13°

23°

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?
Ricevi gratis le news
7

Sono ormai trascorsi 50 giorni dalle elezioni del 4 marzo. Ma i passi avanti sulla strada della formazione di un nuovo governo sono stati fino a oggi quasi nulli. E il risultato delle elezioni in Molise, lungi dall'essere chiarificatore, ha, se possibile, confuso ancor di più le acque. Già, perché i 5Stelle affermano con orgogliosa baldanza, a Roma come a Campobasso, di essere la prima forza politica. Allo stesso tempo la coalizione di centrodestra si proclama vincente e con il diritto di guidare il Paese. Ma al suo interno resta aperta la conflittualità tra Lega e Forza Italia per reclamare il proprio «posto al sole». Ieri, come ampiamente previsto, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella (che tutti lodano a parole, ma nessuno aiuta nei fatti), ha conferito un altro incarico esplorativo, questa volta al presidente della Camera pentastellato Roberto Fico. L'obiettivo è valutare la possibilità (che appare remota) di un accordo tra Cinque Stelle e Pd per il governo. Ma anche qui i veti incrociati (Di Maio che non vuole Renzi, che però appare ancora il «dominus» dei democratici e non sembra intenzionato a un accordo) sembrano destinati a far fallire il tentativo. Quali dunque le strade di fronte a Mattarella in questo stallo dovuto più a baruffe chiozzotte che a motivazioni politiche? Un «governo del presidente», non facile, o nuove elezioni, che Mattarella però non vuole. L'unica cosa certa è che, finora, tutti hanno pensato al proprio interesse e nessuno a quello dell'Italia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Roberto

    25 Aprile @ 11.54

    Non sappiamo come finira' ma alla luce di quanto successo ieri, sia M5S che PD dimostrano una totale incoerenza, se non voglia di poltrone, sarà bello vedere la reazione dei loro elettori, altro che inciucio. È possibile considerare Dx e PD alternativi?

    Rispondi

  • Giorgio

    25 Aprile @ 08.08

    gioger@alice.it

    Magari è ancora presto per dirlo, ma le premesse ci sono tutte. Dopo cinque anni di governi non voluti e non votati dal popolo cosa succede? Il popolo vota e al governo ci vanno quelli non votati dal popolo. Abbiamo cacciato il PD prima col referendum e poi con le elezioni e ora ce li troviamo di nuovo lì. Che strana democrazia è questa... e di maio (perdente) che fa il bello e il cattivo tempo come se fosse il duce... mah?

    Rispondi

    • Marcus

      25 Aprile @ 10.19

      Di Maio ha preso undicimilioniemezzo (11.500.000) di voti con una lista unica. Chi può dire altrettanto?

      Rispondi

      • Giorgio

        25 Aprile @ 10.26

        gioger@alice.it

        Sì, ma in democrazia e con questa legge elettorale in teoria dovrebbe vincere chi prende più voti, non il singolo... e chi ha preso più voti è la coalizione di centro-destra... così dice la democrazia... poi se vogliamo cambiare le regole qui, va bene...

        Rispondi

        • Marcus

          25 Aprile @ 11.44

          Siamo una Repubblica parlamentare, il che significa che le maggioranze si formano in Parlamento. Abbiamo tre poli quindi per formare la maggioranza due di questi devono mettersi d'accordo, indipendentemente da quali siano, l'essenziale è che abbiano la maggioranza cioè che rappresentino la maggioranza degli elettori votanti. Questo perchè la legge elettorale votata da PD, FI, e Lega (il Rosatellum) è per due terzi proporzionale, per un terzo con i collegi uninominali e non prevede un premio di maggioranza, come invece faceva il Porcellum. Può non piacerci ma le cose stanno così.

