17°

ECONOMIA

Crédit Agricole, +8% in Italia nel 2018

Il risultato netto aggregato raggiunge i 793 milioni di euro

Crédit Agricole, +8% in Italia nel 2018
Ricevi gratis le news
0

Crédit Agricole ha chiuso il 2018 conseguendo gli obiettivi del piano un anno in anticipo e il nuovo piano al 2022, annuncia una nota, sarà presentato il 6 giugno. L’utile netto di gruppo è pari a 6,844 miliardi (+4,7%) e in Italia la crescita è stata addirittura dell’8% a 793 milioni di euro "grazie a un sempre maggiore coordinamento sinergico tra le diverse linee di business".

I risultati In particolare il Gruppo Bancario Crédit Agricole Italia guidato da Giampiero Maioli ha archiviato un utile netto di 274 milioni di euro, in crescita del 10% rispetto al 2017. "Continua il costante supporto alle famiglie con l’importante crescita dello stock di prestiti per acquisto abitazione (+10%) e dei volumi intermediati di credito al consumo (+33%)" sottolinea la nota e i finanziamenti alle imprese sono in crescita del 4%, con particolare attenzione ai segmenti chiave per il Gruppo, come l'Agri-Agro (+7%). Crescono gli impieghi (+6%) e il risparmio gestito (+3%). Sono state inoltre sviluppate numerose iniziative di responsabilità sociale che hanno portato ad erogazioni per 5 milioni di euro.

Italia In Italia il Cda del gruppo (che comprende la capogruppo Cariparma, FriulAdria, Carispezia, CA Group Solutions e CA Leasing Italia) presieduto da Ariberto Fassati ha approvato i conti 2018 chiusi con una crescita del 10% dell’utile netto e proventi operativi netti che si attestano a 1.938 milioni (+13%). Le masse totali (comprensive dei volumi derivanti dall’acquisizione delle 3 Casse di risparmio), si attestano a 134 miliardi; gli impieghi verso la clientela a 46 miliardi (+6%). Migliora la qualità del credito con la riduzione dell’incidenza sul totale crediti verso clientela sia del totale crediti deteriorati netti (3,8% rispetto al 6,3% del 2017) sia delle sofferenze nette (1,4% dal 2,7% di dic.'17). Contestualmente sono in aumento il grado di copertura dei crediti deteriorati (52,5% dal 44,9%) e delle sofferenze (68,4% dal 59,5%). Il contenimento degli NPL è stato conseguito attraverso la dismissione di uno stock di crediti deteriorati pari a 1,4 miliardi lordi. La raccolta gestita ha raggiunto i 34,4 miliardi (+3,3%) mentre la raccolta diretta si è attestata a 48,2 miliardi di euro (-4,4%) "coerentemente alla strategia di riduzione della raccolta volatile ed onerosa, pur continuando a mantenere una posizione di liquidità più che soddisfacente (LCR al 148%). La solidità patrimoniale si conferma adeguata con un Common Equity Tier 1 al 11,2% ed un Total Capital Ratio al 16,8%".

"In uno scenario caratterizzato da un rallentamento della crescita economica e da tassi di interesse che permangono in territorio negativo, gli interessi netti ammontano a 991 milioni (+8%); le commissioni nette, che rappresentano oggi il 46% dei proventi, sono pari a 898 milioni (+18%)" spiega una nota. La performance è trainata sia dalle commissioni legate all’attività bancaria tradizionale (+20%), sia dalle commissioni da attività di gestione, intermediazione e consulenza (+15%). Gli oneri operativi considerando quelli per l’integrazione delle tre banche acquisite pari a circa 30 milioni e "la crescita strutturale degli investimenti previsti dal Piano industriale controbilanciati dall’intensificazione delle azioni di riduzione dei costi ordinari". Gli oneri includono i contributi al Fondo di Risoluzione Unico e al Fondo di Garanzia dei Depositi pari a 40 milioni, complessivamente in aumento del 20%.

