19°

29°

EDITORIALE

Allarmi siamo analfabeti (di ritorno)

Il direttore risponde

Michele Brambilla

Ricevi gratis le news
1

Nell'elenco dei tanti “allarmi” che quotidianamente ci assillano - allarme clima, allarme conti pubblici, allarme razzismo, allarme morbillo, allarme obesità, allarme meteo e così via - non trova quasi mai spazio uno che invece meriterebbe più attenzione: l'allarme analfabetismo di ritorno.
Stiamo infatti diventando un popolo incapace di leggere (non parliamo poi di scrivere: ormai non si va oltre un WhatsApp). A Tempo di Libri, la fiera conclusasi ieri a Milano, hanno illustrato gli ultimi dati Istat, relativi al 2016: la percentuale di italiani che leggono almeno un libro all'anno, cioè il minimo sindacale, è scesa al 40,5 per cento (era al 42 nel 2015). Per fare un paragone, in Norvegia è del 90 per cento. Ma in Norvegia fa freddo e stanno chiusi in casa, si dirà. In Spagna, però, dove fa più caldo che da noi, la percentuale supera il 60. Va poi detto che di questo 40,5 per cento di “lettori” italiani, solo meno della metà ha letto più di tre libri nell'arco di un anno, e solo uno su cento legge in media un libro al mese. È perché i ragazzi ormai vivono attaccati allo smartphone? No, anzi, la fascia 11-14 anni alza la media arrivando al 51,1 per cento.
È che ormai ci siamo costruiti una vita in cui la lettura - che vuol dire informarsi, sapere, nutrire l'anima - è considerata una perdita di tempo. Mentre invece, se leggessimo di più, forse ne sparirebbero anche tanti altri, di allarmi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gianni Cesari

    13 Marzo @ 16.02

    giannicesari

    Sono controccorrente, ma leggere una cosa non vuol dire poi averla anche capita. Tralasciando ciò che è istruzione e focalizzando la questione cultura, non ci facciamo mancare niente anche sui media, senza obbligo di leggere necessariamente un libro. Faccio un esempio su di me; ho riguardato per l'ennesima volta un film di Indiana Jones, da li sono andato su all'incircapedia (noto come wikipedia) e ho letto qualche curiosità, pettegolezzo, sull'Arca della Santa Alleanza. Quindi ho voluto approfondire con qualche documentario su youtube. Preso dalla questione Arca mi sono scaricato sullo smartphone un app con annessa Bibbia ed ho cominciato a leggere la storia di Mosè, le Tavole, l'Arca, ecc. La Bibbia sullo smartphone la possiamo conteggiare alla voce "libri". Però anche le notizie, nozioni, testimonianze apprese in altro modo, specie a livelo documentaristico, hanno contribuito ha formare la mia doxa sull'Arca, sui popoli di quei tempi, sulle usanze (invero alcune veramente terribili). Il libro è uno dei mezzi, importante, ma non essenziale. Semmai è l'uso che possiamo fare dei media. Se guardo video di gattini, mi faccio le risatine ma poco imparo. Valgono poi come libri le nozioni imparate leggendo articoli o guardando video? Perdonate, ma quando ho imparato a rootare un dispositivo android, quando ho imparato a riparare la lava-asciuga, ad aprire il cofano del motore della mia povera punto (si era rotto il cavo di apertura), tutto guardando video o leggendo articoli in rete, li contiamo come libri? Non ho usato libri ma ho imparato! Ci sono effetivamente riuscito! queste ultime non sono cose da acculturato ma, domenica per esempio, ho finalmente visto una commedia di Goldoni, cosa che prima in vita mia, al massimo, leggevo un piccolo estratto sul sussidiario alle elementari. Ben venga il libro, ma ora deve condividere il primato con altri media. Grazie.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

FONTANELLATO

Brucia la corte dei Boldrocchi: addio al recupero?

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

1commento

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

MILANO

Pedofilia: 6 anni e 4 mesi a don Galli

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

SPORT

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

STATI UNITI

Aragoste sedate con la marijuana prima di finire in pentola

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse