18°

28°

EDITORIALE

Renzi e Gentiloni: le due anime del Pd

Renzi e Gentiloni: le due anime del Pd

Matteo Renzi e Paolo Gentiloni

Ricevi gratis le news
0

Per Paolo Gentiloni il Pd è e deve apparire «una forza tranquilla di governo». In quell’aggettivo «tranquilla» c’è tutta la distanza, in primo luogo caratteriale, che divide l’attuale presidente del Consiglio dal suo predecessore a Palazzo Chigi, Matteo Renzi. E cioè il leader di quel Partito democratico di cui Gentiloni fa parte e di cui rappresenta probabilmente la miglior carta da giocare in vista del voto e del dopo elezioni. Sia chiaro: anche Renzi in passato aveva evocato per il Pd la definizione di «forza tranquilla» che venne ideata decenni fa dal presidente francese Mitterrand. Ma suona un po’ fuori posto, detta da Renzi, il rottamatore che rischia di finire rottamato. E non c’è dubbio che si adatti molto meglio allo stile pacato e diplomatico di Gentiloni.

Da qualche giorno Renzi sta provando a cambiare registro. Ieri, in un post su Facebook, ha rimarcato le differenze con gli avversari – Berlusconi, Salvini, Di Maio, Grillo – tutti a suo dire specializzati in «promesse mirabolanti e irrealizzabili». Su se stesso e sul suo Pd ha ammesso che «in questi anni abbiamo lavorato tanto e sbagliato qualcosa», ma soprattutto ha sottolineato che «siamo una squadra credibile e affidabile». Toni ben diversi da quelli usati non più di qualche settimana fa nella battaglia sulle banche, che lo ha visto contrapposto non solo al Quirinale e a Banca d’Italia ma anche allo stesso Gentiloni.

Dentro il Pd aumenta il numero di coloro che si sentono più vicini alle posizioni di Gentiloni che a quelle del segretario Renzi. E così il principale partito del centrosinistra si ritroverà ad affrontare queste elezioni con un segretario che arriva da un periodo di estrema difficoltà e con un presidente del Consiglio che molti – non solo nel centrosinistra – vorrebbero vedere succedere a se stesso a Palazzo Chigi. Non sarà di certo l’unica anomalia della prossima campagna elettorale. Visto che il centrodestra è guidato da un Silvio Berlusconi che resta ancora incandidabile ma – e su questo non ci sono dubbi – sarà in prima fila per tutta la campagna elettorale. Mentre l’altro grande schieramento in campo, il Movimento 5 Stelle, è guidato da Luigi Di Maio, capo prescelto ma non certo il vero leader di un movimento che, almeno per adesso, rimane saldamente nelle mani di Beppe Grillo e di Casaleggio junior.

Le prime battute della campagna elettorale e quasi tutti i sondaggi non promettono nulla di buono per il Pd. Naturale dunque che Renzi e i suoi provino a giocare tutte le carte, compresa quella di Gentiloni. Ma dal Quirinale si cerca di fare in modo che il premier resti il più possibile ai margini della battaglia, in modo da avere un presidente del Consiglio in grado di formare un esecutivo di larghe intese o di portare il Paese a una nuova tornata elettorale nel caso non si trovasse una maggioranza in grado di governare. In fondo, fa notare qualcuno dentro il Pd, bruciare due leader in un colpo solo sarebbe un’impresa mai riuscita nemmeno al centrosinistra che pure di leader ne ha fatti fuori almeno una decina, in quest’ultimo quarto di secolo, da quando la «formidabile macchina da guerra» di Occhetto subì la prima sconfitta contro Berlusconi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

GAZZAREPORTER

Rudo a gogò!

Lo sfogo di un lettore in pieno centro

LA POLEMICA

Sagra della Croce, pochi bagni chimici a Collecchio

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"