Il Gruppo Il Gruppo è composto, oltre che dal Gruppo Bancario Crédit Agricole Italia, anche dalle società di Corporate e Investment Banking (CACIB), Credito al Consumo (Agos, FCA Bank), Leasing e Factoring (Crédit Agricole Leasing e Crédit Agricole Eurofactor), Asset Management e Asset Services (Amundi, CACEIS), Assicurazioni (Crédit Agricole Vita, Crédit Agricole Assicurazioni, Crédit Agricole Creditor Insurance) e Wealth Management (CA Indosuez WM, Banca Leonardo e CA Indosuez Fiduciaria).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Galaxy Fold

Galaxy Fold

HI-TECH

Galaxy fold: ecco lo smartphone pieghevole di Samsung

Brachetti incanta il Regio con la magia del suo "Solo" - Ecco chi c'era: foto

teatro

Brachetti incanta il Regio con la magia del suo "Solo" Ecco chi c'era: foto

Happy Days, coriandoli d'America

C'ERA UNA VOLTA

Happy Days, coriandoli d'America

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Mulino di casa Sforza" Tanta tecnica e ottima qualità in cucina

CHICHIBIO

"Mulino di Casa Sforza": tanta tecnica e ottima qualità in cucina

Lealtrenotizie

Sequestro dell'Aqualena, tutti i retroscena. E le parole choc di un pentito di 'ndrangheta

INCHIESTA

Sequestro dell'Aqualena, tutti i retroscena. E le parole choc di un pentito di 'ndrangheta

Vigatto

Addio alla marchesa Maria Luisa Meli Lupi

I GESTI CHE FERISCONO

Quando nel calcio è il corpo a parlare

Lutto

Addio al maresciallo Marsicano, «papà» dei boat people

ARTISTA

Addio a Cecilia Maria Chiari, la poetessa che amava la natura

Inchiesta

Quote per la musica italiana nelle radio? Meglio di no

NEL PAESE DELLA RABBIA

PAROLE CHE UCCIDONO

AUTOSTRADE

Nebbia e incidenti: è di Parma la vittima dello schianto sull'Autobrennero. Ferito l'amico

A1 chiusa fra Milano sud e il Lodigiano per diverse ore. Autobrennero riaperta nel pomeriggio, dopo il blocco da Carpi a Nogarole Rocca

parma

La Guardia di Finanza sequestra un centro sportivo con piscina fra via Budellungo e via Ximenes

Quattro società sono coinvolte a vario titolo nell'inchiesta

Montecchio

Esce di strada, sfonda la recinzione e va a sbattere contro l'albero di un giardino: un ferito

il fatto del giorno

Caso "Simeone", quando nel calcio è il corpo a parlare

12 tg parma

Via Duca Alessandro: blitz in una casa di spacciatori nigeriani Video

presentazione

Schiappacasse: "Parma una scelta: è un club storico, mi aiuterà" Video

LE NOSTRE IMPRESE

Laterlite, innovazione e sostenibilità Video

Intervista flash a Corrado Beldì, vicepresidente della società, nonché vicepresidente di Confindustria Emilia Romagna

PARMA

Qualità dell'aria, confermate le misure d'emergenza: ancora stop ai diesel Euro 4

Il provvedimento coinvolge anche la gestione dei riscaldamenti

4commenti

PARMA

Mercanteinfiera torna con i marmi dell'antica Luni e il "passato remoto" del giocattolo Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tecnologia, scuola e nuovi mestieri

di Marco Magnani

NOVITA'

"Breaking News": ora puoi riceverle anche via WhatsApp. Ecco come Video

ITALIA/MONDO

lutto

È morto Gabriele La Porta, volto storico di RaiNotte

foligno

Maestro mette bimbo nero in un angolo: “Bambini, guardate quanto è brutto”. Il ministro: avviate verifiche

SPORT

atletico madrid

Gol alla Juve, l'esultanza (e poi le scuse) di Simeone: "Abbiamo gli attributi" Video

Calciomercato

Wanda allontana Icardi dall'Inter

1commento

SOCIETA'

india

Sta per acquistare l'auto ma la distrugge dentro il concessionario Video

feste pgn

Gli auguri di Len con aperitivo Ecco chi c'era: foto

MOTORI

AL VOLANTE

Skoda Kodiaq RS: il Suv con 240 Cv

MOTORI

Toyota: ritorna la Corolla ed è Full Hybrid