-0°

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

L’America di mio padre cinquant'anni dopo
Ricevi gratis le news
0

L'altro giorno ho ritrovato l'America: era in un cassetto, esattamente dove ricordavo di averla lasciata. Ognuno ha la sua, di America: la mia ha la forma di una busta dai contorni bianco, rosso e blu, due francobolli da 10 cents (con la faccia di Andrew Jackson, 7° presidente Usa), la scritta «Air mail» e il timbro «Pray for peace». E' la lettera di quattro paginette spedita da un padre a un figlio che ancora non sapeva leggere: un mese dopo la mia nascita. Era la seconda volta che mio padre seguiva la rotta di Colombo: ma prima ancora di vederla da vicino aveva chiuso l'America in un sacco e poi l'aveva messa in cornice. Dentro c'era la farina donata nell'immediato dopoguerra agli italiani dal «populo» (è scritto proprio così) degli Stati Uniti. Capì meglio dopo, quando insieme andammo al cimitero dove riposavano i soldati Usa caduti in Normandia: una distesa infinita di croci bianche in un grande prato verde. Attorno, pace e silenzio. Nel libro che raccoglieva i commenti dei visitatori, mio padre scrisse solo una parola: «Grazie».
Il debito che aveva con quei ragazzi che avevano tolto dai guai la sua generazione, regalandole una libertà che non avrebbe poi sprecato, non gli impedì però di raccontare nei reportage di quella esperienza oltre oceano «luci e ombre di un Grande Paese». «Credo che il viaggio sarà interessante, utile al mio lavoro» scriveva nella sua lettera, arrivato da poco a New York («nevrotica capitale dell'incomunicabilità»), mio padre: non si sbagliava. Era il maggio '69, era l'America dei cortei e delle proteste, che contava i morti in Vietnam ma da lì a poco avrebbe piantato la sua bandiera sulla bianca superficie di un sogno: la Luna. Di quella sterminata e inclassificabile nazione, mio padre raccolse numerose suggestioni: la febbre di vivere, ad esempio, «che è la molla del Paese», l'alba del computer, «totem dell'America progredita, dio che può fallire», la religione della libertà («che in America è un fatto mistico»). Ma anche la solitudine delle cafeterias. Un posto, gli Stati Uniti, «dove il ricco è un esempio da imitare, un modello da ammirare: è tanto rispettato e apprezzato quanto da noi è malvisto e vilipeso». Ecco, in un certo senso, mio padre aveva previsto - senza saperlo - l'irresistibile ascesa di Donald Trump.
Ci ripenso oggi, mentre scrivo in una stanza dove c'è un sacco di farina appeso alla parete, e The Donald si appresta (il gran giorno è domani) a insediarsi alla Casa Bianca. Il teatrale e burrascoso neo presidente non ha ancora messo piede a Washington che è già riuscito a scatenare una guerra commerciale con la Cina, litigare con la Merkel (davanti a un'America sempre più divisa abbiamo bisogno di un'Europa sempre più unita...) e promettere più muri e più armi, oltre che milioni (dove l'ho già sentita questa?) di posti di lavoro. Eppure è ingiusto demonizzarlo: e, soprattutto, inutile. Trump non fa nulla per piacere (e personalmente a me piace pochissimo) ai suoi avversari: ma non è detto che sia per forza un male. In fondo, l'America ha un pregio: non esiste. E' un Paese, visto da questa parte dell'oceano, immaginario, la percezione di qualcosa che è più dentro ai film che non nella realtà. Ma resta la nazione-guida dove una possibilità non si nega a nessuno: nemmeno al signor Trump. Fanne buon uso, Donald.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Flashdance,  il sogno anni '80 contagia tutti

Teatro Regio

Flashdance, il sogno anni '80 contagia tutti Le foto

Queen: "We will rock you", nuova data a Parma l'11 aprile

Foto d'archivio

Teatro Regio

"We will rock you": nuova data a Parma giovedì 11 aprile

C'è anche un ex calciatore del Parma all'Isola deifamosi

Ghezzal quando giocava nel Parma (foto d'archivio)

Canale 5

C'è anche un ex calciatore del Parma all'Isola dei famosi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Maggiolino il culto dell'utilitaria hippy

C'ERA UNA VOLTA

Maggiolino il culto dell'utilitaria hippy Video

Lealtrenotizie

Bimbo di due anni ingoia un tagliaunghie: salvato

Ospedale

Bimbo di due anni ingoia un tagliaunghie: salvato

COLLECCHIO

«Facciamo il controllo di vicinato». Ma è una truffa

VIA TORELLI

In arrivo una «gabbia» per filtrare i tifosi in curva Sud

Pizzicato in via Verdi

Ladro di bici finisce nei guai

A Solignano

Due ladri incastrati dalle telecamere

DIOCESI

Preti stabili e vocazioni in crescita: è la prima volta da decenni

ISTITUTO FERRARI

La merenda solidale che finanzia la ricerca contro i tumori

MOLESTIE

Tentò di baciare una 14enne sul bus: condannato

PARMENSE

Dopo l'Appennino e la Pedemontana, la neve sta arrivando a Parma. Allerta in A1 e A15  Manda le tue foto

Cinque centimetri di neve in Appennino, nevischio tra Fidenza, Parma e Bologna in A1

PARMA

Scontro auto-scooter in viale Partigiani d'Italia  Foto

ANTEPRIMA GAZZETTA

Ingoia un tagliaunghie: salvato un bimbo di 22 mesi Video

12tgparma

Ladri-vandali devastano la sede della squadra di calcio del Felino Video

12 TG PARMA

Caso Pesci: il Comune di Parma chiederà di costituirsi parte civile Video

2commenti

LUTTO

Maria Gorreri stroncata da una malattia rarissima a 60 anni

12tgparma

Parma facciamo squadra: 227mila euro per i bambini più fragili Video

salute

Alzheimer, all'Università di Parma 200mila dollari per una ricerca sulla proteina "sospetta"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il ritorno di Berlusconi. La sua sfida più difficile

di Luca Tentoni

1commento

ECONOMIA

Dove investire nel 2019? I suggerimenti di Amundi

ITALIA/MONDO

malattie

Influenza, mezzo milione di casi in una settimana: siamo vicini al picco

Salute

Troppi fritti potrebbero aumentare il rischio di morte

SPORT

Baseball

Marc Andrè Habeck è un giocatore del Parma Clima

CALCIO

Salvini: Milan-Napoli, si giocherà senza limitazioni

1commento

SOCIETA'

Regione Lombardia

Fido potrà essere tumulato nella stessa tomba del padrone

SPECIALE SPOSI

Un’organizzazione ideale per la giornata più bella

MOTORI

MOTORI

Ecotassa: quanti paradossi. Ecco chi vince e chi perde

MOTO

Kawasaki W800, il ritorno al Motor Bike Expo