12°

19°

GAZZETTA DELLE DONNE

Piacersi è una conquista e i difetti non fanno paura

Accettarsi – a prescindere dalla taglia o da qualche ruga di troppo – è il punto di partenza per raggiungere una buona dose di serenità

Piacersi è una conquista e i difetti non fanno paura
Ricevi gratis le news
0

Ci sono giorni in cui lo specchio è il nostro più acerrimo nemico.

Capita di guardarsi e di vedere solamente difetti. Così, senza rendercene conto, vestiamo i panni del più feroce critico di noi stesse.

Eppure accettarsi – indipendentemente dalla taglia o da qualche ruga di troppo – è la più grande conquista, il punto di partenza per raggiungere una buona dose di serenità. Senza arrivare agli estremi della strega cattiva Grimilde, che dal proprio riflesso pretendeva la conferma di essere «la più bella del reame», tutte noi dovremmo imparare ad essere clementi con il nostro aspetto, valorizzando i nostri punti di forza ed accettando i difetti.

Quante volte ci sarà capitato di ricevere un complimento e di dubitare della sincerità di chi ci stava di fronte, pensando che lo facesse per educazione o magari solo per compiacere?

TUTTO È RELATIVO

«Questo succede perché è più facile essere critici verso sé stessi, enfatizzare i propri difetti, senza riflettere sul fatto che i concetti di pregio e difetto, così come quello di bellezza, sono concetti “relativi” e mai “assoluti”, che dipendono dal punto di vista di chi guarda – sottolinea Valeria Fisichella, psicologa e psicoterapeuta -. Se pensiamo di avere un difetto, tenderemo ad attribuire anche agli altri il nostro stesso punto di vista. Invece, quelli che a noi appaiono come difetti possono essere considerati diversamente dagli altri o addirittura non essere nemmeno notati, perché ciascuno di noi si focalizza ed è colpito in maniera del tutto soggettiva dalle caratteristiche dell’altro».

CONOSCERE LA «NOSTRA» BELLEZZA

In mezzo a tutta questa “relatività“, dunque, il punto fermo siamo noi stesse: «Occorre imparare, prima ancora che a guardare i difetti e a considerare il giudizio degli altri, a riconoscere le nostre qualità e a valorizzarle» aggiunge l’esperta.

DARSI OBIETTIVI RAGGIUNGIBILI

Ognuno, in fondo, ha la propria unicità e la propria bellezza. «Bisognerebbe cercare di dedicarsi ad attività che sentiamo nostre, adatte a noi, e soprattutto porsi sempre degli obiettivi raggiungibili, avere aspettative realistiche, per non dover scontare la frustrazione di una delusione – aggiunge Elisabetta Carboni, insegnante di educazione fisica ed istruttrice di yoga e pilates -. Ad esempio, se voglio perdere un po’ di peso, pensare di buttar giù dieci chili in un mese è un obiettivo fuori portata, che non potrò mai raggiungere a meno che non voglia farmi del male, e che quindi è destinato a generare in me insoddisfazione».

Discipline come lo yoga, che prevedono anche un approccio meditativo e di ricerca di un benessere non solo fisico, possono essere molto utili. «Sul tappetino siamo solo noi; dovremmo – un passo alla volta – misurarci solo con noi stesse, con semplicità» spiega Carboni.

PRENDERSI CURA DI SÉ

Naturalmente, poi, qualche trucco per sentirsi più belle c’è. E il consiglio è quello di non trascurarsi, soprattutto ora che andiamo incontro alla stagione fredda e la tentazione di babbucce e pigiamoni di flanella è più forte.

«A casa, proviamo con lingerie di seta, uno spruzzo di profumo e, per scaldarci, un caldo e morbido cardigan di lana dai colori tenui – suggerisce Barbara Bellini, consulente d’immagine -. Fuori, è di grande tendenza la donna “celata”, quasi protetta, ma con stile. Gonna sotto il ginocchio e stivale alto, magari con un tocco di animalier, quest’inverno non possono mancare».

Non sarà certo unicamente il look a restituirci sicurezza in noi stesse e nel nostro aspetto, ma prendersi cura di sé, senza esagerare, è di aiuto.

