18°

EDITORIALE

La Gazzetta cambia faccia ma non anima

Michele Brambilla

Michele Brambilla

Ricevi gratis le news
0

In dicembre la Gazzetta di Parma ha superato, per la prima volta nella sua storia plurisecolare, l'80 per cento di quota di mercato. Per l'esattezza, ha raggiunto l'80,10 per cento. Significa che a Parma e provincia ogni giorno, su cento copie di quotidiani venduti (esclusi gli sportivi) 80,10 sono copie della Gazzetta di Parma. Anche la media annua dell'intero 2017 è la più alta di sempre: 79,65 per cento. Cifre che indicano una penetrazione nel territorio che non ha eguali.
Ma nulla sarebbe più sbagliato che dormire sugli allori, tanto più che di allori, nell'editoria mondiale, in questo momento ce ne sono pochi: siamo in una fase di grande trasformazione, nella quale tutti i giornali (Gazzetta compresa) devono fare i conti con l'impatto della rivoluzione digitale. È stato, soprattutto all'inizio, un impatto devastante. Molti parlavano di fine del giornalismo, e di un'informazione affidata «ai cittadini», attraverso «la libertà dei social». Il tempo, e l'ondata incontrollata di fake news, si sono presto incaricati di smentire simili profeti di sventura: non è concepibile una società senza un'informazione fatta da professionisti, che abbiano accesso alle fonti e che siano responsabili (civilmente e penalmente) dei loro eventuali errori. In sostanza, non è concepibile una società senza un buon giornalismo.
Resta dunque la vecchia regola delle «suole delle scarpe»: andare sul posto a vedere che cosa 

è successo, verificare le notizie e raccontarle. Cambia tuttavia il modo di comunicarle, queste notizie. Oggi il giornalista deve essere, per usare un termine di moda, “multimediale”: saper cioè comunicare con più mezzi. Tra i quali la carta continua ad avere un pubblico e un valore.
Non credo alla fine della carta, e neppure i nostri lettori mostrano di crederci. La carta va però aggiornata ai tempi che corrono. E sono tempi in cui la gente vuole articoli di cronaca più sintetici e altri - di approfondimento - più lunghi; vuole pure un giornale che sia agevole da tenere in mano e da sfogliare.
Per questo da oggi la Gazzetta di Parma cambia formato, seguendo la strada intrapresa ormai da alcuni anni da tutti i più grandi giornali italiani. Da oggi siamo grandi (parlo delle dimensioni delle pagine) come il Corriere della Sera, Repubblica, La Stampa, il Giornale, il Fatto... e via seguendo un lunghissimo elenco. Al tempo stesso, cambia anche la grafica: resta immutata la leggibilità (grandezza delle lettere e spazi fra una riga e l'altra) ma è più semplice e più chiara (pure più bella, crediamo) l'impaginazione, cioè l'insieme di titoli, testi e fotografie. Ci sono anche spazi nuovi, e più moderni, pure per i nostri inserzionisti, perché anche la pubblicità è un servizio ai lettori. Insomma ci siamo aggiornati per stare al passo con i tempi. Abbiamo cambiato faccia. Ma non l'anima: che resta quella di una lunga e gloriosa storia al servizio di Parma e dei parmigiani.
michele.brambilla@gazzettadiparma.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Laura Pausini, cancellate le due date di Eboli: ha l'otite

oggi e domani

Laura Pausini cancella le due date di Eboli: ha l'otite

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

3commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

2commenti

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

2commenti

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati Foto

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

6commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

social

Il Parma viaggia verso Napoli (in treno): "selfone" di gruppo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

ZOCCA

Un 16enne confessa l'omicidio del ragazzo trovato morto in un pozzo

Aggressione

"Violento predatore sessuale", condanna tra 3 e 10 anni a Bill Cosby, il papà de "i Robinson"

SPORT

Lega pro

Berlusconi compra il 100% del Monza. Galliani ancora al suo fianco

SOFTBALL

Collecchio Under 13, la fotogallery delle finali nazionali

SOCIETA'

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel