15°

24°

EDITORIALE

I richiami dell'Europa e le condizioni italiane

Ricevi gratis le news
1

La questione è semplice: i vicepresidenti dell’Unione Europea Iyrki Katainen, Pierre Moscovici e Franc Timmermans (primo vicepresidente) hanno esercitato il diritto-dovere di tutelare i principi della comunità politica cui sono preposti, condannando la dichiarazione di Attilio Fontana (candidato alla presidenza della Lombardia per il centrp-destra) sulla «razza» da difendere, e le affermazioni di Luigi Di Maio, «capo» del Movimento 5Stelle sul superamento del limite del 3% per il deficit di bilancio?
Prima di rispondere, facciamo un passo indietro.
L’Unione Europea è il risultato di un processo iniziato nel 1951, quando su iniziativa dei francesi Jean Monnet e Robert Schuman, dell’italiano Alcide De Gasperi e del tedesco Konrad Adenauer, venne istituita la CeCa, la comunità del carbone e dell’acciaio, cui fece quasi subito seguito l’Euratom (l’intesa per l’energia nucleare). Passo dopo passo, attraverso i trattati di Messina, di Roma e via dicendo molta strada è stata compiuta, talché l’Unione è oggi una realtà istituzionale e politica, fondata su organici principi democratici e imprescindibili interrelazioni economiche, politiche e sociali, formatesi in decenni di proficui rapporti tra uomini e imprese.
In questo contesto è innegabile che ci siano delle sfrangiature che riguardano soprattutto alcuni paesi dell’Est (i 4 di Visegrád: Repubblica Ceca, Polonia, Slovacchia e Ungheria e, ora, forse l’Austria) che non hanno accettato la moneta unica e che si oppongono a vitali decisioni comunitarie come l’allocazione dei profughi ancora, in prevalenza, nel nostro territorio. Questione, l’ultima, in cui noi italiani siamo particolarmente esposti per il grande sforzo umanitario compiuto (salvando la faccia all’intero continente) e per la solidarietà che Francia e Germania, in modo differenziato, ci hanno dato e di cui avremo sempre più necessità.
Insomma, la «condizione delle condizioni», quella che vincola le decisioni italiane come degli altri stati è l’appartenenza (liberamente decisa) a questa irreversibile comunità. Essa comporta l’adesione a decisioni come il Trattato di Maastricht, col quale venne decisa l’adozione dell’euro e, insieme, alcuni parametri di bilancio (fra cui il massimo del 3% di deficit) e di debito pubblico sostenibile, per i paesi aderenti, nonché il successivo e discutibile «Fiscal compact» (governo Monti).
Orbene, questi vincoli sono stati attuati con una certa flessibilità (che ha beneficato proprio noi italiani), anche se il «Fiscal compact» ha avuto un effetto decisamente recessivo. Ora, sul filo del rasoio, l’Italia (con Francia e Germania) è tra i tre paesi che intendono guidare il processo di aggiornamento delle regole comunitarie, avanzando sulla strada, lunga e impervia, del federalismo. Salvo, ovviamente, l’esito delle prossime elezioni.
È perciò legittimo che Moscovici esprima preoccupazioni per l’irresponsabile proposta 5Stelle di sfondare il limite del 3% di deficit.
E che, con lui, Katainen e Timmermans disapprovino il richiamo razzista del candidato presidente della Lombardia. Una regione fondamentale nel Risorgimento e nella lotta al Nazifascismo.
Di questa realtà europea siamo parte fondamentale. Non dimentichiamolo.

www.cacopardo.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Alessandro

    19 Gennaio @ 14.01

    Buongiorno, premesso che ognuno la pensa come vuole (per fortuna), vorrei sottolineare alcuni aspetti: 1) Chi sono queste persone? Chi rappresentano? Chi li ha eletti? 2) nell'editoriale si parle di "principi democratici imprescindibili": quali sarebbero? Provate a farvi un giro in rete per sentire che opinione hanno costore della democrazia e, in generale, del popolo. In sostanza, dimentichiamoci della democrazia. 3) si parla di "appartenenza (liberamente decisa) a questa irreversibile comunità": a me nessuno ha mai chiesto niente e tre o quattro persone hanno deciso per tutti; perchè si parla sempre di "irreversibilità"? E' forse un dogma? 4) come è possibile, riguardo a quella cosa scellerata che è l'euro (a detta anche di molti economisti e premi Nobel), che Francoforte e Crotone abbiano la stessa moneta? Riprendiamoci le chiavi di casa.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La Moric torna al Gf ed è una furia: "Bulli da tastiera, marci dentro"

Grande Fratello

La Moric torna al Gf ed è una furia: "Bulli da tastiera, marci dentro"

Luca Carboni

Luca Carboni

MUSICA

Carboni, lo "Sputnik Tour" fa tappa anche a Parma

Ricovero urgente per Gallo, il bassista di Vasco

musica

Ricovero urgente per Gallo, il bassista di Vasco

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Oggi nuovo esame di scienze: che voto ti darebbe Piero Angela?

GAZZAFUN

Esame di cultura nerd: scopri se Sheldon ti promuoverebbe!

Lealtrenotizie

Maltrattamenti e violenze sui bimbi, arrestate due maestre a Colorno

colorno

Maestre arrestate per maltrattamenti: denuncia partita da una mamma Il video-choc

Le due hanno 47 e 59 anni, e da anni insegnavano nella scuola materna Belloni

11commenti

dolore

Busseto in lacrime per la scomparsa della piccola Carla Video

calcio

Gilardino insultato (rigore sbagliato) vorrebbe lasciare lo Spezia

COLLECCHIO

Conigli morti per avvelenamento? Chiuso l'intero parco Nevicati

Già partita una denuncia contro ignoti

6commenti

anteprima gazzetta

Maltrattamenti all'asilo, due maestre arestate: tutti i dettagli

Con la Gazzetta

Parma in A, storie, emozioni, ricordi, sondaggio: domani speciale 28 pagine

Azzardo

Entro l'anno via le slot da 252 esercizi pubblici

13commenti

12 tg parma

Parma in A, il Comune: " E ora ristrutturiamo il Tardini" Video

5commenti

calcio

Parma in A, Faggiano già al lavoro per costruire la squadra del prossimo anno Video

soldi

A Parma cresce la spesa per luce e gas Video

scomparso

James è stato ritrovato: era stato accompagnato in ospedale

Lutto

Muore campione di powerlifting

evento

"Massese più sicura", sabato 26 camminata Langhirano-Parma Video

Bedonia

Telefonini, da 15 giorni l'Alta val Ceno è isolata

Il sindaco Berni: «Proteste dagli abitanti di Anzola, Volpara e Casalporino

1commento

Oltretorrente

Passante segue e fa arrestare un ladro

5commenti

Tribunale

Picchiava e violentava la moglie: condannato

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Gli acculturati: i nuovi nemici da combattere

LA BACHECA

Ecco 20 nuove offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

taranto

Prof chiede la sospensione di uno studente, picchiato dal papà

1commento

lutto

Addio a Philip Roth, gigante della letteratura americana

1commento

SPORT

football americano

Nfl: squadra multata se un giocatore s'inginocchia durante l'inno

CALCIO

E' ufficiale: al Napoli inizia l'era Ancelotti

SOCIETA'

ARTE

Scoperto un nuovo Mantegna a Bergamo

SCUOLA

Anni di piombo: la lezione all'Astra con il Bertolucci e le ricerche del Toschi su Moro

MOTORI

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv

ANTEPRIMA

Nuova Audi A6, la tradizione continua. E il mild-hybrid è di serie