          Rispondi

  • Betti

    24 Aprile @ 23.49

    credo che la sinistra, se avesse un minimo di dignità, si farebbe da parte visto che nessuno l'ha votata

    Rispondi

  • Roberto

    24 Aprile @ 14.57

    Secondo me, il problema e' il Presidente della Repubblica, che dato che poi si arrivera' a governo di compromessoavrebbe gia' potuto essere un po' piu' autorevole gia dall'inizio e invece continua a cercare soluzioni che non ci sono, dato i veti di Mr: B, di Mr: Di Maio, di Mr. Renzi etc. etc. cosi' si arrivera' a formare il famoso governo di tutti, che cosi' come per i precedenti nessuno sara' responsabile di niente e come al solito saranno gli italiani a pagarne le consegeuenze. Gia' al momento della firma del mattarellum, il Presidente ha sbagliato ben sapendo che era fatto in modo da poter consentire accordo fra Berlusconi e Renzi o nel caso non fosse stato possibile (come e' successo), che nessuno avrebbe vinto. Quindi per me e' sbagliato elogiare il presidente , forse inadatto a ricoprire la carica. Cosi' torneremo in balia dell'Europa che cosi' sara' contenta di non doversi confrontare con chi magari potrebbe cambiare l'atteggiamento remissivo che i ns. governi hanno sempre dimostrato. hanno sforato tutti, e per anni i parametri, gli unici che non possono farlo, siamo noi anche se magari sarebbe utile per far muovere un po' l'economia, ma ci vuole qualcuno, non che batta i pungi sul tavolo (Renzi docet) ma che faccia quello che serve all'Italia.

    Rispondi

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fedez

social

Ironia sul figlio, Fedez attacca Striscia poi fa autocritica Video

Le Follie, via Paradigna: la serata Hot Friday - Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

Le Follie, via Paradigna: la serata Hot Friday Ecco chi c'era: foto

Vigili del fuoco australiani, un altro anno sexy. Per beneficenza Foto

calendario

Vigili del fuoco australiani, un altro anno sexy. Per beneficenza Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

KATE FINN, la donna morta nel cercare il cibo perfetto

VELLUTO ROSSO

Teatro Due: Kate Finn, la donna morta nel cercare il cibo perfetto Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La commessa della gioielleria: «Ho reagito così perché non sopporto le ingiustizie»

Tribunale

La commessa della gioielleria: «Ho reagito così perché non sopporto le ingiustizie»

Inchiesta

Conquibus, il gip stoppa la Csc della Gagliardini

FIDENZA

Addio a Gianfranco Monti, il mago di bici e motorini

Appennino

Scoppia la guerra delle castagne

PATTINAGGIO

Greta Maestri, da Sissa ai podi europei

Sissa Trecasali

Addio a Marco Marchesi, fu un bravissimo portiere

TRAGUARDO

Elsa e Fernanda, le gemelle centenarie

Luca Rigoni

«Questo Parma ha fame e qualità»

il caso

Fondi per le periferie sbloccati, Pizzarotti: "Una manina ce li ha ridati" Video

LA CONFERMA

Via Europa, asfalto rimosso perché non rispettava gli standard

Una nota del Comune fa chiarezza: nessun esborso in più per le casse comunali

via europa

Aggressione a bottigliate, stop a cibo e bevande ad un locale per 5 giorni

anteprima gazzetta

Sicurezza e ambiente, buone notizie per Parma e provincia

SPONSORSHIP

Parmacotto sponsor ufficiale delle nazionali di sci

PARMA

Via Torelli: "fumo dal motore", paura su un bus. I passeggeri scendono precipitosamente

Si tratta di una perdita di vapore per problemi al radiatore

8commenti

serie A

Verso Parma-Lazio, D'Aversa spera di avere (in extremis) Gervinho

Parma

Smog: polveri fini nei limiti di legge, scongiurato il blocco del traffico Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza, l'aria è cambiata. Ma la guardia resti alta

di Francesco Bandini

2commenti

CHICHIBIO

Trattoria Mussi, semplicemente la buona cucina di montagna

ITALIA/MONDO

manovra

Durissima la Commissione Ue: "Italia,deviazione senza precedenti nella storia"

GRAN BRETAGNA

Sesso con sconosciuti come "terapia" per una 23enne autistica: bufera a Manchester

SPORT

nassau

Mondiali juniores judo: sfuma subito il sogno iridato di Magnani

PARMA CALCIO

Stulac rientrato, Inglese in gruppo. Gervinho più no che sì

SOCIETA'

sanità/Regione

Venturi "punito" dall'Ordine? AcEMC: "Sorpresi, sconcertati e preoccupati"

Ironia

Pescatore a caccia di pesci nella Parma ("Nel fango?")

MOTORI

MOTO

Prova Harley-Davidson Sport Glide

ANTEPRIMA

X7, il Suv di lusso di Bmw Fotogallery