22°

30°

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?
Ricevi gratis le news
7

Sono ormai trascorsi 50 giorni dalle elezioni del 4 marzo. Ma i passi avanti sulla strada della formazione di un nuovo governo sono stati fino a oggi quasi nulli. E il risultato delle elezioni in Molise, lungi dall'essere chiarificatore, ha, se possibile, confuso ancor di più le acque. Già, perché i 5Stelle affermano con orgogliosa baldanza, a Roma come a Campobasso, di essere la prima forza politica. Allo stesso tempo la coalizione di centrodestra si proclama vincente e con il diritto di guidare il Paese. Ma al suo interno resta aperta la conflittualità tra Lega e Forza Italia per reclamare il proprio «posto al sole». Ieri, come ampiamente previsto, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella (che tutti lodano a parole, ma nessuno aiuta nei fatti), ha conferito un altro incarico esplorativo, questa volta al presidente della Camera pentastellato Roberto Fico. L'obiettivo è valutare la possibilità (che appare remota) di un accordo tra Cinque Stelle e Pd per il governo. Ma anche qui i veti incrociati (Di Maio che non vuole Renzi, che però appare ancora il «dominus» dei democratici e non sembra intenzionato a un accordo) sembrano destinati a far fallire il tentativo. Quali dunque le strade di fronte a Mattarella in questo stallo dovuto più a baruffe chiozzotte che a motivazioni politiche? Un «governo del presidente», non facile, o nuove elezioni, che Mattarella però non vuole. L'unica cosa certa è che, finora, tutti hanno pensato al proprio interesse e nessuno a quello dell'Italia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Roberto

    25 Aprile @ 11.54

    Non sappiamo come finira' ma alla luce di quanto successo ieri, sia M5S che PD dimostrano una totale incoerenza, se non voglia di poltrone, sarà bello vedere la reazione dei loro elettori, altro che inciucio. È possibile considerare Dx e PD alternativi?

    Rispondi

  • Giorgio

    25 Aprile @ 08.08

    gioger@alice.it

    Magari è ancora presto per dirlo, ma le premesse ci sono tutte. Dopo cinque anni di governi non voluti e non votati dal popolo cosa succede? Il popolo vota e al governo ci vanno quelli non votati dal popolo. Abbiamo cacciato il PD prima col referendum e poi con le elezioni e ora ce li troviamo di nuovo lì. Che strana democrazia è questa... e di maio (perdente) che fa il bello e il cattivo tempo come se fosse il duce... mah?

    Rispondi

    • Marcus

      25 Aprile @ 10.19

      Di Maio ha preso undicimilioniemezzo (11.500.000) di voti con una lista unica. Chi può dire altrettanto?

      Rispondi

      • Giorgio

        25 Aprile @ 10.26

        gioger@alice.it

        Sì, ma in democrazia e con questa legge elettorale in teoria dovrebbe vincere chi prende più voti, non il singolo... e chi ha preso più voti è la coalizione di centro-destra... così dice la democrazia... poi se vogliamo cambiare le regole qui, va bene...

        Rispondi

        • Marcus

          25 Aprile @ 11.44

          Siamo una Repubblica parlamentare, il che significa che le maggioranze si formano in Parlamento. Abbiamo tre poli quindi per formare la maggioranza due di questi devono mettersi d'accordo, indipendentemente da quali siano, l'essenziale è che abbiano la maggioranza cioè che rappresentino la maggioranza degli elettori votanti. Questo perchè la legge elettorale votata da PD, FI, e Lega (il Rosatellum) è per due terzi proporzionale, per un terzo con i collegi uninominali e non prevede un premio di maggioranza, come invece faceva il Porcellum. Può non piacerci ma le cose stanno così.

