16°

28°

Carabinieri

Marijuana e cocaina: arrestati tre nigeriani

Marijuana e cocaina: arrestati tre nigeriani
Ricevi gratis le news
7

I militari della Compagnia Carabinieri di Parma hanno arrestato due uomini e una donna della Nigeria per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Dopo un’intensa attività nel quartiere “dei Borghi”, i tre africani sono stati rintracciati nelle prime ore di venerdì mattina dai militari della stazione di Parma Principale, assieme a un’unità cinofila di Bologna, nella loro abitazione in via XX settembre. E' stata eseguita una perquisizione.
Nell’appartamento c'erano circa 250 grammi di marijuana (24 ovuli) e 7 grammi di cocaina, oltre a un bilancino di precisione e 255 euro in contanti. I nigeriani - due uomini e una donna nati nel 1984, ’86 e ’91 - non hanno avuto il tempo di reagire o tentare di nascondere la droga, anche grazie all'aiuto dell'unità cinofila per la ricerca delle sostanze stupefacenti.
Gli arrestati sono stati portati in caserma e poi sono tornati nella loro abitazione: il tribunale ha stabilito per loro gli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima. Processo che si è svolto ieri: sono stati convalidati gli arresti; la donna è stata condannata a due anni con condizionale. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • BRUNA

    09 Giugno @ 05.47

    i carabinieri rischiano la vita per arrestare questi delinquenti, spendiamo un sacco di soldi (di tutti noi) per fermarli e poi.... arresti domiciliari e condizionale. Resto sempre dl parere che le nostre leggi siano un pochino troppo garantiste e buoniste.

    Rispondi

  • presente

    08 Giugno @ 23.04

    LA DONNA E' STATA CONDANNATA A DUE ANNI CON LA CONDIZIONALE........ Vuol dire già LIBERA e pronta a sputare palline. Una curiosità: gli altri due???? Decorati? Aiutati dalle Istituzioni? E l'avvocato per la difesa???? Ovviamente saranno stati nullatenenti, quindi AVVOCATO GRATIS A SPESE DELLO STATO ( CIOE' NOSTRE). E le spese di giudizio chi le paga? Ovviamente nessuno, sempre per il fatto che questi sono nullatenenti, anzi le paghiamo sempre e solamente noi!!!!! Mentre se un nostro connazionale, un ITALIANO, RUBA PER FAME, condannato e DENTRO, l'avvocato se lo paga di tasca propria e se non dovesse onorare le spese processuali, arrivano i solerti agenti della riscossione che gli portano via anche quel poco che ha. Questo E' RAZZISMO AL CONTRARIO, UN PARADOSSO DOVE LO STATO ABBANDONA I PROPRI CITTADINI (ius sanguinis ) e protegge LO STRANIERO che invece DELINQUE PER INDOLENZA AL LAVORO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

  • presente

    08 Giugno @ 19.38

    CONDIZIONALE, QUINDI É LIBERAAAAAAAA!!!!!!! Che schifo......

    Rispondi

  • raf

    08 Giugno @ 17.29

    Espulsioni subito, no processo. Ci costano troppo, prendere impronte e metterli su voli di linea.

    Rispondi

  • liverpool

    08 Giugno @ 14.24

    Abitazione che dovrebbe essere subito tolta loro. Di galera non se ne parla ovviamente e allora che si accomodino sotto un ponte, delinquenti.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

5commenti

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

10commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

3commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

verdi off

Bianchi, rossi, verdi: variazioni (e sorrisi) a tema pic-nic al Parco Ducale Foto

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Firenze

Un sedicente artista rompe un quadro in testa a Marina Abramovic

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

SPORT

3a giornata

Roma ko a Bologna, crisi nera. E quel Parma lì, chi l'avrebbe detto Risultati, classifica

MotoGp

Ad Aragon vince Marquez davanti a Dovizioso. Rossi solo ottavo

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

LA PROVA

Kia Sportage diventa «Mild Hybrid»

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse