14°

FISCO

Aumenta la Tasi per aiutare le famiglie

Rialzo tra lo 0,1 e lo 0,8% a scelta dei Comuni per permettere le detrazioni ai più deboli. Saccomanni: non si pagherà di più

Aumenta la Tasi per aiutare le famiglie
Ricevi gratis le news
6

 

Il governo punta a fare chiarezza e rassicurare sulle aliquote Tasi e dopo una serie di tentativi di mediazione anche notturni falliti annuncia: l’aumento delle aliquote, legato però all’aumento delle detrazioni, potrà andare dallo 0,1 allo 0,8 per mille. E il ministro dell’Economia, Fabrizio Saccomanni, rassicura: si pagherà di più l’anno prossimo? «No, credo di no», replica. Inoltre «è stato fatto un passo avanti importante per chiarire la natura federale dell’imposizione». Ovvero per superare i problemi che sono nati da un’imposta centrale, l’Imu, ma gestita a livello locale. E questo dando autonomia decisionale proprio ai comuni.
Quindi, per quanto riguarda la prima casa, l’aliquota massima potrà arrivare dall’attuale 2,5 al 3,3 per mille. Per gli altri immobili si potrà invece arrivare fino all’11,4. L'aumento previsto è «complessivo» cioè dovrebbe essere al massimo dello 0,8 spalmato tra le due aliquote o solo su una di esse e «i Comuni saranno liberi di decidere come ripartirlo». Il tutto per un costo di poco più di 1,8 mld e in attesa dell’emendamento al Dl enti locali. E - assicura il governo - con un impatto che «non comporterà alcun aumento della pressione fiscale».
Resta comunque un po' di tempo per mettere nero su bianco la novità: l’annunciato emendamento al decreto Imu-Bankitalia in esame in aula al Senato non è infatti arrivato. E la soluzione verrà accolta nel decreto enti locali come annunciato dal governo. Ma il percorso in Parlamento non è mai sereno: proprio sul provvedimento enti locali arriva la bocciatura in commissione Affari costituzionali del Senato: non è costituzionale. Decisione poi ribaltata in aula. Quindi il «veicolo» per le modifiche Tasi continuerà a viaggiare tranquillo dopo questo incidente di percorso. E alla fine le detrazioni dovrebbero alleggerire il carico soprattutto sulle famiglie.
Nel frattempo riparte il tormentone sulle scadenze. Tutti chiedono un rinvio. Ma nella legge di stabilità una data non c'è. Resta solo la prima data «generale» di metà giugno e la possibilità per i Comuni di far rateizzare i contribuenti. E resta anche il 24 gennaio come scadenza per il pagamento della mini-Imu, («una necessità dovuta a motivi equitativi» dice Saccomanni) una cui revisione o sostituzione con altra imposta come quella sul gioco d’azzardo «non è al momento applicabile», come ha spiegato il ministro per gli Affari Regionali, Graziano Delrio.
Ma monta la polemica politica: «mi domando - dice Angelo Rughetti, deputato renziano ed ex segretario generale dell’Anci - se non valga la pena sospendere la frenesia normativa, rinviare a giugno tutti i pagamenti legati a Tasi, Tari e Imu e nel frattempo fare un lavoro serio». Posizione condivisa anche da Enrico Zanetti, responsabile politiche fiscali di Scelta Civica. E continuano gli allarmi dei commercialisti: così non si capisce più niente. La decisione del «rinvio» dell’emendamento era stata salutata con favore in una nota congiunta dai presidenti di Ance, Asppi, Confedilizia e Fiaip. Ma appunto l'emendamento, con i contenuti annunciati da Palazzo Chigi, arriverà invece a breve.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • RENZ

    17 Gennaio @ 13.36

    R E N Z

    "Per aiutare le FAMIGLIE" di chi? Dei generali, ambasciatori, politici, boiardi di stato?? BALLE Peggio della peggior propaganda fascista / stalinista del secolo scorso.