NO AGLI ECCESSI

«Occorre però prestare attenzione ad atteggiamenti estremi, di “finta” sicurezza – riprende la psicologa -, che vanno dal “tanto io sono bella dentro”, che può nascondere, in realtà, rassegnazione, passività e trascuratezza del proprio aspetto come conseguenza del non piacersi, fino all’atteggiamento opposto, ma pur sempre indice di insicurezza e mancata accettazione di sé, che si traduce in un’esagerata attenzione verso il proprio fisico (ricorso alla chirurgia estetica, eccesso di attività fisica, diete ferree)».

Un punto di partenza facile facile per cominciare a essere più belle? Proviamo intanto a sfoderare un bel sorriso. Di solito funziona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La regina Elisabetta ha compiuto 93 anni. Torta con nuovo royal baby?

Gran Bretagna

La regina Elisabetta ha compiuto 93 anni. Torta con nuovo royal baby?

Harry e Meghan pensano di vivere in Africa dopo nascita bebè

gran bretagna

Harry e Meghan dopo la nascita del bebè pensano di andare a vivere in Africa

Il Regio festeggia 190 anni  aprendosi al pubblico e con il Requiem di Mozart

12 tg parma

Il Regio festeggia 190 anni aprendosi al pubblico e con il Requiem di Mozart - Il video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Grateful Dead, mezzo secolo di Aoxomoxoa

IL DISCO

Grateful Dead, mezzo secolo di Aoxomoxoa

di Michele Ceparano

1commento

Lealtrenotizie

Furti a Pasqua e pasquetta

sicurezza

Pasqua, ladri con il passamontagna in azione e in fuga a Borghetto e a Busseto - Video

terremoto

Stamattina alle 7,06 una scossa a Pontremoli dopo quella di sabato a Varsi

La magnitudo è stata di 2.6. Spavento ma nessun danno

anteprima gazzetta

Opere pubbliche, chi spende meglio le proprie risorse? Parma 17ª

incidente

Scontro tra due auto in centro a Felino: due feriti

traffico

Pasquetta, pomeriggio di code in A1 nel Parmense, A15 e A12 (tra Viareggio e Spezia)

evento

"Happy Days" e pienone in Ghiaia pienone in Ghiaia per Pasquetta - Guarda le foto - Video

fotogallery

Pasquetta in città: bar e ristoranti pieni, food truck in piazza Ghiaia

tradizione e fede

Perchè si festeggia il Lunedì dell'Angelo (Pasquetta)? E perchè si fa la gita fuori porta?

12 tg parma

Dopo Pasqua in arrivo la pioggia, miglioramento per il 25 aprile - Il video

meteo

In arrivo nuvole e vento: Pasquetta a rischio

12 tg parma

Parma, domani la ripresa. Nel mirino il Chievo - Il video

attentati

Sri Lanka, una dottoressa parmigiana: "Chiusi in albergo per il coprifuoco. Siamo spaventati"

1commento

quartiere pablo

Droga, denunciati due nigeriani

1commento

finanza

Le Fiamme Gialle piangono il tenente colonnello Petese

Morto a 42 anni, lascia la moglie e due figli di 5 e 2 anni

12 tg parma

Fontanellato sotto assedio (gastronomico): torna Castle Street Food

gattatico

Dal carcere perseguita la sua ex compagna

Continue minacce telefoniche: 40enne denunciato dai carabinieri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La battaglia di Greta contro la nostra folle idea di sviluppo

di Vittorio Testa

2commenti

IL CINEFILO

Dalla Cortellesi 007 al Campione: tutti i film di Pasqua - Il video

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

BARI

Rovista tra 'gratta e vinci' buttati e vince 100mila euro

lucca

Scossa di terremoto: un fortissimo boato alle 21 di ieri

SPORT

serie a

Empoli e Frosinone, oggi sarebbero in B (Con il Chievo). Ma la lotta è punto per punto fino alla fine. La corsa salvezza

7commenti

sport

Tennis, Fognini nella storia: vince il torneo di Montecarlo

SOCIETA'

hi-tech

Samsung, slitta il lancio del Galaxy pieghevole: "Servono altri test"

Disavventure

Ingroia ubriaco all'aeroporto di Parigi, niente volo per lui

3commenti

MOTORI

IL SALONE

New York, news e curiosità dagli stand

MOTORI

Arona, Ibiza e Leon a tutto gas: il senso di Seat per il metano