15°

24°

FISCO

Ue, stretta sulle multinazionali

Piano in 5 punti: così l'Ue tasserà i profitti dove vengono realizzati

Ricevi gratis le news
0

Tassare i profitti delle aziende laddove vengono realizzati, garantendo loro che non ci sarà doppia tassazione: è il pilastro su cui si fonda la direttiva ATAD (Anti-Tax Avoidance Directive) approvata oggi in via definitiva dall’Ue, che punta a ridurre drasticamente la pianificazione fiscale aggressiva delle multinazionali che fino a oggi hanno sfruttato incongruenze e lacune di 28 diversi sistemi fiscali per eludere le tasse.
La direttiva introduce cinque misure anti-evasione che saranno osservate da tutti i 28 Stati membri per contrastare alcuni dei più comuni metodi di ottimizzazione fiscale.

1 La prima si chiama "Regola delle controllate estere", e consentirà a uno Stato membro di tassare alcuni profitti che un’azienda madre "parcheggia" in una filiale residente in un Paese dove la tassazione è bassa o inesistente. La regola scatta se la filiale ha pagato meno della metà delle tasse che avrebbe pagato nel Paese dell’azienda madre.

2 La seconda misura si chiama "Tassazione di uscita" e previene che le multinazionali spostino in Paesi terzi asset come brevetti o proprietà intellettuale, soltanto per evitare il fisco in Europa. Fino ad oggi questo trasferimento era esentato dalle tasse, ma con la direttiva gli Stati applicheranno una una 'tassa di uscità quando l’asset esce dal territori europeo.

3 La terza misura si chiama "Limite agli interessi" e scoraggia le società dal praticare prestiti "fittizi" tra filiali, che minimizzano l’imposizione due volte, visto che il pagamento degli interessi è deducibile e i prestiti portano i profitti laddove è più conveniente. La direttiva mette un limite agli interessi deducibili, scoraggiando le aziende. Il Consiglio ha però introdotto una modifica alla formulazione originale della Commissione: vengono esclusi i prestiti fatti prima del 17 giugno 2016, quelli che servono a finanziare infrastrutture e inoltre, se uno Stato ha già una regola simile, può tenere la sua fino al 2024.

4 La quarta misura chiamata "Ibridi" impedisce di sfruttare i diversi trattamenti di reddito o entità per ottenere doppie deduzioni fiscali. Una voce fino ad oggi poteva essere quindi dedotta in più Paesi, se veniva considerata diversamente: da oggi invece, grazie ad una maggiore trasparenza e scambio di informazioni, si potrà dedurre soltanto nello Stato dove si pagano le tasse sul reddito corrispondente.

5 Infine, la "Regola anti-abuso generale" evita che i sempre nuovi tentativi di aggirare le norme fiscali riescano a farsi strada solo perchè non esiste ancora una regola specifica che vieti quello specifico comportamento. L’anti-abuso agisce come paracadute laddove non possono essere applicate altre norme.

Vai alla sezione Economia Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Luca Carboni

Luca Carboni

MUSICA

Carboni, lo "Sputnik Tour" fa tappa anche a Parma

Ricovero urgente per Gallo, il bassista di Vasco

musica

Ricovero urgente per Gallo, il bassista di Vasco

Baccanale, gli amici di Angela: ecco chi c'era

FESTE PGN

Baccanale, gli amici di Angela: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Oggi nuovo esame di scienze: che voto ti darebbe Piero Angela?

GAZZAFUN

Esame di cultura nerd: scopri se Sheldon ti promuoverebbe!

Lealtrenotizie

Maltrattamenti e violenze sui bimbi, arrestate due maestre a Colorno

colorno

Maestre arrestate per maltrattamenti: denuncia partita da una mamma Il video-choc

Le due hanno 47 e 59 anni, e da anni insegnavano nella scuola materna Belloni

6commenti

12 tg parma

Colorno, i carabinieri: "Bimbi terrorizzati e per ore in punizione" Video

COLLECCHIO

Conigli morti per avvelenamento? Chiuso l'intero parco Nevicati

Già partita una denuncia contro ignoti

4commenti

Azzardo

Entro l'anno via le slot da 252 esercizi pubblici

13commenti

12 tg parma

Parma in A, il Comune: " E ora ristrutturiamo il Tardini" Video

4commenti

calcio

Parma in A, Faggiano già al lavoro per costruire la squadra del prossimo anno Video

Processo Aemilia

'Ndrangheta, chiesti 30 anni per il boss Bolognino

E' il presunto referente della cosca nel Parmense. Richiesta una pena pesante anche per Aldo Ferrari

soldi

A Parma cresce la spesa per luce e gas Video

scomparso

James è stato ritrovato: era stato accompagnato in ospedale

Lutto

Muore campione di powerlifting

evento

"Massese più sicura", sabato 26 camminata Langhirano-Parma Video

Bedonia

Telefonini, da 15 giorni l'Alta val Ceno è isolata

Il sindaco Berni: «Proteste dagli abitanti di Anzola, Volpara e Casalporino

1commento

Oltretorrente

Passante segue e fa arrestare un ladro

5commenti

Tribunale

Picchiava e violentava la moglie: condannato

1commento

IL CASO

Sorbolo Mezzani, molti cittadini a rischio truffa

Nella zona di via Montanara

Commessa vittima di uno stalker

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Gli acculturati: i nuovi nemici da combattere

LA BACHECA

Ecco 20 nuove offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

taranto

Prof chiede la sospensione di uno studente, picchiato dal papà

lutto

Addio a Philip Roth, gigante della letteratura americana

1commento

SPORT

CALCIO

C'è l'accordo: Ancelotti allenerà il Napoli

calcio

L'Uefa rinvia a giudizio il Milan sui conti: Coppe a rischio

SOCIETA'

ARTE

Scoperto un nuovo Mantegna a Bergamo

SCUOLA

Anni di piombo: la lezione all'Astra con il Bertolucci e le ricerche del Toschi su Moro

MOTORI

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv

ANTEPRIMA

Nuova Audi A6, la tradizione continua. E il mild-hybrid è di serie