17°

28°

EDITORIALE

Dalla violenza verbale on line a quella reale nelle strade

Dalla violenza verbale on line a quella reale elle strade
Ricevi gratis le news
0

Opposti estremismi, cortei e scontri. Manca solo il telegiornale in bianco e nero e sembrano tornati gli anni Settanta. Perugia e Palermo, passando per Roma, la cronaca diventa un catalogo di aggressioni che rievocano il passato, aggiornato ai tempi dei social e della globalizzazione. La rete amplifica tutto, alza i toni, eccita le persone. Dagli sproloqui alle azioni scriteriate il passo è breve: la violenza verbale crea un alibi a brutalità e prepotenza. Se si perde il senso della distanza tra parole e fatti, se si lanciano strali violenti dietro a false identità, si legittimano fiumane di prevaricatori sopra le righe. Li ritroviamo per strada, non solo nei fatti di questi giorni, ma anche nel dibattito politico. Il tema fa discutere e divide. Dagli Stati Uniti, che difendono la legittimità del discorso violento (fino a danno accertato, ovviamente) in virtù dell’incrollabile Primo Emendamento al più controllato approccio europeo, che tende a legare la questione della «libertà di parola» a quella della «responsabilità di parola». L’Europa è passata anche all'azione chiedendo ai big del web (da Facebook a Twitter) di rimuovere i contenuti violenti e secondo l'ultimo rapporto oggi il 70% degli hate speach viene rimosso entro le 24 ore. I social network offrono un habitat ideale di scontro, contraddicendo nei fatti il nome stesso: una «rete sociale» che al contrario diviene un tramaglio dove ingarbugliarsi tra le fila dell’ignoranza, dell’intolleranza, della superficialità, del decadimento lessicale.

Io resto della mia idea: twittare e postare, in qualche modo, ci fa male. Anche se non dovremmo mai scordare che, come di tutti gli strumenti, resta fondamentale l’uso che ciascuno ne fa. E alla vigilia delle elezioni non può più essere sottovalutata la forza trascinatrice dei mass media, ma ancor più, dei social newtork. La versione dualistica che ha portato oggi il dibattito politico a inveire sull’altro, con termini ai confini tra lo spregio e l’epurazione, è una scelta pericolosa, in un momento in cui si sta indebolendo l’identità comunitaria. Lo scontro in questi termini, amplificato dalla rete, è utile solo a chi ricerca consenso a qualunque costo, senza inseguire una precisa idea di società.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

viabilità

Domani chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati Video

ricerche in corso

Albareto, soccorsi attivati per un altro fungaiolo disperso

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

3commenti

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

sicurezza stradale

Massese, allarme per quelle righe orizzontali ormai "fantasma"

politica

Pizzarotti sulla vicenda Casalino: "Le minacce sono il metodo 5 Stelle"

1commento

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

6commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

1commento

SPORT

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"