AEREI

Ryanair: i piloti tedeschi scioperano il 12 settembre, quelli belgi il 28

I piloti tedeschi della low cost Ryanair vogliono scioperare di nuovo. Dopo la prima ondata di proteste, un mese fa, il sindacato Cockpit ha annunciato per mercoledì 12 settembre una nuova mobilitazione di 24 ore.

IL SINDACATO BELGA FISSA LO SCIOPERO PER IL 28 SETTEMBRE. Il prossimo sciopero di Ryanair, che si annuncia il più grande della storia della compagnia, dovrebbe aver luogo venerdì 28 settembre. Lo scrive l’agenzia belga che cita uno dei sindacati del Paese. Venerdì scorso i rappresentanti dei membri dell’equipaggio di Belgio, Spagna, Portogallo, Olanda e Italia si sono riuniti a Roma per fare il punto sulle loro richieste alla compagnia. Ed hanno annunciato «il più grande sciopero che la compagnia abbia mai visto». La data ufficiale sarà resa pubblica giovedì, dopo una nuova riunione a Bruxelles. Ma «fino a nuovo ordine» è stata per ora fissata il 28 settembre, ha detto Didier Lebbe, segretario del sindacato belga CNE. Alla protesta del personale potrebbe aggiungersi anche quella dei piloti, ampliando i disagi.

This page might use cookies if your analytics vendor requires them.