12°

26°

Politica

Il ministro D'Alia a Parma: "Pronti ad allentare i vincoli per i Comuni virtuosi"

Legge di stabilità: "La fiducia è un passo avanti verso la chiarezza"

Il ministro Gianpiero D'Alia (a sinistra) con il presidente dell'Upi Giovanni Borri (26 novembre 2013)

Il ministro Gianpiero D'Alia (a sinistra) con il presidente dell'Upi Giovanni Borri

Ricevi gratis le news
0

«La legge di stabilità prevede già di allentare il vincolo del piano di stabilità per i comuni virtuosi con lo stanziamento di un miliardo di euro. La legge ora è in discussione al Senato poi andrà alla Camera e non vi è alcuna difficoltà da parte del governo, se il Parlamento troverà ulteriori risorse aggiuntive, di ampliare questa possibilità per i comuni che hanno speso bene il denaro dei contribuenti». Il ministro per la Pubblica amministrazione e la semplificazione Gianpiero D’Alia lo ha confermato oggi a Parma durante un convegno sulla semplificazione organizzato dall’Unione Parmense degli Industriali.
Un incontro dove, parlando con i giornalisti, ha confermato la volontà del governo di arrivare alla cancellazione della seconda rata Imu. «Sarà fatta nei prossimi giorni in consiglio dei ministri. Non c'è alcuna difficoltà sotto questo punto di vista. - ha risposto D’Alia -. E' evidente che anche la riforma del sistema dell’imposizione fiscale locale deve subito seguire l’abolizione dell’Imu. È nel programma di questo governo, è oggetto di una serie di interventi che già al Senato sono stati fatti con la legge di stabilità e che permetterà agli enti locali di avere quell'autonomia fiscale che è la condizione principale per una maggiore efficienza e per un rapporto più trasparente con i cittadini e con i contribuenti». 

"IL VOTO DI FIDUCIA SULLA LEGGE DI STABILITA' E' UN PASSO AVANTI VERSO LA CHIAREZZA". «La fiducia che oggi il governo mette sulla legge di stabilità al Senato è un ulteriore passo avanti dal punto di vista della chiarezza delle forze politiche che sostengono questo governo e delle cose che questo governo deve fare per il bene del nostro paese»: così il ministro giudica la mossa decisa dal governo Letta per accelerare il varo della legge di stabilità. Un passaggio letto anche in chiave politica vista le spaccature all’interno del centrodestra. «Sia chiaro il governo la maggioranza ce l’ha - ha poi sottolineato D'Alia -. Una fiducia testata lo scorso 2 ottobre quando il presidente Letta, giustamente, ha chiesto a Camera e Senato una nuova fiducia sul programma che consentisse all’Italia di fare bene il semestre europeo e l’Expo 2015 che sono due appuntamenti strategici per il nostro interesse nazionale».

Voto di fiducia che anticipa di un giorno il passaggio parlamentare che vede protagonista Silvio Berlusconi. «Dal nostro punto di vista la vicenda della decadenza del presidente Berlusconi è separata dal destino del governo – ha concluso D’Alia – .C'è chi invece le ha volute confondere dando un problema alla stabilità non solo del governo ma anche della legislatura. La stabilità è una condizione economica fondamentale per il paese perchè significa una maggiore risparmio sugli interessi del debito pubblico che pagano tutti i cittadini italiani e soprattutto quelli che se la passano peggio».
Un passaggio letto anche in chiave politica vista le spaccature all’interno del centrodestra. «Sia chiaro il governo la maggioranza ce l’ha- aggiunge D'Alia -. Una fiducia testata lo scorso 2 ottobre quando il presidente Letta, giustamente, ha chiesto a Camera e Senato una nuova fiducia sul programma che consentisse all’Italia di fare bene il semestre europeo e l’Expo 2015 che sono due appuntamenti strategici per il nostro interesse nazionale».
Voto di fiducia che anticipa di un giorno il passaggio parlamentare che vede protagonista Silvio Berlusconi. «Dal nostro punto di vista la vicenda della decadenza del presidente Berlusconi è separata dal destino del governo - ha concluso D’Alia -. C'è chi invece le ha volute confondere dando un problema alla stabilità non solo del governo ma anche della legislatura. La stabilità è una condizione economica fondamentale per il paese perchè significa una maggiore risparmio sugli interessi del debito pubblico che pagano tutti i cittadini italiani e soprattutto quelli che se la passano peggio».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Traversetolo: calici e musica sul tramonto

FESTE PGN

Traversetolo: calici e musica sul tramonto Foto

Morto Vinnie Paul, batterista e co-fondatore Pantera

musica

E' morto Vinnie Paul, batterista dei Pantera

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon  Gallery

newcastle

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon Gallery

Notiziepiùlette

Roberta Merli
MISS SELFIE 2018

Martina Massafra

Roberta Merli
MISS SELFIE 2018

Jenni Meneguz

Ultime notizie

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Ladri scatenati a Felino, settimana di furti in paese

12Tg Parma

Ladri scatenati a Felino: settimana di furti in paese

CALCIO

Asprilla, Veron, Apolloni e gli altri: la giornata "Parma Legends" al Tardini Foto

La partita è finita 5-2

SORBOLO

Si sente male in casa, salvato da sindaco e carabinieri Video

PARMA

Lauryn Hill entusiasma la Cittadella: le foto della serata

agenda

E' il sabato di San Giovanni, ecco tutte le tortellate (e non solo)

LUTTO

Addio a Benecchi, storico oste di borgo dei Grassani

3commenti

PARMA CALCIO

Caso sms, la rabbia di Lucarelli: "Danno pesantissimo all'immagine del club" Video

2commenti

PARMA

Spaccio in Oltretorrente, i residenti: "Chiediamo l'identificazione dei clienti" Video

7commenti

Processo

Public money, le difese: «Assolvete Costa e Villani»

3commenti

brescello

Spray urticante in faccia al venditore per non pagare l'iPhone: in carcere 26enne

Il giovane aveva risposto a un annuncio online

Ambiente

Le Guardie ecologiche: «Non possiamo più tutelare la natura come prima»

2commenti

BORGOTARO

Addio a Maria Rosaria Brugnoli, colonna del volontariato

PARMA

Proges, positivo il bilancio 2017. Michela Bolondi alla presidenza

Traversetolo

Musulmani, la polemica sul cambio di sede

1commento

Collecchio

Rompono i vetri ma nell'auto non c'è niente

1commento

BEDONIA

Addio alla maestra Maria Luisa Serpagli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Censimento dei rom e schedature più urgenti

di Filiberto Molossi

6commenti

EDITORIALE

Contro il Parma il più assurdo dei processi

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

Gran bretagna

Centomila persone in piazza contro la Brexit

ROMA

La morte dello chef Narducci e dell'assistente: automobilista indagato per omicidio stradale

SPORT

Calcio

Mondiali: la Germania in 10 soffre ma piega la Svezia (2-1)

FORMULA UNO

Mercedes davanti a tutti: non è solo questione di gomme

SOCIETA'

cultura

E' morta Chichita, la moglie di Italo Calvino

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MOTORI

MOTORI

Hyundai i20: restyling di sostanza

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse