10°

24°

EDITORIALE

Le minacce contro il sindaco di Fidenza

 Andrea Massari

Andrea Massari

Ricevi gratis le news
0
 

La sequela di insulti sgrammaticati e di minacce, più o meno fantasiose, che hanno accompagnato sui social network la recente visita di Matteo Renzi a Parma e Fidenza, dovrebbe allarmare tutti. Non solo i sostenitori del premier ma anche i suoi oppositori. E' difficile pensare che uno di questi «leoni da tastiera», che popolano gli anfratti del web, sia in grado di mettere davvero in pratica qualcuna delle sue minacce. Ma, di certo, non si può non essere d’accordo con l’indignazione del sindaco di Fidenza Massari che alla fine, dopo essere stato tirato in ballo con una violenza e un cattivo gusto impressionanti, ha deciso di presentare denuncia. E di certo non lascia tranquilli il fatto che un insegnante di una scuola pubblica, che tutti i giorni dovrebbe istruire ed educare dei ragazzini, dica sul web che aveva pensato di aspettare al varco il premier con una mazza per «spaccare la testa a ‘sta m…». Ma poi aveva rinunciato solo perché - parole sue - «come faccio? Sarà circondato da forze dell’ordine». Non lascia tranquilli i genitori dei suoi alunni e solleva in tutti noi qualche legittima perplessità sui metodi di selezione che lo hanno portato in cattedra in una scuola dello Stato.

Ma a parte tutto questo - che rientra nel campo del folclore, o in quello della psichiatria - ciò che deve preoccupare è il sottobosco di estremismo che accompagna il dibattito politico. Più che sui temi concreti, le discussioni si giocano su insulti, accuse infamanti e spesso non dimostrate, talvolta basate su voci e chiacchiere. È un fenomeno non nuovo in Italia, ma anche in altri paesi. Un fenomeno che il web amplifica a dismisura, dando risalto a soggetti che con un paio di clic ottengono una visibilità impensabile in passato, quando pure la battaglia politica era abbastanza violenta. Qualche studioso arriva a dire che è meglio così, in fondo: gli estremisti si sfogano soprattutto sul web e non impugnano le armi, come avveniva in anni non troppo lontani. Possibile. Ma prima o poi sarebbe utile che in una campagna elettorale, come questa per il referendum istituzionale del 4 dicembre, si parlasse di argomenti concreti, dei contenuti della riforma, senza attacchi a testa bassa con insulti preventivi e accuse infondate. Senza, ad esempio, quel ritornello che si sente a ogni dibattito sulla illegittimità della presenza di Renzi a Palazzo Chigi, perché colpevole di non essere passato dalle elezioni. Tema caro a molti «difensori della Costituzione». Renzi può piacere o no, ma proprio i difensori della Costituzione dovrebbero sapere che alla guida del governo ci è arrivato come previsto dalla Carta costituzionale, cioè con un voto di fiducia del Parlamento. Allo stesso modo dei suoi predecessori. I due soli presidenti del Consiglio che possono dire di avere avuto un’investitura popolare chiara e netta, seppur indiretta, sono Silvio Berlusconi e Romano Prodi. Eppure anche a loro non sono stati risparmiati insulti e accuse di tutti i tipi.

Almeno da qui al 4 dicembre forse sarebbe utile che tutti si mettessero in testa che questo referendum non sarà la fine del mondo, sia che vinca il sì sia che vinca il no. Potrà esserci un nuovo Senato o potrà restare quello attuale. Potranno cambiare le competenze delle Regioni e potrà anche essere abolito il Cnel. Oppure, se vincerà il no, resterà tutto com’è adesso. Ma, comunque vada, il 5 dicembre non finirà la democrazia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Corona paparazzato con Belen, Silvia Provvedi lo lascia!

milano

Belen al ristorante con Corona: il gossip impazza

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

E' morto Marco Garofalo, coreografo di tanti show

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

Precipita in un bosco facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne

tragedia sfiorata

Precipita in una scarpata facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne Video

anteprima gazzetta

Bimba di dieci anni, da Bari salvata al Maggiore dopo mesi da incubo Video

ARTE

"Il Terzo Giorno" porte aperte al Palazzo del Governatore Fotogallery

ALLUVIONE

Pizzarotti attacca la procura: "Crede che le persone siano individui da sbattere in prima pagina"

Il sindaco su Fb: "Oggi ci vuole un pazzo per fare il sindaco"

16commenti

METEO

Anticipo d'estate, caldo anomalo in mezza Europa

Temperature da inizio giugno a Nord, picchi di 27-28 gradi

PARMA

Auto si ribalta in via Montebello: ferita una 72enne Video

1commento

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Polemica

Parco del Dono, abitanti contro migranti

22commenti

ASSEMBLEA

Parmalat: Bernier conferma i target 2018. Scontro con il fondo Amber

L'INCHIESTA

Maxi frode, via agli interrogatori di garanzia

PROGETTO

Esselunga, formazione per nuove assunzioni

la foto

Intervento dei vigili dei fuoco in via Mantova

tg parma

Circolo La Raquette: indetto il nuovo bando per la gestione Video

PARMA

Trovata una bicicletta: di chi è?

La polizia municipale pubblica la foto su Twitter

tg parma

Scontro auto-scooter in viale Pasini: un ferito, disagi al traffico Video

L'incidente si è verificato attorno alle 11

Montecchio

«Nuvola», morta la maestra paladina della natura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Casellati subito prigioniera dei veti

di Vittorio Testa

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

Brescia

Bimbo di 4 anni muore investito dalla mamma

Parco d'Abruzzo

Un orso muore durante la cattura e si riapre la polemica

SPORT

Rugby

L'addio di Manici: "Il mio corpo dice basta, ora farò l'allenatore" Video

Calciomercato

Morata, ecco il bomber di ritorno

SOCIETA'

Musica

Nessun colpevole per la morte di Prince

MOBILITA'

Auto senza pilota: parte anche in Italia la sperimentazione

MOTORI

MOTORI

Audi e le altre: la Design week a quattro ruote

MOTORI

Mahindra KUV100, il city Suv che non ti aspetti