19°

29°

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

Approvato all’unanimità il progetto di fusione per incorporazione di Banca di Parma e Banca di Vergato in Emil Banca
Ricevi gratis le news
0

Approvato all’unanimità il progetto di fusione per incorporazione di Banca di Parma e Banca di Vergato in Emil Banca con 697 voti (323 i soci intervenuti in assemblea). È stato il presidente Alfredo Alessandrini a illustrare il progetto ai soci, dopo aver ripercorso le tappe che hanno portato alla nascita e crescita di Banca di Parma: dall'istituzione del comitato promotore nel 2005 all’autorizzazione di Banca d’Italia nel marzo del 2015 all'inaugurazione nel novembre dello stesso anno.

Il presidente ha illustrato le ragioni della fusione che sono essenzialmente due: la dimensione e la redditività e anche alla luce della legge di riforma delle banche di credito cooperativo, queste aggregazioni – ha spiegato - «saranno all'ordine del giorno, lo prevede esplicitamente la normativa». Il direttore generale Lorenzo Sartori ha invece fornito qualche elemento su come sarà la nuova Emil Banca: avrà 89 filiali in Emilia-Romagna, 734 dipendenti 47.300 soci, 154.648 clienti di cui 22.380 aziende e un territorio di competenza che va dalla provincia di Parma a quella di Ferrara.

«La scelta di Emil Banca è stata pensata proprio perché l’istituto, già nostro tutor, ha una spiccata propensione al mutualismo» ha dichiarato Alessandrini che ha poi annunciato anche la nascita della Società Mutua di Parma, dedicata alla famiglia, che si occuperà di integrazione all'assistenza sanitaria e opererà anche in ambito sociale, grazie a fondi già destinati da Banca di Parma, Emil Banca e soci privati.

Il presidente ha poi posto l’accento sui comitati soci: oggi in Emil Banca sono 24 comitati locali oltre a 4 comitati giovani con oltre 270 componenti volontari e sono centinaia le iniziative sostenute o organizzate direttamente; a questi si aggiungerà un comitato della zona di Vergato. «È anche questo che rende una banca davvero locale e legata al territorio». Il comitato di Parma sarà coordinato dallo stesso Alessandrini.

Alessandrini, ha ribadito anche in questa occasione, che è soddisfatto dell’esito del progetto: «Il senso del progetto di Banca di Parma uscirà rafforzato dalla fusione perché ora sarà possibile sostenere imprese e territorio con mezzi che prima non avevamo - e ha ringraziato tutti i soci dicendo - abbiamo percorso insieme una strada difficile ed emozionante, avremo ancora occasione di vivere esperienze importanti in Emil Banca».

Il tasso di concambio sarà di 93; per fare un esempio: un socio che detiene dieci quote di 100 euro per un controvalore di 1000 euro avrà in cambio 36 azioni Emil Banca del valore nominale di 25,82 euro ciascuna per un totale di 929,52 euro.
In contemporanea si sono svolte le assemblee a Bologna e Vergato, entrambe le assemblee hanno dato parere positivo al progetto. Gli effetti della fusione entreranno in vigore il primo dicembre 2017.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arte e Gusto: il quarto compleanno, ecco le foto della festa

PGN

Arte e Gusto: il quarto compleanno, ecco le foto della festa

Sondaggio: qual è il miglior bar di Parma per l'happy hour?

GAZZAFUN

Sondaggio: 10 ristoranti di mare di Parma e provincia, vota il migliore!

Festival della parola: tre giorni alla Corale Verdi in ricordo di Luigi Tenco

12 tg parma

Festival della parola: tre giorni alla Corale Verdi in ricordo di Luigi Tenco Video

Notiziepiùlette

Domani ultimo giorno per Imu e Tasi miniguida

FISCO

Ci siamo: ultimo giorno per Imu e Tasi miniguida

Lealtrenotizie

I sub, l'elicottero in volo, poi il ritrovamento del cellulare: ecco i passi che hanno permesso di rintracciare Cristopher

SAN PROSPERO

Dall'elicottero al ritrovamento del cellulare: ecco come è stato rintracciato Cristopher Foto Video 

CARABINIERI

Furti sulle auto in sosta: arrestato un 23enne a Collecchio

1commento

CARABINIERI

Rapinarono un connazionale a Soragna: arrestati quattro indiani

I quattro uomini sono ai domiciliari e vivono a Soragna, Busseto, Guastalla (Reggio Emilia) e Castellucchio (Mantova)

Lutto

Addio a Ficini, storico pasticciere di via Bixio

ANIMALI

Conigli abbandonati in varie zone della città, è allarme

5commenti

Sicurezza

Polizia municipale, più interventi ma organico ridotto

CALCIO

Il mercato del Parma: per l'attacco spunta Abel Hernandez, ex Palermo Video

TRADIZIONE

«Rozäda äd San Zvàn», non solo tortelli

FIFA18

Si cerca il «videogiocatore» crociato

1commento

PARMA

Giovedì al Paganini la 73esima assemblea dell'Upi Video

Accoglienza

Parma, dal 2015 274 migranti liberate dalla tratta

Lutto

Valtaro e Valceno piangono monsignor Groppi

SOS ANIMALI

Frisky è scomparso a Calicella di Langhirano Foto

GAZZAREPORTER

Divani e reti abbandonate tra via Gazzola e borgo del Naviglio Foto

vigili del fuoco

Tragedia sfiorata in Pilotta, cade un mattone dal tetto sul marciapiede

1commento

12 tg parma

Il raduno provinciale degli alpini a Noceto Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La magia di una vita (vera) al tempo dei social

di Michele Brambilla

ECONOMIA

Quota 100? Come cambiano le pensioni. L'inserto del lunedì

ITALIA/MONDO

NAPOLI

Tragedia al porto: auto cade dal traghetto e schiaccia due persone

AMSTERDAM

Furgone sul pubblico di un festival pop in Olanda: un morto

SPORT

SPORT

Rugby Colorno: Serie A maschile in fase di costruzione Video

BRESCIA

Striscione offensivo di Forza Nuova contro Mario Balotelli

SOCIETA'

IL CASO

Pesce allevato o pescato? Stesso gusto, prezzo molto diverso, eppure...

1commento

LA PEPPA

La ricetta Faraona ripiena - Ecco come renderla morbida

MOTORI

Elettrica

Silenzio, arriva Jaguar i-Pace: il Suv a zero emissioni

PROVA SU STRADA

Peugeot 3008 1.6 BlueHDi, al volante del Suv del Leone

2commenti