19°

31°

EDITORIALE

Per Macron vittoria netta ma niente assegni in bianco

Francia, i media belgi diffondono i primi exit poll: in testa Macron, seconda la Le Pen

Emmanuel Macron sarebbe in testa secondo i primi exit poll diffusi dai media belgi

Ricevi gratis le news
0

Emmanuel Macron ce l’ha fatta. I giornali di ieri certificano la sua vittoria. Il titolo di testa di «Le Monde » è «Législatives: le pari réussi de Macron», cioè «Legislative, la scommessa riuscita di Macron» e Le Figaro ripete lo stesso concetto: «Après l’Élysée, L’Assemblée», cioè «Dopo l’Eliseo (la Presidenza) anche l’Assemblea (la Camera)». Una vittoria che non ha le dimensioni pronosticate dai sondaggi che parlavano di oltre 400 seggi in un Parlamento che ne ha 577, ma che, con i 308 seggi di «La République en Marche» a cui si aggiungono i 42 degli alleati di «Mouvement Democrate», il partito di François Bayrou, fa 350, ben oltre la maggioranza assoluta. Anzi, anche il movimento di Macron da solo ha i numeri per essere autosufficiente, visto che bastano 289 seggi per avere la maggioranza.

Agli altri sono rimaste le briciole, ma non quel nulla che aveva fatto preconizzare – e temere – una Franca totalmente macronizzata. In effetti Jacques Chirac nel 2002 aveva fatto meglio di Macron con 365 seggi per la sua «Union pour un mouvement populaire». Giova anche ricordare che Chirac, quell’anno, divenne presidente battendo al ballottaggio Jean Marie Le Pen dopo aver conquistato al primo turno un misero 19,88%. Questo per dire che il sistema maggioritario a doppio turno dà quasi sempre maggioranze schiaccianti al vincitore. E Macron in questo senso non ha inventato nulla. Il nucleo più forte dell’opposizione resta quello gollista con «Les Républicains» che conquista 130 seggi, ma riescono a formare un gruppo parlamentare anche socialisti e estrema sinistra. Marine Le Pen, quella che secondo alcune analisi avrebbe potuto essere la prima donna a occupare l’Eliseo, entra alla Camera, ma il suo Front National non riuscirà a formare un gruppo parlamentare e quindi avrà un’operatività fortemente limitata nei lavori d’aula.
Quello che potrebbe indebolire il trionfo di Macron, invece, è la bassissima affluenza: l’astensione, è arrivata quasi al 60% (57,4%), cioè quasi sei francesi su quattro non hanno votato. Se si riportano questi numeri a livello di collegi, come ha fatto «Le Monde», si vede come solo nove dei 573 eletti al secondo turno (4 erano passati senza ballottaggio) hanno ricevuto più del 30% dei voti totali degli elettori del loro distretto elettorale. Se si aggiunge che più del 9% delle schede nelle urne sono bianche o nulle si capisce la rilevanza del problema. Bisogna anche dire che in Francia – se si contano anche le primarie dei principali partiti – si vota senza soluzioni di continuità da circa sei mesi. E un po’ di noia nel recarsi alle urne è quasi giustificata.

Ma ci sono anche parecchi lati positivi nella vittoria di Macron che, come fanno notare i giornali francesi, non è un assegno in bianco. Per esempio il fatto che la Camera si è rinnovata come non mai: sono 434 i novizi tra i banchi dell’Assemblea legislativa. Poi l’età media si è abbassata a 48,6 anni (rispetto ai 54,8 del 2012), e il 38,6% dei deputati sono donne, un record. In più, ed è forse la cosa più importante, gli elettori di Macron sono, secondo tutti i sondaggi, molto più ottimisti della media dei francesi e se – come nota Marcel Gauchet in «Comprendre le malheur français» – la malattia della Francia è il pessimismo su questo piccolo capitale di speranza Emmanuel Macron potrebbe fare grandi cose. Questo anche e soprattutto in un momento in cui la sfida del terrorismo islamista, una piccola guerra a bassa intensità sulle strade di Francia, è quotidiana
pferrandi@gazzettadiparma.net

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un giorno in piscina: «Colline d'acqua», suggestivo scenario Foto

TABIANO

Un giorno in piscina: «Colline d'acqua», suggestivo scenario Foto

E' morta Aretha Franklin

STATI UNITI

E' morta Aretha Franklin

Madonna compie 60 anni. Tre giorni di festa a Marrakesch

compleanno

Madonna compie 60 anni. Tre giorni di festa a Marrakesch

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate"

FOTO

Gazzareporter: "Racconta l'estate" Gallery

Lealtrenotizie

Uccisa in albergo Val Gardena: marito resta in carcere

bolzano

Uccisa in albergo in Val Gardena: Zoni tace davanti al giudice. E resta in carcere

12 TG PARMA

Dopo Genova è allarme viadotti: focus anche su alcuni ponti del Parmense Video

incidente

Precipita da impalcatura: resta gravissimo il 61enne di Roccabianca

Testimonianza

«Io e mio figlio fermi sul ponte a 50 metri dal baratro»

Parma calcio

Parma, Gervinho in città per le visite mediche. Il mercato chiude alle 20 Video

1commento

guardia di finanza

Banda guidata da un parmigiano "alleviava" i fallimenti: via a confische per 500mila euro

salute

Emergenza piastrine: appello a tutti i donatori parmigiani

Genova

Originario del Monchiese travolto dal crollo del ponte

LUTTO

Addio a «Dodo», avvocato e tennista

INCHIESTA

Parma è pronta ad essere la capitale della cultura?

11commenti

Mercato

Parma, oggi gli ultimi colpi

violenza

Picchia la madre e la sorella: divieto di avvicinamento alla loro casa

AUSL

Deolmi è il nuovo direttore del Distretto di Fidenza

Rossi la neoresponsabile amministrativa

concorso

Miss Italia, a Bedonia trionfa una ferrarese. Miss Parma: "Ma io non mi arrendo" Foto

SANTA CRISTINA

L'autopsia rivela: Rita Pissarotti è stata uccisa con 19 coltellate

Domani si svolgerà l'udienza di convalida dell'arresto del marito Paolo Zoni

cerimonia

Parma abbraccia Charlie Alpha, commemorazione delle vittime

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Genova, il governo fa demagogia sui morti

di Domenico Cacopardo

EDITORIALE

Ma Autostrade ha colpe molto gravi

di Vittorio Testa

ITALIA/MONDO

MANTOVA

Caporalato: 24 richiedenti asilo pagati 3 euro all'ora. 6 arresti

PORDENONE

Falsi prosciutti San Daniele Dop, 103 indagati

SPORT

MOTORI

Alex Zanardi torna in pista dopo tre anni a Misano

SERIE A

Rinviate le partite di Sampdoria e Genoa

SOCIETA'

genova

Si carica il cane soccorritore sulle spalle per andare a cercare i dispersi Video

1commento

Mantova

Investe 6 ragazzi in bici: auto pirata rintracciata dai carabinieri

MOTORI

NOVITA'

La Opel Corsa diventa GSI. E ha 150 Cv

TECNOLOGIA

Ford mette un freno alla guida... contromano. Ecco Wrong Way Alert