21°

30°

campus

Il Parmigiano Reggiano del futuro? A forma quadrata

Il Parmigiano Reggiano del futuro? A forma quadrata
Ricevi gratis le news
0

Forme di Parmigiano Reggiano quadrate, prosciutti con percentuali bassissime di sale, vini biologici a impatto zero sull’ambiente.
In futuro i nostri prodotti Dop e Igp potrebbero cambiare il loro volto alla luce delle mutate richieste di mercato, delle nuove tecnologie disponibili e dei cambiamenti climatici. Per ora si tratta soltanto di una provocazione, di un’ipotesi lontana per riflettere su come potrebbero evolvere le regole che stabiliscono i criteri di produzione dei prodotti tipici.
Della questione si è discusso nel corso del XV congresso dell’Associazione europea degli economisti agrari, conclusosi ieri al Campus.
«Bisogna considerare i prodotti Dop e Igp come degli organismi viventi che si evolvono nel tempo - ha spiegato Giovanni Belletti, economista agrario dell’Università di Firenze -. Il nodo della questione è trovare il giusto equilibrio tra il rispetto della tradizione e l’innovazione. Questo percorso è regolato dall’Europa e richiede la partecipazione degli attori locali, dei consumatori e, più in generale, da tutti coloro che sono portatori di interessi dei prodotti di origine».
Il tema interessa le produzioni italiane ma anche quelle di altri Paesi dell’Ue.
«I prodotti Dop e Igp - prosegue Belletti - sono il risultato di una evoluzione continua nel tempo. In passato gli stessi prodotti era molto diversi da quelli di oggi. E’ importante quindi che questi prodotti non siano considerati come una testimonianza archeologica, ma come qualcosa che evolve costantemente conciliando innovazione e tradizione».
Difficile garantire una coerenza tra questi due fattori. Gli esempi virtuosi però non mancano.
«In Francia, ad esempio, i produttori di alcuni formaggi tipici - sottolinea Belletti - hanno deciso di rafforzare il legame col territorio restringendo il numero di razze da cui ottenere il latte o decidendo di proibire l’utilizzo di mangime Ogm, per garantire maggiormente il consumatore e rafforzare il collegamento col territorio».
Esistono anche delle strategie opposte, legate alla riduzione dei costi di produzione e all’introduzione di nuove tecnologie. «Potremmo chiederci se produrre un’altra forma il Parmigiano Reggiano se l’industria lo richiedesse quadrato per tagliarlo meglio - osserva Belletti - Si tratta soltanto di una provocazione, ma è innegabile che sia necessario valutare i possibili cambiamenti sul prodotto mantenendo l’interesse collettivo». In altri casi, infatti, il cambio di forma è già avvenuto. «Il pecorino toscano - continua Belletti - può già essere prodotto in forma non tradizionale solamente per utilizzi industriali». r.c.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Trintignant, "per me la carriera è finita"

cinema

Trintignant, "per me la carriera è finita"

Balletto

social

L'evoluzione della danza di Michael Jackson...in 4 minuti Video

Via Emilia Est: il lungo aperitivo. Ecco chi c'era: foto

Arte&Gusto

Via Emilia Est: il lungo aperitivo Ecco chi c'era: foto

Notiziepiùlette

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano

IL CASO

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano: il commento

di Claudio Rinaldi

9commenti

Lealtrenotizie

E' morta Anna Maria Bianchi, volto e voce di Radio Tv Parma Foto Il video-ricordo

LUTTO

E' morta Anna Maria Bianchi, volto e voce di Radio Tv Parma Foto Il video-ricordo

2commenti

guardia di finanza

Falsi crediti Iva per 14 milioni di euro. Denunciati 59 responsabili Video

E' caccia ai due imprenditori "menti" del sistema: sono irreperibili. Sequestrati quattro fabbricati nel Parmense

SENTENZA

Public money, ecco tutte le condanne

Cinema

Ciak, a Parma si gira: la mappa dei set

2commenti

Scuola

I bravissimi della maturità: diplomati con 100 e 100 e lode

weekend

Sgranfignone, anatra, disfide tra cuochi: il sabato è a tutto gusto L'agenda

truffa

Mette in vendita online un orologio "fantasma": denunciato 23enne di Langhirano

12 tg parma

Dalla tangenziale Nord al Lungoparma: tutti i cantieri in corso e al via Video

Busseto

Raffica di furti, rubata anche una macchinetta spartineve

Parma calcio

Rigoni, esperto in salvezza

L'appello

«Basta con i botti alle feste d'estate: per gli animali sono pericolosi. Usate quelli silenziosi»

1commento

IL CASO

Sgarbi: «Leonardo per l'ultima cena si ispirò all'affresco di Monticelli d'Ongina»

incidente

Schianto tra due auto a Ramiola: feriti due giovani Foto

Lutto

Tarsogno dà l'addio a Lidia Calestini, la regina delle rezdore

carabinieri

Furto di energia elettrica a Chiozzola: arrestato

parma calcio

Chiude la prima parte del ritiro crociato: il video-bilancio di Sandro Piovani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, il nemico è nelle scelte quotidiane

di Luca Tentoni

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

PIEMONTE

Temporali sull'Astigiano e sul Torinese, ingenti i danni

viabilità

Schianto tra auto e tir a Campegine: 5 feriti e 5 corsie bloccate

SPORT

12 tg parma

Parma, tre giorni chiave. Preso Galano, serio tentativo per Saponara Video

CALCIO

Milan: Scaroni presidente con deleghe di ad

SOCIETA'

filatelia

Ecco il francobollo dedicato a Giovannino Guareschi. Ma a Parma non è arrivato...

il disco

I Pooh alla ricerca del Graal

MOTORI

IL TEST

Il futuro secondo Bmw? Elettrificato:25 novità da qui al 2025

Motori

Jeep Wrangler, il mito Usa è sempre pronto a tutto