21°

32°

EDITORIALE

Quelli delle Br non furono “errori”: furono crimini

Michele Brambilla

Michele Brambilla

Ricevi gratis le news
4

Nei giorni scorsi, nel quarantennale del delitto Moro, l’ex brigatista rossa Adriana Faranda ha incontrato a Parma, in un pubblico dibattito, due figli di un poliziotto e di un carabiniere uccisi durante i cosiddetti anni di piombo. Quando un terrorista tiene conferenze o perfino lezioni (è successo anche questo, in qualche università) si sollevano sacrosante proteste. Questo di Parma, organizzato dalla Cgil, non era però una lezione, ma un incontro che faceva parte di un percorso umano importante, nel quale non è esclusa la possibilità del perdono. Niente da eccepire, quindi. I rapitori di Moro (tra i quali appunto la Faranda) hanno pagato con molti anni di carcere; e a nessun essere umano può essere preclusa la via del ravvedimento. Anche Saulo di Tarso era un omicida e diventò san Paolo.
È però fondamentale che ogni cosa venga chiamata con il proprio nome. E quindi che le vittime vengano distinte dai carnefici, ad esempio; ma soprattutto che gli omicidi delle Br non vengano definiti «un errore», o peggio ancora «un errore politico», come spesso viene fatto. Furono crimini, non errori. La Faranda ha detto che sognavano un’umanità migliore. Il problema è che in nome dell’umanità (concetto astratto) uccisero degli uomini (carne e ossa). È questo che deve essere sempre messo bene in chiaro. Non ci fu, negli anni 70, una rivoluzione: l’Italia era una democrazia, e i brigatisti degli assassini.
michele.brambilla@gazzettadiparma.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • hasta

    22 Maggio @ 01.05

    Certo direttore, finirei pero' aggiungendo una frase, alle sue ultime parole : e i politici, tranne poche eccezioni, dei farabutti che con il loro disonesto operare avevano creato quel clima di malcontento poi sfociato nella violenza.

    Rispondi

  • Biffo

    21 Maggio @ 20.35

    Direttore, sono d’accordo con quanto ha denunciato. Però, non accostiamo la Faranda a Saulo-Paolo. La Faranda mi sta cordialmente odiosa, sempre a parlare sussiegosa con quel suo birignao da radical-chic.

    Rispondi

  • Filippo

    21 Maggio @ 17.16

    filippo.cabassa.1970@gmail.com

    Caro Brambilla, ancora una volta dice con coraggio le cose come stanno. Aspettiamo che qualcuno per questo la definisca "fascista"

    Rispondi

  • giorgiop

    21 Maggio @ 16.26

    giorgiop

    Caro Direttore...chi poteva giudicare l'operato delle BR negli anni 70 avrebbe dovuto avere almeno vent'anni per avere una memoria del vissuto; oggi quindi sono degli ultrasessantenni-settantenni che sicuramente non condividono le iniziative che vengono prese a favore delle Farande del momento. Temo fortemente che questi che vengono definiti "incontro" o "lectio magistralis" che siano, portino totalmente fuori strada chi le esperienze non le ha vissute e non le ha potute giudicare direttamente vivendo momenti molto difficili. Intendendo quindi quella classe che oggi si prepara ad essere dirigente e che ha prodotto discrasie di comportamento tali da produrre anche il risultato elettorale squilibrato ottenuto. Il Sofri della situazione per noi anzianotti coi capelli bianchi non avrebbe certo monetizzato la sua appartenenza a distanza di oltre trenta anni dai fatti; i centri sociali non ci sarebbero ed al loro confronto il Movimento Studentesco (sa Direttore...quelli in eskimo che hanno preso a sassate la GdP in via E.Casa e lanciato pomodori ad una prima del Regio) e il Fronte della Gioventù di Via N. Sauro (sa....quelli che viaggiavano con le bretelle tricolori sui jeans e che usavano le cinghie - sempre tricolori - contro gli eskimo), fanno la figura dei boyscouts. Purtroppo.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Furto in casa Gassmann: rubati anche i cimeli di papà Vittorio

Alessandro Gassmann in una foto d'archivio

ROMA

Furto in casa Gassmann: rubati anche i premi di papà Vittorio

Scarlett Johansson è l'attrice più  pagata  del 2018 secondo Forbes

CINEMA

Scarlett Johansson è l'attrice più pagata del 2018 secondo Forbes Foto

Un giorno in piscina: «Colline d'acqua», suggestivo scenario Foto

TABIANO

Un giorno in piscina: «Colline d'acqua», suggestivo scenario Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate"

FOTO

Gazzareporter: "Racconta l'estate" Gallery

Lealtrenotizie

Il Parma pareggia con l'Udinese al Tardini (2-2) il giorno del ritorno in  A

SERIE A

Il Parma pareggia con l'Udinese al Tardini (2-2) il giorno del ritorno in A

incidente

Tragico schianto a Martorano: muore una 28enne

viabilità

Controesodo, traffico in intensificazione sull'A1-raccordo A15 Tempo reale

Anteprima Gazzetta

Parmigiano nascondeva clandestini sul camion. Arrestato in Croazia

Monchio

Mirko, morto sotto il ponte per lo zelo per il lavoro

citerna

L'auto finisce in un canale di scolo: tre feriti

PIAZZA GHIAIA

Fotografa un gruppo di immigrati: minacciato e aggredito

7commenti

LA LETTERA

"Punto dal calabrone al bar e salvato dal cliente che sapeva fare il massaggio cardiaco"

eurosia

Ruba, si barrica nel bagno del fast food e poi prova a picchiare i vigilantes

VIABILITA'

Via Pontasso, riparte il cantiere del sovrappasso

5commenti

WEEKEND

Trota e torta fritta, castelli e cavalli: è l'agenda della domenica

LETTERA AL DIRETTORE

"Abbonamento Tep: perché adesso anche l'obbligo di convalidare sempre?"

3commenti

calcio

"Ti ricordo piccolo a Parma": lo scambio di maglia tra Buffon e Thuram jr

1commento

FIDENZA

Da via Illica al sottopasso di via Mascagni: la mappa dei cantieri

animali

Il piccolo della coppia di Aquila reale di Riana soccorso in un cortile: le foto

Collecchio

«Perché via Verdi è così trascurata?»

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La colonna sonora della strage di Genova

di Michele Brambilla

COMMENTO

La Freccia di Ferragosto e Parma «interconnessa»

di Francesco Bandini

4commenti

ITALIA/MONDO

La Spezia

Levanto, due cadaveri trovati in un appartamento

GENOVA

Domani primi alloggi agli sfollati. Dal Governo 28,5 milioni per l'emergenza. Ma su Autostrade si va avanti con la revoca

SPORT

nuoto

Giulia Ghiretti , oro nei 50 delfino agli europei di Dublino

SERIE A

L'Inter stecca malamente la prima. Roma con le grandi

SOCIETA'

animali

Gli ibis eremita non sanno più migrare: in volo dal Nord dietro a un aereo

Pietrasanta

Struttura in legno in riva al Twiga, il capogruppo Pd chiede spiegazioni

2commenti

ESTATE

capoliveri

Tartatughine fuori dal nido tra i bagnanti all'Elba

ausl

Punture di insetti, meduse, pesci, vipere: ecco cosa fare (e gli errori più gravi)