17°

29°

EDITORIALE

Armi contro i ladri. I pericoli della paura

Armi contro i ladri I pericoli della paura

Una pistola (foto d'archivio)

Ricevi gratis le news
1

Saranno i giudici a dover stabilire cosa è davvero accaduto nella notte fra giovedì e venerdì a Casaletto Lodigiano. Saranno loro a dover decidere le eventuali responsabilità di Mario Cattaneo, il ristoratore che, armato di fucile, ha affrontato i ladri che stavano facendo visita al suo locale. Quell'incontro ravvicinato è finito con un morto, uno dei ladri. «Colpito alle spalle», dicono le prime verifiche. «Uno sparo partito per sbaglio durante una colluttazione», si difende il ristoratore, che intanto è indagato per omicidio volontario. Si vedrà cosa uscirà dalle indagini. Quel che è certo è che questo tragedia è il frutto di un clima di esasperazione, di paura e tensione, che ha ormai superato abbondantemente il livello di guardia. Tutto il paese lodigiano si è schierato in difesa del ristoratore. La gente, lì come altrove, ha sempre più paura. Hanno paura e lo hanno detto pubblicamente anche Adriano Celentano e Claudia Mori, come ricordava giusto una settimana fa proprio in queste colonne il direttore Brambilla.
La sequenza di notizie sui furti nelle case o nelle aziende fa impressione. Quelli che arrivano sulle pagine dei giornali sono solo una minima parte dei reati commessi. E le statistiche che parlano di oltre duecentotrentamila furti all'anno in Italia lo dimostrano. Sempre più italiani hanno in casa un’arma, che sia un semplice fucile da caccia, una rivoltella o qualcosa di più appariscente e letale. Molti la denunciano per uso sportivo. Poi in poligono ci vanno sì e no un paio di volte. Però l'arma la tengono vicino al letto per dormire un po' più tranquilli. Sia chiaro: è un sacrosanto diritto, soprattutto per coloro (e sono tanti) che non riescono più a chiudere occhio dopo essersi trovati faccia a faccia con un ladro. Però - perché c'è sempre un però - quando si tengono le armi in casa, magari non si è abituati ad usarle e di certo si è un po' agitati, gli incidenti tragici diventano una possibilità tutt'altro che remota. Come dimostra quanto accaduto a Casaletto Lodigiano con un uomo disteso sull’asfalto e un altro che probabilmente sarà costretto a vivere il resto dei suoi giorni con il rimorso per quanto accaduto.
Non basta di certo derubricarlo, come è stato fatto da qualche commentatore, a un semplice «incidente sul lavoro» (del ladro, si intende). Né basta pagare l'avvocato al ristoratore o proporre di allentare le maglie per la concessione del porto d’armi. Ma non è neanche accettabile che si continui a far finta di niente, ad allargare le braccia e cercare di giustificare tutto quello che accade ripetendo che i reati sono sempre avvenuti. E che in fondo i furti in casa non sono nella categoria dei crimini più pericolosi. Giustificazioni inaccettabili soprattutto se ad avanzarle sono rappresentanti delle istituzioni che fra i loro compiti dovrebbero avere quello di difendere i cittadini.
E’ ora che in questo malandato Paese si affronti davvero il tema sicurezza e in particolare si metta un freno al fenomeno dei furti. Non è impossibile. Con più controlli ma soprattutto con sentenze rapide e pene certe (possibilmente severe) per chi è sorpreso a commettere un reato, soprattutto se non è la prima volta che viene acciuffato. Basterà? No di certo. Ma almeno lo Stato (quello con la S maiuscola) dimostrerà di esistere non solo quando viene a chiederci di pagare le tasse.
spileri@gazzettadiparma.net

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • la rivolta di atlante

    13 Marzo @ 11.37

    la rivolta di atlante

    SEMBRA CHE TROVARSI UNO O PIÙ PERSONE SUL BALCONE O DENTRO CASA SIA UNA COSA NORMALE.....IO PRIMA DI ENTRARE IN CASA D'ALTRI HO SEMPRE SUONATO , BUSSATO MI SONO PRESENTATO E ASPETTATO IL PERMESSO PER AVVICINARMI..... SE MI TROVO GENTE NON GRADITA CHE MI AGGREDISCE I BENI O LE PERSONE CHE POSSO FARE ......UNA MULTA.??? SCENDETE DALLE NUVOLE IDEOLOGICHE E BUONISTE LA REALTÀ È MOLTO PIÙ CINICA. SENZA VIOLENZA DIFENSIVA NON SI PUÒ FARE NULLA DI CONCRETO....SOLO SUBIRE.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Leo Ortolani racconta la trans Cinzia in un "graphic novel"

fumetti

Leo Ortolani racconta la trans Cinzia in un "graphic novel"

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 date che hanno cambiato la storia: vediamo se te le ricordi tutte!

GAZZAFUN

Ricomincia la scuola: pronti per un ripasso di cultura generale?

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

4commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

2commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

Tizzano

La Regione risponde su Capriglio: "Nessun ritardo, lavori per 1,2 milioni"

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessuali: arrestato Video

1commento

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

storia

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

3commenti

SERIE A

Parma, che tour de force

FIERA

Il Salone del Camper di Parma si è chiuso con 130mila visitatori

arte

Complesso della Pilotta, apre la nuova biglietteria: e i primi 100 entrano gratis

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

1commento

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

AVELLINO

15enne a scuola con la marijuana: arrestato in classe

Milano

Tangenti Algeria, il tribunale assolve Scaroni e l'Eni

SPORT

ZEBRE RUGBY

Mike Bradley: "La fiducia sta crescendo nella squadra, con Cardiff Blues è stata fantastica" Video

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

SOCIETA'

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

4commenti

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design