17°

27°

Economia

Crisi, cala il lavoro in Regione: -2,1% nel primo semestre

A metà 2013 l’occupazione delle imprese emiliano-romagnole si è ridotta in misura rilevante rispetto al giugno 2012

Operaio

Operaio

Ricevi gratis le news
0

 A metà 2013 l’occupazione delle imprese emiliano-romagnole si è ridotta in misura rilevante rispetto al giugno 2012 (-2,1%). Lo rende noto Unioncamere Emilia-Romagna con l’aggiornamento a giugno 2013 dell’archivio Smail (Sistema Monitoraggio Annuale sulle Imprese e il Lavoro), sistema informativo sulle imprese attive in Emilia-Romagna con almeno un addetto, attualmente 412mila. Unioncamere fa presente che per Smail i lavoratori in cassa integrazione sono considerati tra gli occupati, pertanto la flessione reale potrebbe essere più elevata.  Alla stabilità dei servizi delle "public utilities", cioè energia elettrica, gas, acqua, gestione rifiuti e reti fognarie (-0,1%), si contrappone l’andamento negativo di tutti gli altri grandi settori, vale a dire l’industria (-2,4%), i servizi (-1,8%), l’agricoltura (-2,2%) e soprattutto le costruzioni (-3,1%). All’interno del settore industriale, le flessioni più elevate si registrano nei comparti del legno-mobili (-6%), nelle "Altre industrie manifatturiere" (-5%), nel tessile-abbigliamento-calzature (-4,8%) e nella lavorazione dei minerali non metalliferi (-4,2%).  

L'industria metalmeccanica, che occupa quasi la metà degli addetti dell’industria e si articola in diversi comparti (metallurgia, prodotti in metallo, macchine e apparecchiature elettriche e elettroniche, fabbricazione, installazione e riparazione di macchinari e attrezzature) mostra nel suo insieme un calo dell’1,7%, con andamenti differenziati al suo interno, dove risultano tendenzialmente stabili la fabbricazione e l'installazione di macchinari.  Anche altri due settori industriali, vale a dire la chimica-farmaceutica e l’industria alimentare, presentano una situazione di stabilità.ù  Nei servizi mostrano variazioni positive l’istruzione (+3,6%), la sanità e assistenza sociale (+1,2%), l’informatica e le telecomunicazioni (+0,7%) e i servizi avanzati (+0,4%). A differenza di quanto accadeva fino allo scorso anno, anche la ristorazione segna il passo, perdendo negli ultimi 12 mesi il 4,4% dei relativi addetti. Oltre a essa e ai servizi di alloggio (-4,9%), registrano un segno negativo anche le attività ricreative, culturali e altri servizi alle persone (-3,4%), i trasporti e i servizi dei media e della comunicazione (-2,1% in entrambi i casi). 

Risultano più contenute le flessioni del commercio e dei servizi finanziari (-1,5/1,6%); stabili i servizi operativi.  Il turismo, la ristorazione e i servizi connessi (in particolare le attività ricreative e culturali) sono stati negativamente influenzati dall’andamento climatico del periodo (temperature sotto la norma e tempo instabile), oltre che naturalmente dalla generale riduzione dei consumi.  Tra giugno 2012 e giugno 2013, la componente dipendente dell’occupazione presenta un andamento peggiore di quello complessivo, con una flessione del 2,8%.  Esaminando inoltre il quinquennio giugno 2008-giugno 2013, che consente di valutare gli effetti complessivi della lunga crisi che stiamo vivendo sull'economia regionale, si rileva il forte calo dell’occupazione industriale (-11%) e delle costruzioni (-13%), mentre l’agricoltura ha perso il 3% dei propri addetti. Tali contrazioni sono state in parte compensate dall’aumento dei servizi (+2%, dovuto però interamente alla ristorazione) e delle Public Utilities (+4%). Nel complesso del periodo, l’occupazione in Emilia-Romagna si è ridotta del 5% escludendo la ristorazione (-3,8% se si considera anche questo settore, i cui aumenti erano presumibilmente dovuti all’utilizzo di un maggior numero di addetti impiegati per brevi periodi).  I dati sono in linea all’indirizzo web: www.ucer.camcom.it .    

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Sicurezza, stamane incontro al Viminale tra Pizzarotti, Casa e il sottosegretario Molteni

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

1commento

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

38 anni dopo

Strage di Bologna: ultimo sopralluogo sulle macerie, poi l’analisi dei frammenti a Parma

CORCAGNANO

Piazza Indipendenza off limits, scattano le proteste

ROCCABIANCA

Profughi, soluzione alternativa a via Verdi

1commento

Fidenza

La carica dei 300 scolaretti dalla Collodi all'ex Agraria

CONSIGLIO COMUNALE

Un semaforo pedonale in viale Fratti

Sarà all’altezza del polo pediatrico

1commento

Teatro

Cevoli: «Il mio Rossini? Un mattacchione»

Fidenza

36enne apre conti bancari (veri) con documenti falsi: scoperta, denunciata e arrestata

tar

(Chiusura) Open shop di via Bixio, Comune condannato al risarcimento

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pietro Barilla, storia di un padre

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

ITALIA/MONDO

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: uno è morto

REGGIO EMILIA

Bidello di un asilo accusato di violenza su un bimbo di 4 anni

SPORT

USA

Giovane promessa del golf trovata morta sul campo in Iowa

SERIE A

La Spal stende l'Atalanta con la doppietta dell'ex Petagna

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

NAPOLI

Il set di Gomorra al centro di una protesta degli inquilini

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design