17°

29°

EDITORIALE

Un “governo di pacificazione”: necessario ma impossibile

Un “governo di pacificazione”: necessario ma impossibile

Di Maio e Salvini

Ricevi gratis le news
1

Potrebbe essere «fischia il veto» l’inno di questi due mesi sprecati da una politica miope e autoreferente che ha visto i due vincitori del 4 marzo, Salvini e Di Maio, interpretare il non bastante successo come un definitivo tributo personale, manco vigesse il presidenzialismo puro, rivendicando a sé la primazia di maggiore partito l’uno e di superiore coalizione l’altro: così distorcendo prassi e filosofia del sistema maggioritario, qual è sostanzialmente il nostro, ponendo d’acchito una serie di veti e condizioni irrinunciabili: la pretesa di Di Maio di essere premier ed escludere come appestati Berlusconi e Forza Italia; il diktat di Salvini rivendicante l’incarico governativo al centro-destra e il diritto di ostracizzare il Pd. Prima di finire nel vicolo cieco, per qualche giorno entusiasticamente attraversati dalla fregola del potere, quella «brennite» che spinge al saccheggio, i due si sono spartiti poltrone e presidenze a cominciare da Camera e Senato. E a un certo punto l’accordo sembrava questione di ore: ma non avevano fatto i conti con Berlusconi il Combattente per antonomasia, lesto a bloccare Salvini sulla via di Di Maio. Il quale, come se niente fosse, munito dello stesso identico programma, si dedicò anima e corpo a sollecitare il Pd. Dopo avere per anni promessa una palingenesi epocale in grado di spazzar via i partiti del male, cioè tutti, ecco il leader M5S fare gli occhi dolci agli uni e agli altri, di colpo degni arruolabili alleati del bene, a condizione, beninteso, che gli riconoscessero il diritto alla poltrona di presidente del Consiglio (Democratici o Lega purché cedano la cadrega).
Una linea ambigua, quella di Di Maio, che domenica scorsa ha pagato dazio nelle elezioni regionali friulane, con il Movimento 5 Stelle amputato di 140mila voti rispetto alle politiche del 4 marzo.
E con la Lega di Salvini, sempre più considerato dagli elettori del Nord uno spiccio demiurgo, in fortissima ulteriore ascesa.
Il problema nazionale però si è fatto assai complicato. Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha davanti a sé lo stesso panorama politico di due mesi fa. Esploratori e pontieri, Elisabetta Casellati, Roberto Fico, son tornati sul Colle con il carniere vuoto.
Da ultimo ci ha pensato Matteo Renzi a bloccare un Pd tentato dalla sirena grillina. Dirimpetto, nel centro-destra, Silvio Berlusconi spinge perché Salvini riesca a ottenere da Mattarella l’incarico per cercare una maggioranza spuria – deputati e senatori contrari a elezioni anticipate – ma solida. Difficile, a meno che Renzi non garantisca l'appoggio esterno di una parte del Pd.
Ancora più difficile, perché Salvini testardamente ripete l'invito a Di Maio per un governo ponte fino a dicembre che prepari le elezioni anticipate. Un ceto politico illuminato unirebbe tutte le forze in un governo d’emergenza, di pacificazione.
Improbabile che lunedì Mattarella possa constatare un simile miracolo di buonsenso.
vittorio.testa@comesermail.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • la rivolta di atlante

    06 Maggio @ 04.14

    la rivolta di atlante

    SIAMO INSIEME ALLA ROMANIA GLI ULTIMI PAESI CON DUE CAMERE..... CI VUOLE IL BALLOTTAGGIO OPPURE NON PASSIAMO AL NUOVO SECOLO E RIMANIAMO NELL' 800. VIVA RENZI MAESTRO DI DIGNITÀ POLITICA E VIVA SALVINI STRATEGA DEL BENESSERE ITALIANO..... GLI ALTRI PARTITI SONO MACCHIE LUNARI CHE DISTURBANO LE TRASMISSIONI.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

1commento

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso è (ora) politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

4commenti

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

trasporti

Campari (Lega) richiama Ferrovie: "Alta velocità, collegamenti con Parma carenti"

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

QUARTIERE TAMBURI

Fondazione Pizzarotti e Parole di Lulù onlus insieme per i bambini di Taranto

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

MILANO

Pedofilia: 6 anni e 4 mesi a don Galli

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

SPORT

EUROPA LEAGUE

Luis Alberto-Immobile: la Lazio piega l'Apollon

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse