17°

28°

EDITORIALE

Renzi all'esame europeo in attesa del fuoco amico

L'analisi del direttore Giuliano Molossi

Matteo Renzi: i primi provvedimenti del governo
Ricevi gratis le news
0

Matteo Renzi ha cominciato ieri da Parigi il suo primo tour europeo. L'appuntamento più atteso sarà quello di domani a Berlino con Angela Merkel. La cancelliera ha definito «ambizioso» il programma di riforme di Renzi, ma non si capisce fino a che punto si sia trattato di un complimento. Bocciato dal «Financial Times» («la cura di Renzi non guarirà l'Italia»), il premier dovrà dar fondo a tutta la sua abilità comunicativa e alla sua simpatia per rassicurare la cancelliera di ferro che il rigore non è in discussione, ma che pur nel rispetto del tetto del 3% del deficit pubblico un pochino di briglie sciolte bisogna pur averle per far ripartire la crescita e perché la #svoltabuona non sia solo uno slogan indovinato per i social network. Renzi dovrà essere convincente e credibile sulle coperture, tenendo presente che oltre confine preferiscono di gran lunga le cifre ai sorrisi e alle battute. Un incontro bilaterale con la Germania è qualcosa di più impegnativo e meno rilassante di una serata a Porta a Porta. Con le parole Renzi ci sa fare, con i numeri è ancora tutto da vedere.
Detto questo, bisogna riconoscere che l'inizio del suo mandato è stato a dir poco dirompente, come ha detto Marchionne. La gente ha apprezzato la chiarezza (80 euro in più in busta paga dal 27 maggio a chi ne guadagna meno di 1500 al mese), la sfida («se non lo faccio sono un buffone»), la trasparenza. La conferenza stampa d'esordio è stata un autentico show che ha suscitato le ironie («imbonitore, venditore di pentole, piazzista») solo di quelli che evidentemente rimpiangono i soporiferi incontri con Monti o con Letta che per vaghezza di argomenti mettevano a dura prova le capacità dei titolisti. Di titoli, Renzi ce ne dà sempre, forse anche troppi. Ma più che alla forma (le mani in tasca, le slide con la spada del samurai e il pesciolino rosso, le americanate) bisognerebbe guardare alla sostanza. Non critichiamo Renzi se non si mette la cravatta o se non si allaccia la giacca, critichiamolo se non fa quello che dice. Critichiamolo se fa proposte impraticabili.
A noi, ad esempio, pare piuttosto strampalata e con scarsissime possibilità di successo quella che vorrebbe abolire il Senato elettivo per ridurlo sostanzialmente ad un'assemblea di sindaci. Non basterebbe tagliare drasticamente il numero dei senatori e togliere a Palazzo Madama il potere di dare la fiducia al governo? Non ha più chance di passare una proposta simile? Andando a testa bassa come un toro infuriato, Renzi rischia di finire infilzato. E le prime banderillas potrebbero mettergliele proprio i lettiani e i bersaniani che lo aspettano al varco per far saltare al Senato l'asse Pd-Forza Italia e cestinare l'Italicum. Renzi, che non conosce la parola prudenza, deve guardarsi le spalle dagli «amici» del Pd, pronti a scaricarlo, nella migliore tradizione della sinistra. Quelli che non gli perdonano di aver scalzato Letta per ambizione personale, quelli che vogliono difendere lo status quo (comprese poltrone e privilegi) e temono di finire rottamati stanno affilando i coltelli. Al suo ritorno da Berlino il premier è atteso da giorni cruciali. La Finocchiaro rischia di dargli molti più grattacapi della Merkel.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

57 annunci di lavoro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

SIVIZZANO

Addio all'imprenditore Romano Schiappa

calcio

Riecco Ciciretti

SALSO

E' morto Ruggero Vanucci, storico edicolante

MONTAGNA

Soccorso Alpino attivato nella zona del Lagastrello per soccorrere una persona ferita

MOBILITA'

In bici sulla pista ciclabile numero 4, tra buche e lampioni

4commenti

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

5commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

3commenti

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

ITALIA/MONDO

ROMA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPAM

Porno-ricatto via e-mail: allarme (e consigli) della polizia postale

SPORT

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

INTERVISTA

Golf, inizia il Tour Championship: sfida importante per Francesco Molinari Video

SOCIETA'

McDonald’s

Il Big Mac compie 50 anni: nacque dall'idea di un italoamericano

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

5commenti

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design