14°

Fisco

Si lavora a un assegno "universale" per i figli a carico

Anche per gli autonomi

Si lavora a un assegno "universale" per i figli a carico
Ricevi gratis le news
0

Un sostegno "universale" per i figli a carico, che raggiunga anche autonomi e incapienti. La commissione Finanze del Senato ha ripreso dopo diversi mesi l'esame del ddl delega Lepri, citato tra l’altro da Tommaso Nannicini al Lingotto. «La prossima settimana si vota - assicura il relatore Moscardelli - e visto il consenso registrato al Lingotto puntiamo a chiudere al più presto». Resta il nodo coperture, visto che la proposta aggiunge 2 miliardi (4 a regime) ai 19 che oggi si spendono per i vari assegni familiari che sarebbero riassorbiti dal nuovo strumento. 

La delega, spiega Moscardelli, punta a dare a tutti un «sostegno a tutte le famiglie che hanno figli, a prescindere dalla tipologia di lavoro dei genitori» e ipotizza di accompagnare i figli «fino alla loro presunta autonomia», con un sistema di 'decalagè: fino ai 3 anni l’assegno sarebbe più cospicuo, per ridursi tra i 3 e i 18 ed essere ulteriormente limato fino ai 26 anni.
Le diverse proposte sono state presentate già a partire dal 2014 e la commissione, dopo un lungo lavoro, è arrivata a scegliere il Lepri come testo base. Si prevede che il governo, entro tre mesi dall’ok del Parlamento alla delega, riconosca "un’unica misura universalistica per ciascun figlio a carico», abolendo i vari assegni per il nucleo familiare e legando il nuovo beneficio all’Isee. Fino a 30mila euro di soglia Isee l'assegno sarebbe uguale per tutti per poi andare a calare nella fascia tra 30 e 50mila euro di soglia Isee. Il testo prevede anche l’innalzamento della soglia di 5mila euro per ogni ulteriore figlio a carico e per gli incapienti prevede esplicitamente che «il beneficio sia riconosciuto in denaro», in modo da superare l’esclusione dalle detrazioni fiscali.
Le coperture nella delega vengono individuate «con i risparmi derivanti dall’eliminazione di molte misure oggi previste» e con «ulteriori risparmi di spesa», come si legge nella relazione al ddl, «così da prevedere una dotazione complessiva in incremento" di «due miliardi nel primo anno successivo a quello di entrata in vigore» delle nuove norme e «di 4 miliardi» a regime.
I tempi finora sono stati lunghi perché «all’inizio c'erano molti testi con approccio diverso, ed è stato necessario un lavoro per creare il consenso in commissione sul testo base da adottare» spiega ancora Moscardelli (Pd). Poi c'è stata «una fase nella quale bisognava creare un consenso politico molto forte non solo in Parlamento. Questo consenso è maturato pian piano fino a diventare oggi portante» con il tema del sostegno alla natalità che è diventato «strategico». Per questo ora «i tempi della commissione saranno brevi» anche perché gli emendamenti sono una settantina e «anche le opposizioni ritengono il ddl importante, e andremo presto in Aula».
Nel suo discorso al Lingotto Nannicini aveva enfatizzato la necessità di sostener la natalità e aveva esplicitamente citato il ddl Lepri come una delle proposte da «leggere con particolare attenzione. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sette calciatrici che vanno in... rete:  Sara Gama

L'INDISCRETO

Sette calciatrici che vanno in... rete

Via Reggio: il 14esimo compleanno del Jamaica Pub - Ecco chi c'era alla festa: foto

PGN

Via Reggio: il 14esimo compleanno del Jamaica Pub Ecco chi c'era alla festa: foto

Ligabue, non cambia mai la mia voglia di suonare

musica

Ligabue ai fan: "Non cambia mai la mia voglia di suonare"

Notiziepiùlette

"Antonia" la custode della tradizione di Parma

CHICHIBIO

"Antonia", la custode della tradizione di Parma

1commento

Lealtrenotizie

Alluvione 2014: "non luogo a procedere" per Pizzarotti

GUP

Alluvione 2014: "non luogo a procedere" per Pizzarotti. Il sindaco: "Cancellati 5 anni di attacchi" Video

Stessa decisione anche per i 4 dirigenti finiti sotto inchiesta

via venezia

Pluripregiudicato ruba al supermercato: arrestato

1commento

Truffe

Finti spedizionieri derubano le aziende

APPENNINO

Seggiovia di Prato Spilla: da inizio aprile via alla revisione generale

A partire dai primi giorni di aprile, i lavori dureranno 180 giorni

Elezioni

Candidati sindaci: ecco tutti i nomi

AUTOSTRADE

Lavori al casello A1: ancora una settimana di disagi a Parma Video

Protesta

I residenti di via Cimabue: «Troppi rischi per colpa di quel cantiere»

1commento

CHIARA RUBES

«Io, testimone dell'anima»

SCOUT

Le mitiche «Aquile Randagie» sono tornate a volare

TRASPORTI «VERDI»

Bike sharing, arriva la App per il noleggio «espresso»

12 TG PARMA

Incendio a Noceto, 115 al lavoro fino alla scorsa notte. Due edifici coinvolti dalle fiamme: danni ingenti Video

in serata

Incidente sul Lungoparma vicino al ponte Verdi, due feriti

PROTESTA

Parco di via Pascal: dove la panchine sono un miraggio

1commento

12 tg parma

Due luoghi di Parma dedicati alla famiglia Bertolucci Video

Gazzareporter

"Via Digione, rifiuti abbandonati ogni settimana: vogliamo le telecamere" Foto

Le foto di un lettore

SERIE A

Parma assente, la Lazio ne fa quattro

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

«Sblocca cantieri»: Governo alla prova

di Stefano Pileri

ECONOMIA

L'inserto del lunedì: Italia-Cina, scopriamo la nuova Via della Seta

ITALIA/MONDO

guerra al terrorismo

Siria, l'Isis annuncia: "Abbiamo ucciso un crociato italiano"

Modena

Donna giù dal decimo piano con il nipotino di 5 anni: si pensa a un omicidio-suicidio

SPORT

SERIE A

Caso Icardi, Wanda Nara: "Vicini alla pace con l'Inter. Non è un problema di soldi"

TENNIS

Sfuma il titolo 101 di Federer: Thiem trionfa a Indian Wells

SOCIETA'

BIOETICA

Il futuro dei pet alla morte del proprietario

Viminale

Migranti, gli sbarchi sono calati del 94%

MOTORI

ANTEPRIMA

Ecco T-Cross, il piccolo Suv di Volkswagen

MOTORI

Techroad: Dacia si veste di rosso (e costa solo 3 euro al giorno)