          Rispondi

  • Betti

    24 Aprile @ 23.49

    credo che la sinistra, se avesse un minimo di dignità, si farebbe da parte visto che nessuno l'ha votata

    Rispondi

  • Roberto

    24 Aprile @ 14.57

    Secondo me, il problema e' il Presidente della Repubblica, che dato che poi si arrivera' a governo di compromessoavrebbe gia' potuto essere un po' piu' autorevole gia dall'inizio e invece continua a cercare soluzioni che non ci sono, dato i veti di Mr: B, di Mr: Di Maio, di Mr. Renzi etc. etc. cosi' si arrivera' a formare il famoso governo di tutti, che cosi' come per i precedenti nessuno sara' responsabile di niente e come al solito saranno gli italiani a pagarne le consegeuenze. Gia' al momento della firma del mattarellum, il Presidente ha sbagliato ben sapendo che era fatto in modo da poter consentire accordo fra Berlusconi e Renzi o nel caso non fosse stato possibile (come e' successo), che nessuno avrebbe vinto. Quindi per me e' sbagliato elogiare il presidente , forse inadatto a ricoprire la carica. Cosi' torneremo in balia dell'Europa che cosi' sara' contenta di non doversi confrontare con chi magari potrebbe cambiare l'atteggiamento remissivo che i ns. governi hanno sempre dimostrato. hanno sforato tutti, e per anni i parametri, gli unici che non possono farlo, siamo noi anche se magari sarebbe utile per far muovere un po' l'economia, ma ci vuole qualcuno, non che batta i pungi sul tavolo (Renzi docet) ma che faccia quello che serve all'Italia.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Trovata una scena di nudo di Marylin Monroe che si riteneva distrutta

Marylin Monroe

Cinema

Trovata una scena di nudo di Marylin Monroe che si riteneva distrutta

Traversetolo: entusiasmo al concerto di Federica Carta - Foto

musica

Traversetolo: entusiasmo al concerto di Federica Carta Foto

San Lorenzo, "Calici di Stelle" a Monte delle Vigne: le foto della serata

OZZANO

San Lorenzo, "Calici di Stelle" a Monte delle Vigne: le foto della serata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

Lealtrenotizie

Maxi-retata in Giardino: arrestato un ricercato

Carabinieri

Maxi-retata in Giardino: arrestato un ricercato

Via Emilia Est

Barilla Center, raffica di furti in appartamento

Colorno

Colto da malore dopo l'incidente, muore un pensionato

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Valtaro

Le storie degli strajè di successo

Allevatrice

Stefania Chittolini: «I miei campioni a quattro zampe»

Fidenza

Piano di zona, 71 milioni per i servizi socio-sanitari

La proposta

Il ritorno del servizio di leva? Parma divisa tra favorevoli e contrari

MERCATO

Il Parma ha preso Inglese

METEO

Maltempo in arrivo anche a Parma con vento, fulmini e rischio di grandinate

Allerta arancione della protezione civile. Ecco le misure decise dal Comune

IL FATTO DEL GIORNO

Allarme furti in zona via Emilia Est: svaligiati appartamenti e cantine

Parco Ducale: controlli dei carabinieri anche con le unità cinofile

12 tg parma

Arriva anche a Parma la nuova truffa dell'antenna dell'auto Video

CALCIO

Colpo di mercato del Parma: Inglese è a Collecchio, in arrivo il centrocampista Grassi Video

Under 14

Sesso sempre più precoce: anche a Parma uno su 5 delle medie ha avuto rapporti

2commenti

san pancrazio

Schianto contro un autocarro all'incrocio: auto si ribalta

PARMA

Via Spezia: nel parcheggio Cavagnari una Fiesta saccheggiata delle ruote

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Mall e grandi opere, ecco a cosa servono

di Michele Brambilla

17commenti

EDITORIALE

Conti pubblici sfida cruciale per il governo giallo-verde

di Luca Tentoni

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Scontro in tangenziale a Piacenza: muore una donna, ferita una 17enne

VIGO

Rapper chiede di saltare: cede il pontile, 313 feriti Video

SPORT

CALCIO

La serie B a 19 squadre: tre promozioni e quattro retrocessioni

CALCIO

I tifosi acclamano la "nuova Reggiana". Il mister: "Serve una mentalità operaia" Foto video

SOCIETA'

POLITICA

Elsa Fornero live a Courmayeur: pesanti insulti via Facebook

1commento

MUSICA

I media Usa: "Aretha Franklin gravemente malata"

MOTORI

NOVITA'

La Opel Corsa diventa GSI. E ha 150 Cv

TECNOLOGIA

Ford mette un freno alla guida... contromano. Ecco Wrong Way Alert