21°

Focus

Casa, il calo dei tassi non incide sui mutui

Secondi i dati del Crif ci sono timidi segnali di ripresa

Cantiere edile

Cantiere edile

Ricevi gratis le news
0

 

Lorenzo Centenari
Mutui casa, timidi segnali di ripresa. Timidi e insufficienti, ma costanti: per il quarto mese di fila, il barometro Crif della domanda di finanziamenti da parte delle famiglie ha registrato in ottobre il segno «+» (+1,2% su base tendenziale, cioè rispetto a ottobre 2012). Mentre il monte richieste dei primi dieci mesi dell’anno, rispetto a gennaio-ottobre 2012, sconta ancora un gap del 5,5%. Può la mossa del 7 novembre scorso di Mario Draghi, presidente della Banca Centrale Europea, di portare il tasso di riferimento per il costo del denaro allo 0,25% - dallo 0,50% che era da maggio – imprimere una svolta al mercato dei mutui? La risposta ha due volti, e uno mitiga le reazioni dell’altro.
«Tassi già ai minimi hanno reso l’ultimo taglio effettuato dalla Bce non sufficiente, per avere un effetto immediato e diretto sulla domanda», sostiene Carmine Paolantonio, responsabile servizio marketing privati di Cariparma Crédit Agricole. «Per chi tuttavia avesse acceso un mutuo a tasso variabile parametrato all’Euribor, la politica della Banca Centrale – aggiunge Paolantonio - qualche vantaggio a modo suo lo recherà: si allontana infatti il rischio di un eventuale rialzo degli interessi, e di conseguenza delle rate del mutuo stesso».
La Bce spinge nella direzione giusta, ma il suo intervento «nutre» il settore solo nei suoi quartieri periferici: è da fine 2012, che l’Euribor quota sotto 0,25% (oggi viaggia attorno allo 0,17%). «Francoforte – dichiara Bruno Bossina, direttore generale di Banca Monte Parma, istituto parte del Gruppo Intesa Sanpaolo - sta ovviamente agendo per tenere sotto controllo il costo del denaro, ossia i tassi interbancari. Ma essi si collocano già da tempo ai minimi storici. Ritengo che il mercato dei mutui, del quale in ogni caso si intravedono i primi segnali di ripresa, per decollare definitivamente abbia bisogno casomai di un rilancio del lavoro e del potere di acquisto delle famiglie, di una stabilizzazione della politica e di una fiscalità più leggera».
Secondo Anna Giordano, responsabile mutui Unicredit, «le prospettive di una politica monetaria molto accomodante da parte della Bce una conseguenza l’hanno già prodotta: quella cioè di orientare i consumatori verso il tasso variabile, in considerazione del minore costo della rata almeno nei primi anni del mutuo. La tendenza è confermata anche dai dati sulle nuove erogazioni, che mostrano un lieve aumento rispetto al passato».
Anche in Credito Emiliano giudicano con favore la «sforbiciata» al tasso Bce: «Con la sua decisione – afferma Francesco Germini, Responsabile Marketing Privati Credem -, alla ripresa della domanda di mutui residenziali Mario Draghi ha impresso un forte stimolo. Condividere o meno i benefici delle condizioni odierne dipende poi dalla strategia di ogni singola banca: Credem, di certo, modellerà la propria offerta attorno al nuovo contesto».
A ostacolare la ripresa, semmai, è la crisi della vendita di immobili: «Il mercato dei mutui – osserva Giuseppe Aimi, responsabile area territoriale Parma-Piacenza-Cremona per Banca Popolare dell’Emilia Romagna – è in realtà strettamente legato all’indice immobiliare, che come sappiamo sta attraversando un periodo di forte contrazione: sulla domanda di finanziamenti per l’acquisto di immobili, l’intervento della Bce non inciderà particolarmente. Certo, tutti i clienti che hanno scelto di parametrare il tasso del mutuo al tasso ufficiale di riferimento – aggiunge Aimi - vedranno la propria quota interessi calare. Ma nella pratica, la maggior parte dei mutui è agganciata ad altri indicatori come l’Euribor, che già avevano da tempo scontato una forte riduzione. Molte famiglie, di un sostanziale calo della rata, ne hanno in realtà già beneficiato».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Elvis

