raccontò tutto e cadde stremato. Il giorno dopo tornò al casolare che per lui aveva nome Tina.
La ragazza lo tirò in un recinto di frasche, dietro al pollaio: «Qui sei più sicuro», e gli prese un uovo di misura speciale. Renato si meravigliò: «Avete anche le oche?».
«No, sono grossi ma sempre di gallina. Possono esserci anche due balle».
«Ma guarda. Complimenti».
«Tu sei stato molto bravo. Ce l’hai fatta due volte... E mi hanno detto che suoni il piano». «No, solo per leggere la musica. Ho fatto l’esame, di fuga, si chiama...».
Lei sorrise divertita: «Oh, la fuga, mi sono accorta».
«Poi però devo dare il diploma, da compositore».
La Tina sgranò gli occhi: allora le avrebbe scritto una canzone. «La prima, finita la guerra», promise Renato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gli amici di Santa Maria del Piano alla "Vecchia volpe": ecco chi c'era - Foto

feste pgn

Gli amici di Santa Maria del Piano alla "Vecchia volpe"  Ecco chi c'era: foto

Grande Fratello: Benedetta Mazza e Stefano Sala sempre più vicini nella "Casa" - Foto e video

GRANDE FRATELLO

Nella Casa e in piscina, Benedetta Mazza e Stefano sempre più vicini Foto Video

Fa sesso con un alunno 14enne: condannata insegnante in Florida

USA

Fa sesso con un alunno 14enne: condannata insegnante in Florida Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

KATE FINN, la donna morta nel cercare il cibo perfetto

VELLUTO ROSSO

Teatro Due: Kate Finn, la donna morta nel cercare il cibo perfetto Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Le associazioni ambientaliste attaccano il Comune. La replica: "Noi eravamo contrari. Continuiamo con totale trasparenza"

Centro commerciale

Le associazioni ambientaliste attaccano il Comune. La replica: "Continuiamo con totale trasparenza"

1commento

FIAMME GIALLE

Parma Urban District: i nomi e i retroscena dell'inchiesta

5commenti

domani ore 15

Parma-Lazio: Gervinho non ci sarà. Tardini verso il tutto esaurito

12Tg Parma

Furto al chiosco della Cittadella: l'amarezza del gestore Video

Il gestore: "Quando c'era il custode queste cose non accadevano"

PARMA

Rapinarono un salone di parrucchiere in viale Fratti: in cella cinque nigeriani

Indagine dei carabinieri. Uno degli africani aveva cercato di fuggire ma è stato bloccato alla frontiera

UN ALTRO CASO

Fumo dal motore: evacuata una corriera Tep a Coltaro

3commenti

GAZZAREPORTER

"Portici del Grano: chi ha scritto sulla foto?"

Scarica l'app Gazzareporter per inviarci foto e video!

montagna

La "guerra delle castagne", i proprietari: «Basta furti»

1commento

AGENDA

Tra fumetti, tartufo e passeggiate coi cani: l'agenda del sabato

L'INCHIESTA

L'Hiv fa ancora paura. Più a rischio i maschi fra 40 e 55 anni

LUTTO

Addio a Gianalessandro Isi, letterato e melomane

12Tg Parma

Ladri a Sala Baganza: svaligiata un'abitazione Video

Tribunale

Processo Federitalia, la parola ai difensori

solidarietà

Cinghio Sud: inaugurata la nuova sede di Emporio Solidale Foto

Sant’Ilario d’Enza

Ha dissapori con un giovane e incendia l'auto di sua madre: denunciato 25enne 

I carabinieri sono risaliti al giovane, che ha confessato di aver incendiato una Ford Focus a Calerno

immigrati

538.000 stranieri residenti in Emilia. Parma seconda provincia per presenze. Langhirano da record

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Alitalia e il ritorno dello Stato imprenditore

di Paolo Ferrandi

CHICHIBIO

Trattoria Mussi, semplicemente la buona cucina di montagna

ITALIA/MONDO

Siena

Palio straordinario vinto dai gialloblù della Tartuca con il cavallo scosso

manifestazione

Folla oceanica a Londra per chiedere nuovo referendum sulla Brexit Gallery

SPORT

sport

L'Italia ha fatto sognare, ma il mondiale di volley va alla Serbia: 3-2

anticipo

La Spal batte la Roma 2-0 all'Olimpico. Giallorossi fischiati dai tifosi

SOCIETA'

monitoraggio

Il Parco del Taro (video)intrappola il "suo" lupo: ecco Vincenzo

archeologia

Pompei: ecco il nuovo significato della scritta che cambia la Storia

MOTORI

MOTO

Prova Harley-Davidson Sport Glide

ANTEPRIMA

X7, il Suv di lusso di Bmw Fotogallery