AEREI

Ryanair: esposto del Codacons in 28 Procure (anche a Parma)

Altroconsumo: "Sciopero annunciato, la compagnia rimborsi e indennizzi i passeggeri"

ryanair
Ricevi gratis le news
0

Codacons va alla guerra dei cieli contro Ryanair. L’associazione dei consumatori, dopo le 132 cancellazioni dei voli della compagnia aerea registrati ieri in Italia a causa dello sciopero del personale navigante e le dichiarazioni del direttore marketing della compagnia che ha annunciato che non concederà alcuna compensazione pecuniaria ai passeggeri, ha presentato un esposto a 28 Procure della Repubblica territorialmente competenti per gli scali dove opera il vettore low cost irlandese (fra cui Parma). Tra gli uffici giudiziari interessati anche quello di Sassari, in relazione ai voli da e per lo scalo di Alghero-Fertilia.
Secondo il Codacons, «il comportamento messo in atto da Ryanair viola in modo palese i regolamenti comunitari e le sentenze della giustizia europea e, in tal senso, si pone al di fuori dalla legge. Il Regolamento CE 261/2004 stabilisce infatti risarcimenti da 250 a 600 euro a passeggero in caso di ritardi superiori alle 3 ore o cancellazioni dei voli, un diritto che la Corte di Giustizia Europea ha stabilito si applichi anche in caso di sciopero del personale, non rientrando le agitazioni sindacali nelle circostanze "eccezionali" per cui una compagnia aerea è esonerata dai risarcimenti.
Le 28 Procure della Repubblica interessate sono quelle di Ancona, Bari, Bergamo, Bologna, Brindisi, Cagliari, Catania, Ragusa, Crotone, Cuneo, Genova, Lamezia Terme, Milano, Napoli, Palermo, Parma, Perugia, Pescara, Pisa, Rimini, Roma, Sassari, Torino, Trapani, Treviso, Trieste, Venezia e Verona. L'associazione ha attivato una task force di legali per fornire assistenza ai passeggeri coinvolti nei disagi. Infine l'associazione si rivolge alla Polizia Postale chiedendo di «oscurare la pagina del sito Ryanair che fornisce informazioni sul foro legale competente (Irlanda) perchè potrebbe indurre in errore i consumatori lasciando loro credere che qualsiasi azione giudiziaria sia da intraprendere nel paese dove ha sede la compagnia».

ALTROCONSUMO: "SCIOPERO ANNUNCIATO, RYANAIR RIMBORSI I PASSEGGERI". Lo sciopero era programmato da tempo e quindi Ryanair deve rimborsi e indennizzi ai passeggeri. E' quanto sostiene in una nota Altroconsumo sottolineando che lo sciopero, programmato da tempo, contrariamente a quanto sostenuto da Ryanair, non è affatto una causa di forza maggiore e non rientra pertanto nella casistica di «circostanza eccezionale» che la Corte di Giustizia dell’Unione Europea ha stabilito.
Ieri dopo la cancellazione dei voli per lo sciopero del 25 luglio il direttore marketing di Ryanair aveva dichiarato che la compagnia «non pagherà compensazioni».
«I passeggeri coinvolti hanno pieno diritto di scegliere tra volo sostitutivo e il rimborso, e di vedersi riconosciuta la compensazione pecuniaria per i casi previsti», dice Ivo Tarantino, portavoce di Altroconsumo.
«Siamo pronti a difendere i diritti delle centinaia di passeggeri che si sono rivolti a noi, nelle opportune sedi legali, insieme alle organizzazioni partner Test Achats (Belgio), OCU (Spagna), Deco Proteste (Portogallo)».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

robbie williams vs jimmy page

vicini-nemici

La lite Williams-Page continua con i decibel dei Black Sabbath (Per dispetto)

Parsons Dance: 16 e 17 febbraio 2019

spettacoli

Parsons Dance, la magia della danza atletica sbarca al Regio

Wanda Nara

Wanda Nara

"STRISCIA"

Tapiro d'oro a Wanda Nara: "Icardi? Rinnova..."

Notiziepiùlette

"Nonostante, libera" di Bruna Orlandi

La copertina del libro

LIBRI

"Il Bugiardino" di Marilù Oliva - "Nonostante, libera" di Bruna Orlandi

Lealtrenotizie

Il Parma incomincia benissimo anche il girone di ritorno: decidono i (nuovi) gemelli del gol: 2-1 a Udine La classifica

SERIE A

Il Parma incomincia benissimo anche il girone di ritorno: decidono i (nuovi) gemelli del gol: 2-1 a Udine La classifica

Udine

"Parma, vittoria meritata, anche se Sepe è stato determinante" Videocommento di Paolo Grossi

OLTRETORRENTE

Via Musini, quel via vai da una casa che ha insospettito i residenti: pusher arrestato Video

3commenti

incidente

Scontro in centro paese a Corcagnano: una delle auto si ribalta Video

6commenti

METEO

Appennino, si rivede la neve

gazzareporter

Strada Imbriani: giallo sul paletto, vandali o "auto pirata"?

rugby

Zebre sconfitte in casa dal La Rochelle 22-10

borgo retto

Sorpresi dai vicini mentre scassinano le porte di alcune abitazioni: arrestati Video

Prevenzione

Via Trento, bar chiuso per ordine del questore

BERCETO

Montagna 2000, i lavoratori contro Lucchi: "A rischio 42 posti in un territorio difficile"

2commenti

climber

Folla di fans per Adam Ondra: "Ecco cosa mi ha dato l'arrampicata" Video Foto

WEEKEND

Un sabato d'inverno tra sci, teatro e... festa del gelato: l'agenda

FIDENZA

Muore all'improvviso l'appuntato Biagio Vetrugno

QUATTRO CASTELLA

Bianello: il fantasma «parmigiano» entra nel percorso turistico

la segnalazione

Corcagnano e Carignano senza luce da ore

12 tg parma

A Parma il fenomeno "Momo": allarme sui cellulari dei giovanissimi Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il pasticciaccio del reddito di cittadinanza

di Domenico Cacopardo

1commento

IL DISCO

Led Zeppelin I, quando la leggenda ebbe inizio Video

di Michele Ceparano

ITALIA/MONDO

san polo d'enza

Intestano smartphone ad una persona morta da tempo: tre denunce

modena

Violentò la figlia 13enne che rimase incinta: condannato

SPORT

20a giornata

La Roma batte il Toro 3-2 - La classifica

Australia

Federer bloccato dallo steward inflessibile: senza badge non entri Video

SOCIETA'

Lutto

E' morto "Bort", il vignettista che creò "Le ultime parole famose"

società

Lunedì arriva il blue monday, il giorno più triste dell'anno

MOTORI

CROSSOVER

Fiat 500X: ecco la versione Mirror Cross

PROMOZIONE

Suv, l'offensiva "doppio zero" di Hyundai