PARMA

"Bravo cantante di ballate, ricordiamolo". Ma era Elvis... Fra storia e musica: video

Spring party al Colle San Giuseppe. Chi c'era: le foto

pgn

Spring party al Colle San Giuseppe. Chi c'era: le foto

La casa degli Animals

IL DISCO

La casa degli Animals Video

Notiziepiùlette

È iniziata la crisi di social e influencer?

EDITORIALE

È iniziata la crisi di social e influencer?

di Patrizia Ginepri

4commenti

Lealtrenotizie

Giornate di primavera: tutti a caccia di tesori nella città-museo Foto

i like parma

Giornate di primavera: tutti a caccia di tesori nella città-museo Foto

PARMA

Incendio in una palazzina a Porporano  Video

CINEMA

"Ricordi?": Luca Marinelli, Linda Caridi e il regista Valerio Mieli si "confessano" al pubblico Video

Intervista di Filiberto Molossi nella redazione della Gazzetta di Parma

PARMA

Torna la domenica ecologica: limitazioni al traffico entro l'anello della tangenziale Mappa

Limitazioni domenica 24 marzo, dalle 8.30 alle 18.30

Il ricordo

Riccardo Bertoli: il dolore dei commercianti e degli amici

varsi

Incidente nel bosco: grave un motociclista 75enne Il video del Soccorso alpino

Teatro Regio

Ecco chi c'era alla prima del "Barbiere di Siviglia" Fotogallery

INTERVISTA

Dal Lago Santo a Torrechiara: Obbiettivo Natura racconta le meraviglie del Parmense Video e foto

Dalle mostre alla rivista online, è un 2019 intenso per il gruppo fotografico. Il presidente Giovanni Garani spiega le iniziative in programma

incidente

Schianto all'incrocio di via Campioni: due feriti e danni anche alle auto in sosta Foto

il caso

Zerbilli, il carabiniere fidentino che ha fermato il bus guidato da Sy: "Ho avuto paura" Foto

vigili del fuoco

Torrile, garage distrutto dalle fiamme. Inagibile l'appartamento al piano di sopra

12 tg parma

Mentre cammina con gli amici rompe il vetro di un bus, 17enne nei guai Video

12 tg parma

Parma City of Gastronomy: inaugurata la sede temporanea. E partono i laboratori Video

MOBILITÀ

Auto in centro: sì o no? Comune vs. comitato

7commenti

BORGOTARO

Terremoto con un cupo boato

PELLEGRINO

Il sindaco Pedrazzi indagato per abuso d'ufficio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

CORSIVO

"Cara mamma, non è giusto"

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Parma 2020: l'Ateneo e il futuro della città

di Nicola Occhiocupo

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Incidente a Rimini: bimbo di tre mesi muore in ospedale

NORVEGIA

Nave da crociera in avaria: 1.300 persone da evacuare nel mare in tempesta

SPORT

Nazionale

Qualificazioni europee: l'Italia batte la Finlandia (2-0) con i gol di Barella e Kean

scherma paralimpica

Bebe Vio centra la vittoria numero 21 in Coppa del Mondo

SOCIETA'

VELLUTO ROSSO

Il "Barbiere", un Amleto "take away" e proposte "impertinenti" Video

bassa reggiana

Accusa un pirata della strada ma era caduta da sola: casalinga denunciata

MOTORI

ANTEPRIMA

La Porsche Cayenne diventa Coupé Foto

MOTORI

Techroad: Dacia si veste di rosso (e costa solo 3 euro al giorno)