18°

28°

Maggio

L'inflazione rallenta anche a Parma. Alimentari ai minimi dal 2010

Ricevi gratis le news
2

Nel mese di maggio l'inflazione tendenziale a Parma è 0,6% (a livello nazionale è 0,5%). Significa che, in media, rispetto a maggio di un anno fa i prezzi a Parma sono cresciuti di poco più di mezzo punto percentuale. L'inflazione congiunturale (cioè rispetto al mese scorso) non si limita a frenare ma segna un calo, seppur lieve: - 0,1%. Il dato è in linea con quello nazionale. A Parma città il tasso di inflazione è inferiore rispetto a quello di aprile.

Nell'andamento dei prezzi medi a Parma - rilevati dal Comune - colpisce il fatto che molti dei valori che compongono il "paniere" siano più vicini a zero o addirittura negativi. E' così per i generi alimentari: i prezzi sono calati dello 0,5% rispetto a maggio 2013, mentre aumentano di 0,2% rispetto ad aprile 2014. Anche a livello nazionale i prezzi degli alimentari calano: il settore vede i prezzi più bassi dal 2010 a questa parte. 
Alcolici e tabacchi: prezzi fermi rispetto ad aprile e +0,1% in un anno.
Il dato più alto appare nella categoria Mobili, articoli e servizi per la casa: +1,8% tendenziale e +0,4% congiunturale. Nel settore Comunicazioni (che comprende, tra le altre, le voci relative ai telefoni) nel giro di un anno i prezzi sono scesi, in media, del 9,7% (- 0,5% mensile).
Il settore Trasporti (che comprende i carburanti) vede un aumento di 1,5% rispetto a un anno fa, mentre da aprile 2014 i prezzi calano dello 0,9%. 
Alberghi e ristoranti: +0,6% annuale, +0,1% mensile. 

 

Tutti i prezzi a Parma nel mese di maggio

 

CONFCOMMERCIO: "PREZZI FERMI E CONSUMI AL PALO". "Il calo dell’inflazione registrato nel mese di maggio, oltre a riflettere fattori di natura stagionale, è l'ulteriore segnale di una fase di stallo dell’economia, che non riesce a trovare il sentiero della crescita". E’ il commento dell’Ufficio Studi di Confcommercio ai dati Istat di oggi (i dati nazionali sull'inflazione). "La tendenza al contenimento dei prezzi - da settembre dello scorso anno sono sostanzialmente fermi e a maggio gli alimentari sono tornati a segnalare, per la prima volta da agosto del 2005, una variazione negativa su base annua - che ha contribuito a restituire fiducia alle famiglie, non ha ancora prodotto effetti sui consumi impedendo di trascurare i rischi di una possibile deflazione nei prossimi mesi - prosegue Confcommercio -. Questa situazione, che potrebbe essere attenuata solo in parte dagli effetti del bonus fiscale di 80 euro per parte delle famiglie, richiede la massima attenzione e l’attuazione di politiche più incisive per la riduzione del carico fiscale e per la crescita dell’occupazione". 

CODACONS: "CALO NON RASSICURANTE". "La frenata dell’inflazione, che a maggio si ferma allo 0,5%, è un dato tutt'altro che rassicurante, perché conferma come i consumi degli italiani siano in drastico calo". Lo afferma il Codacons, commentando il dato provvisorio diffuso dall’Istituto di Statistica. "I prezzi scendono perchè le famiglie non comprano più - spiega Rienzi -. In tal senso la frenata dell’inflazione a maggio era un risultato ampiamente prevedibile, dal momento che tutti gli indicatori attestano la crisi profondissima del commercio nell’ultimo periodo. Tuttavia l’inflazione a livelli bassi è destinata a durare poco: in questi giorni si stanno registrando forti rincari nel settore dei carburanti - avverte Rienzi - con i prezzi di benzina, diesel e gpl in forte aumento. Se proseguirà anche nei prossimi giorni il trend al rialzo, già dal prossimo tasso di inflazione si risentiranno gli effetti negativi diretti sui prezzi con un incremento generalizzato dei listini in tutti i settori".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    30 Maggio @ 19.06

    IN TERMINI MACROECONOMICI la deflazione è un brutto segno : indica una contrazione della domanda , con tutto quel che ne consegue.

    Rispondi

  • TAPPO

    30 Maggio @ 16.59

    Strano, in diversi Supermercati hanno recentemente aumentato i prezzi di molti prodotti dal 5 al 10% ! Mah, strane le statistiche !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

GAZZAREPORTER

Rudo a gogò!

Lo sfogo di un lettore in pieno centro

LA POLEMICA

Sagra della Croce, pochi bagni chimici a Collecchio

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"