14°

24°

editoriale

Pd, la partita non è nelle regioni rosse

piazza elettori pd
Ricevi gratis le news
1

Il viaggio in treno di Renzi è arrivato nelle "zone rosse" (o “rosa”) del Paese nel momento in cui quasi tutti i sondaggi danno il Pd sotto il 25% ottenuto alle politiche del 2013. Ciò significa che anche i tradizionali bastioni del centrosinistra - soprattutto le città dove il partito dell'ex premier ha perso nelle tornate amministrative degli ultimi due anni - rischiano di diventare "contendibili". In altre parole, i seggi sicuri nei collegi uninominali lo sono oggi un po' meno: da un lato, per la concorrenza a sinistra di Mdp-SI e dall'altro per il progresso elettorale della Lega (dal Nord fin quasi a lambire Roma) e di Forza Italia (minore nel Settentrione lombardo-veneto, più marcato altrove).
Il vero problema del Pd, tuttavia, non sono i pochi seggi che può conservare o perdere nelle "regioni rosse", quanto il fatto che l'intera partita delle prossime elezioni può decidersi in un'area del Paese soggetta alla più grande fluidità di voto possibile: il Mezzogiorno. A sud di Roma (ma potremo comprendere nell'area dell'incertezza anche la Capitale), fino a Lecce da un lato e a Reggio Calabria dall'altro, le tre maggiori forze in campo (centrodestra; Pd e alleati; M5S) sembrano giocarsi alla pari la gran parte dei collegi uninominali.
Se è vero che due deputati e senatori su tre saranno eletti con la proporzionale, è però vero che con la nuova legge è il voto al candidato del collegio che - di fatto - traina o zavorra i partiti apparentati, non essendo possibile quel voto disgiunto che invece - nei comuni maggiori di tutta Italia come alle regionali siciliane, come si è visto - può permettere all'elettore di compiere scelte diverse a seconda della competizione (di collegio o di lista).
Così, anche se forse è un po' azzardato affermarlo, è anche nei collegi del Sud che si deciderà chi governerà a Roma dopo il voto, sempre - ovviamente - che si riesca a formare una maggioranza (è anche per questo che Mattarella non intende prolungare la durata delle Camere, tenendosi lo spazio e il tempo, nel caso in cui non ci fosse accordo fra i partiti, per un eventuale ulteriore scioglimento del Parlamento e un nuovo voto a fine giugno).
Come si diceva, col Nord quasi completamente "prenotato" dal centrodestra e le zone rosse a prevalenza Pd (salvo non improbabili smottamenti elettorali verso sinistra), sarà nel Sud continentale e in Sardegna che si giocherà una battaglia apertissima e accesa. I Cinquestelle hanno, in quelle regioni, dei punti di forza, resi più robusti dalla situazione economica delle aree più depresse del Paese. Non è un caso che a sud di Roma, il "no" al referendum costituzionale abbia raggiunto livelli di molto superiori alla media nazionale, aggiungendo così al voto di merito contro la riforma - e in parte, al risvolto anti-renziano della bocciatura - il peso del disagio e del malcontento dei giovani e di coloro i quali hanno patito di più a causa della crisi. Il Pd, nella tenaglia fra il ritorno del centrodestra in zone un tempo favorevoli al Cavaliere (fra tutte, Campania e Calabria) e il M5S, ha il compito non facile di restare in gioco, per evitare di recitare un ruolo di secondo piano quando, dopo il voto, si apriranno le trattative per formare un nuovo governo.

Twitter: @LucaTentoni1

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Valerio

    22 Novembre @ 14.11

    raq.cantiere.hera@gmail.com

    ora che il MDP (ma chi sono???) chiude, forse era meglio per il PD alzare il tiro e mettere una barriera al 10%??? Ahahahah

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Melania in Texas, ma scoppia il caso della giacca

USA

Melania in Texas, ma scoppia il caso della giacca

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

FESTE PGN

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

Chiara Francini

Chiara Francini

30 GIUGNO

"Mia madre non lo deve sapere": Chiara Francini presenta il suo libro a Parma

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La VIP più bella di Parma? Conduce Benedetta Mazza

GAZZAFUN

Ecco altri VIP parmigiani: li conosci tutti? Scoprilo subito!

Lealtrenotizie

Incidente mortale in A15

Foto d'archivio dal sito di Autocisa

AUTOSTRADE

Incidente mortale in Autocisa: operaio travolto e ucciso da un camion

1commento

caso whatsapp

"Pippein", "cazzein" ecco i tre messaggi di Calaiò. Esperto: "accuse deboli" Video

3commenti

caso whatsapp

Ceravolo: "Accuse infamanti: il Parma non perderà la A per un pippein"

La solidarietà del sindaco Pizzarotti: "Sto con il Parma senza se e senza ma"

7commenti

industriali

La Sassi nuovo presidente Upi: obiettivo "innovazione e crescita" Video

L'ex presidente Figna: "Il mio un bilancio positivo: imprese in crescita"

Anteprima gazzetta

Caso whatsapp-Parma: "Il processo più assurdo mai visto" Video

ASSEMBLEA UPI

Figna: "Economia dinamica, ottimismo per il futuro". Annalisa Sassi alla presidenza

Si svolge l'assemblea degli industriali al «Paganini». Il presidente uscente ricorda Loris Borghi: "Ha dato forte impulso all'attività dell'Ateneo e alla collaborazione con le imprese".

SQUADRA MOBILE

Il market dei pusher in un appartamento di via Buffolara: due arresti, sequestrati 21mila euro Video

3commenti

Schianto

La tragedia di Paolo Superchi e l'attesa struggente della sua Saky

Assemblea Upi

Patuelli(Abi): "Banche e imprese chiedono regole più semplici per il sistema"

Monticelli

Truffa dello specchietto: nomade denunciato

1commento

CALCIO

Asprilla, in campo per beneficenza, selfie (con Apolloni e Balestrazzi) per amicizia

Lutto

Addio a Lino Morini, imprenditore nell'edilizia

BARDI

Le Poste risarciranno gli eredi dei derubati

1commento

PARMA

Incidente tra via Fleming e via Fermi, disagi al traffico

Auto in un fosso a Bezze di Torrile: un ferito

Disagi

Via Avogadro: dopo i ripetitori, ora anche il rumore

INTERVISTA

Le Moli e «Molto rumore per nulla»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Trump, i pianti dei bambini e il cinismo della politica

di Domenico Cacopardo

SONDAGGIO

Estate, tempo di musica e tormentoni: vota la tua hit Anni '80 preferita

ITALIA/MONDO

attacco

Saviano, duro contro Salvini: "Scortato da 11 anni, dovrei avere paura di te? Buffone" Video

3commenti

il caso

Firenze, aghi per cucire nella mozzarella prodotta a Piacenza. Prodotto ritirato

SPORT

RUSSIA 2018

Disastro Argentina: perde con la Croazia ed è quasi fuori

serie B

Palermo, macchè gol e tifo: la promozione (finale) potrebbe arrivare dal tribunale

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

MODENA

L'Osteria Francescana di Massimo Bottura è ancora il ristorante migliore del mondo

2commenti

MOTORI

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse

ANTEPRIMA

Ecco la nuova S60, la prima Volvo costruita negli Usa