ALIMENTARE

Parmacotto si consolida in Italia: il fatturato sale a 65 milioni

Pagata la quota più importante del debito. Diverse le manifestazioni d'interesse

Parmacotto
Ricevi gratis le news
0

Continua la marcia di Parmacotto che, in fase di esecuzione della procedura di concordato, chiude il 2017 con un bilancio molto positivo e previsioni in ulteriore significativa crescita. Non solo. Proprio in questi giorni, la società ha centrato un altro importante obiettivo: ha pagato la quota più importante del debito, ovvero quella relativa a dipendenti, agenti e altri enti che avevano un privilegio.

I numeri del 2017, per intenderci: nell'anno in cui ha ottenuto il via libera definitivo all'omologa del concordato, Parmacotto si avvia a chiudere con un fatturato di circa 65 milioni di euro (+5%) e in portafoglio una proiezione di crescita per il 2018 di oltre il 10%, grazie al consolidamento dei prodotti sul mercato italiano. L'Ebitda si conferma attorno al 10%.

«Stiamo operando senza debito, con flussi di cassa autogenerata - tengono a sottolineare Andrea Foschi e Andrea Schivazappa, che sono stati advisor del concordato e successivamente nominati, con il deposito del piano, amministratori indipendenti della società -. Nella fase di rilancio abbiamo lavorato soprattutto sulla qualità e continuiamo a farlo perché è il solo modo per dare credibilità e solidità a un brand forte e conosciuto».

Parola d'ordine: piedi per terra, step dopo step.

«Ci stiamo consolidando in Italia e al tempo stesso prepariamo il terreno, con i tempi giusti, attraverso i canali distributivi, per approcciare i mercati esteri in maniera più strutturata - spiega Schivazappa -. Oggi la quota export rappresenta il 10% del fatturato di Parmacotto e le potenzialità sono sicuramente interessanti».

La società ha 150 dipendenti, oltre all'indotto di agenti e fornitori strategici, «quelli che hanno creduto in noi - precisa Foschi - che ci hanno sempre sostenuto e continuano a farlo».

La crescita, costante e significativa, premia il lavoro di squadra.

«L'obiettivo era quello di portare l'azienda in linea con il piano concordatario e oggi i risultati lo dimostrano - spiega Foschi-. Ci siamo focalizzati sul marchio e siamo cresciuti grazie a questo. Ma non è tutto. All’interno dei prodotti “brandizzati” sono entrate anche le nuove proposte della linea degli avicoli che è ben avviata».

«Ora, stabilito il posizionamento sul mercato, l'azienda ha un valore - sottolinea Schivazappa -. Il marchio Parmacotto era già forte, noi abbiamo dimostrato che con una gestione oculata i risultati sono in constante crescita. Merito soprattutto di una struttura economica flessibile in grado di gestire senza contraccolpi una variabile spesso penalizzante ovvero il costo della materia prima».

Quale futuro alla luce di quanto è stato raggiunto finora?

«Parmacotto ha cambiato marcia e il rilancio è un obiettivo raggiunto. Allo stato attuale ci sono diverse manifestazioni di interesse da parte di operatori del settore e non - confermano gli amministratori indipendenti della società - riteniamo che presto potranno esserci sviluppi importanti».

Al via il progetto «A scuola di Cotto»

Il rilancio di Parmacotto passa anche attraverso la valorizzazione della sua, una struttura importante, funzionale, ricca di spazi che meritano di essere utilizzati al meglio. Per questo la società ha avviato il progetto «A scuola di Cotto», con il quale accoglierà in azienda le classi delle elementari di Parma e provincia. I ragazzi visiteranno lo stabilimento e parteciperanno a un concorso che decreterà le migliori composizioni per le vaschette. Il debutto è in programma il 16 dicembre con i figli dei dipendenti. L'iniziativa rientra nel progetto più ampio "Porte Aperte" che prevede la promozione di incontri di approfondimento sui temi dell'alimentazione e della grafica nel food.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Melissa Satta e Kevin Prince Boateng: matrimonio (e amore) al capolinea

gossip

Melissa Satta e Kevin Prince Boateng: matrimonio (e amore) al capolinea

Giornata di sole sul LungoParma: le foto di Luca Radici a Michelle Maccagni

fotografia

In posa sul LungoParma in una giornata di sole Foto

Langhirano: i bellissimi delle feste alla Taverna Ponte

PGN

Langhirano: i bellissimi delle feste alla Taverna Ponte Ecco chi c'era: foto

Notiziepiùlette

Locanda del culatello

CHICHIBIO

«Locanda del culatello» C'è del nuovo e del buono nella Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

Un'auto si ribalta in A1: grave un giovane. Per ore code a Terre di Canossa

AUTOSTRADA

Un'auto si ribalta in A1: grave un giovane. Per ore code a Terre di Canossa

Autocisa: pioggia tra Fornovo e Pontremoli

via della Repubblica

Benedizione degli animali in Sant'Antonio: tradizione che si ripete (con successo) Foto

PARMA

Controlli antidroga: sequestrato mezzo chilo di hashish al parco Falcone e Borsellino Video

1commento

Viarolo

Cercano di far esplodere il bancomat della Cassa Padana ma il colpo fallisce Video

1commento

anteprima gazzetta

3 milioni per Parma 2020, l'assessore Alinovi fa il punto

L'anniversario

La mamma di Filippo Ricotti: «Sono passati due anni. Ma per mio figlio nessuna giustizia»

rugby

Zebre in crescita, sabato contro la terza potenza del Top 14 Video

PARMA

Il pusher fugge e fa resistenza con violenza: un cittadino aiuta i carabinieri ad arrestarlo Video

La cronaca del 12TgParma

2commenti

Intervista

Giulia ce l'ha fatta: «Vado a Oxford a studiare matematica»

CALCIO

Diakite: «Insulti razzisti? Io non ho sentito nulla»

Tribunale

Perseguita un uomo con messaggi anonimi: collecchiese condannato per stalking

Sentenza

Guerra dell'acqua, Montagna 2000 deve 600mila euro a Berceto

2commenti

PARMA

Aeroporto Verdi, siglato l'accordo con Bologna per il rilancio e nuovi voli  Video

3commenti

GAZZAREPORTER

"Il cielo di un giovedì mattina" Foto

Zibello

È morto Corrado Tencati: preparò lo strolghino record del November Porc

PARMA

Incidente in viale Duca Alessandro: disagi al traffico ma nessun ferito Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

C'ERA UNA VOLTA

Il viaggio e l'avventura: l'età dell'autostop

di Italo Abelli

EDITORIALE

Come cambia la nostra vita in mezzo agli umanoidi

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

IL DECRETONE

Reddito di cittadinanza, così cambia il sostegno alle famiglie

Inghilterra

Incidente alla guida per Filippo d'Edimburgo (97 anni): illeso è sotto choc

SPORT

calcio

Anche Mayweather alla festa nello spogliatoio della Juve per la Supercoppa

FORMULA 1

Ferrari, l'uomo giusto è il parmigiano Almondo?

SOCIETA'

20 GENNAIO

Torna la domenica ecologica: limitazioni al traffico all'interno delle tangenziali Mappa

la storia

Il piccolo migrante annegato con la pagella cucita addosso (reso noto da una vignetta)

MOTORI

CROSSOVER

Fiat 500X: ecco la versione Mirror Cross

PROMOZIONE

Suv, l'offensiva "doppio zero" di Hyundai