    Rispondi

  • Clipper

    11 Gennaio @ 13.01

    Mi dicevano che non votavano 5stelle perchè "non sono preparati, non hanno esperienza e non saprebbero come gestire un governo"; meno male che invece ci sono i politici di professione sanno quello che fanno (ho perso il numero degli emendamenti e di quello che avrebbero dovuto fare e che invece non è stato fatto)! Se dovessimo tornare alle elezioni RIvoterò 5stelel

    Rispondi

  • sergio3

    09 Gennaio @ 14.58

    Operazione che, con un anno di anticipo, garantirà a Intesa e Unicredit, i due più importanti azionisti di Bankitalia, un guadagno compreso fra i 2,7 e i 4 miliardi. QUì NON SI TRATTA DI FAVORITISMI MA DI DELINQUENZA NEI CONFRONTI DEL POPOLO ITALIANO.

    Rispondi

  • sergio3

    09 Gennaio @ 14.55

    dire che non si pagherà di più, SAREBBE DA MANDARE A CASA SUBITO.

    Rispondi

  • magovb

    09 Gennaio @ 14.07

    ma che vergogna , ladri, ladri, maleducati e menefreghisti. andate a lavorare ........

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sette calciatrici che vanno in... rete:  Sara Gama

L'INDISCRETO

Sette calciatrici che vanno in... rete

Via Reggio: il 14esimo compleanno del Jamaica Pub - Ecco chi c'era alla festa: foto

PGN

Via Reggio: il 14esimo compleanno del Jamaica Pub Ecco chi c'era alla festa: foto

Ligabue, non cambia mai la mia voglia di suonare

musica

Ligabue ai fan: "Non cambia mai la mia voglia di suonare"

Notiziepiùlette

"Antonia" la custode della tradizione di Parma

CHICHIBIO

"Antonia", la custode della tradizione di Parma

1commento

Lealtrenotizie

Alluvione 2014: "non luogo a procedere" per Pizzarotti

GUP

Alluvione 2014: "non luogo a procedere" per Pizzarotti. Il sindaco: "Cancellati 5 anni di attacchi" Video

Stessa decisione anche per i 4 dirigenti finiti sotto inchiesta

via venezia

Pluripregiudicato ruba al supermercato: arrestato

1commento

Truffe

Finti spedizionieri derubano le aziende

APPENNINO

Seggiovia di Prato Spilla: da inizio aprile via alla revisione generale

A partire dai primi giorni di aprile, i lavori dureranno 180 giorni

Elezioni

Candidati sindaci: ecco tutti i nomi

AUTOSTRADE

Lavori al casello A1: ancora una settimana di disagi a Parma Video

Protesta

I residenti di via Cimabue: «Troppi rischi per colpa di quel cantiere»

1commento

CHIARA RUBES

«Io, testimone dell'anima»

SCOUT

Le mitiche «Aquile Randagie» sono tornate a volare

TRASPORTI «VERDI»

Bike sharing, arriva la App per il noleggio «espresso»

12 TG PARMA

Incendio a Noceto, 115 al lavoro fino alla scorsa notte. Due edifici coinvolti dalle fiamme: danni ingenti Video

in serata

Incidente sul Lungoparma vicino al ponte Verdi, due feriti

PROTESTA

Parco di via Pascal: dove la panchine sono un miraggio

1commento

12 tg parma

Due luoghi di Parma dedicati alla famiglia Bertolucci Video

Gazzareporter

"Via Digione, rifiuti abbandonati ogni settimana: vogliamo le telecamere" Foto

Le foto di un lettore

SERIE A

Parma assente, la Lazio ne fa quattro

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

«Sblocca cantieri»: Governo alla prova

di Stefano Pileri

ECONOMIA

L'inserto del lunedì: Italia-Cina, scopriamo la nuova Via della Seta

ITALIA/MONDO

guerra al terrorismo

Siria, l'Isis annuncia: "Abbiamo ucciso un crociato italiano"

Modena

Donna giù dal decimo piano con il nipotino di 5 anni: si pensa a un omicidio-suicidio

SPORT

SERIE A

Caso Icardi, Wanda Nara: "Vicini alla pace con l'Inter. Non è un problema di soldi"

TENNIS

Sfuma il titolo 101 di Federer: Thiem trionfa a Indian Wells

SOCIETA'

BIOETICA

Il futuro dei pet alla morte del proprietario

Viminale

Migranti, gli sbarchi sono calati del 94%

MOTORI

ANTEPRIMA

Ecco T-Cross, il piccolo Suv di Volkswagen

MOTORI

Techroad: Dacia si veste di rosso (e costa solo 3 euro al giorno)