11°

23°

EDITORIALE

Quelli delle Br non furono “errori”: furono crimini

Michele Brambilla

Michele Brambilla

Ricevi gratis le news
4

Nei giorni scorsi, nel quarantennale del delitto Moro, l’ex brigatista rossa Adriana Faranda ha incontrato a Parma, in un pubblico dibattito, due figli di un poliziotto e di un carabiniere uccisi durante i cosiddetti anni di piombo. Quando un terrorista tiene conferenze o perfino lezioni (è successo anche questo, in qualche università) si sollevano sacrosante proteste. Questo di Parma, organizzato dalla Cgil, non era però una lezione, ma un incontro che faceva parte di un percorso umano importante, nel quale non è esclusa la possibilità del perdono. Niente da eccepire, quindi. I rapitori di Moro (tra i quali appunto la Faranda) hanno pagato con molti anni di carcere; e a nessun essere umano può essere preclusa la via del ravvedimento. Anche Saulo di Tarso era un omicida e diventò san Paolo.
È però fondamentale che ogni cosa venga chiamata con il proprio nome. E quindi che le vittime vengano distinte dai carnefici, ad esempio; ma soprattutto che gli omicidi delle Br non vengano definiti «un errore», o peggio ancora «un errore politico», come spesso viene fatto. Furono crimini, non errori. La Faranda ha detto che sognavano un’umanità migliore. Il problema è che in nome dell’umanità (concetto astratto) uccisero degli uomini (carne e ossa). È questo che deve essere sempre messo bene in chiaro. Non ci fu, negli anni 70, una rivoluzione: l’Italia era una democrazia, e i brigatisti degli assassini.
michele.brambilla@gazzettadiparma.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • hasta

    22 Maggio @ 01.05

    Certo direttore, finirei pero' aggiungendo una frase, alle sue ultime parole : e i politici, tranne poche eccezioni, dei farabutti che con il loro disonesto operare avevano creato quel clima di malcontento poi sfociato nella violenza.

    Rispondi

  • Biffo

    21 Maggio @ 20.35

    Direttore, sono d’accordo con quanto ha denunciato. Però, non accostiamo la Faranda a Saulo-Paolo. La Faranda mi sta cordialmente odiosa, sempre a parlare sussiegosa con quel suo birignao da radical-chic.

    Rispondi

  • Filippo

    21 Maggio @ 17.16

    filippo.cabassa.1970@gmail.com

    Caro Brambilla, ancora una volta dice con coraggio le cose come stanno. Aspettiamo che qualcuno per questo la definisca "fascista"

    Rispondi

  • giorgiop

    21 Maggio @ 16.26

    giorgiop

    Caro Direttore...chi poteva giudicare l'operato delle BR negli anni 70 avrebbe dovuto avere almeno vent'anni per avere una memoria del vissuto; oggi quindi sono degli ultrasessantenni-settantenni che sicuramente non condividono le iniziative che vengono prese a favore delle Farande del momento. Temo fortemente che questi che vengono definiti "incontro" o "lectio magistralis" che siano, portino totalmente fuori strada chi le esperienze non le ha vissute e non le ha potute giudicare direttamente vivendo momenti molto difficili. Intendendo quindi quella classe che oggi si prepara ad essere dirigente e che ha prodotto discrasie di comportamento tali da produrre anche il risultato elettorale squilibrato ottenuto. Il Sofri della situazione per noi anzianotti coi capelli bianchi non avrebbe certo monetizzato la sua appartenenza a distanza di oltre trenta anni dai fatti; i centri sociali non ci sarebbero ed al loro confronto il Movimento Studentesco (sa Direttore...quelli in eskimo che hanno preso a sassate la GdP in via E.Casa e lanciato pomodori ad una prima del Regio) e il Fronte della Gioventù di Via N. Sauro (sa....quelli che viaggiavano con le bretelle tricolori sui jeans e che usavano le cinghie - sempre tricolori - contro gli eskimo), fanno la figura dei boyscouts. Purtroppo.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gli amici di Santa Maria del Piano alla "Vecchia volpe": ecco chi c'era - Foto

feste pgn

Gli amici di Santa Maria del Piano alla "Vecchia volpe"  Ecco chi c'era: foto

Grande Fratello: Benedetta Mazza e Stefano Sala sempre più vicini nella "Casa" - Foto e video

GRANDE FRATELLO

Nella Casa e in piscina, Benedetta Mazza e Stefano sempre più vicini Foto Video

Fa sesso con un alunno 14enne: condannata insegnante in Florida

USA

Fa sesso con un alunno 14enne: condannata insegnante in Florida Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

KATE FINN, la donna morta nel cercare il cibo perfetto

VELLUTO ROSSO

Teatro Due: Kate Finn, la donna morta nel cercare il cibo perfetto Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Meteo, da lunedì arriva l'autunno con un brusco calo delle temperature

meteo

Godiamoci l'ultima domenica "estiva": da lunedì arriva l'autunno. E il freddo Video

Centro commerciale

Le associazioni ambientaliste attaccano il Comune. La replica: "Continuiamo con totale trasparenza"

3commenti

FIAMME GIALLE

Parma Urban District: i nomi e i retroscena dell'inchiesta

5commenti

domani ore 15

Parma-Lazio: Gervinho non ci sarà. Tardini verso il tutto esaurito

1commento

12Tg Parma

Furto al chiosco della Cittadella: l'amarezza del gestore Video

Il gestore: "Quando c'era il custode queste cose non accadevano"

PARMA

Rapinarono un salone di parrucchiere in viale Fratti: in cella cinque nigeriani

Indagine dei carabinieri. Uno degli africani aveva cercato di fuggire ma è stato bloccato alla frontiera

UN ALTRO CASO

Fumo dal motore: evacuata una corriera Tep a Coltaro

3commenti

GAZZAREPORTER

"Portici del Grano: chi ha scritto sulla foto?"

Scarica l'app Gazzareporter per inviarci foto e video!

montagna

La "guerra delle castagne", i proprietari: «Basta furti»

1commento

AGENDA

Tra fumetti, tartufo e passeggiate coi cani: l'agenda del sabato

L'INCHIESTA

L'Hiv fa ancora paura. Più a rischio i maschi fra 40 e 55 anni

LUTTO

Addio a Gianalessandro Isi, letterato e melomane

12Tg Parma

Ladri a Sala Baganza: svaligiata un'abitazione Video

Tribunale

Processo Federitalia, la parola ai difensori

solidarietà

Cinghio Sud: inaugurata la nuova sede di Emporio Solidale Foto

Sant’Ilario d’Enza

Ha dissapori con un giovane e incendia l'auto di sua madre: denunciato 25enne 

I carabinieri sono risaliti al giovane, che ha confessato di aver incendiato una Ford Focus a Calerno

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Alitalia e il ritorno dello Stato imprenditore

di Paolo Ferrandi

CHICHIBIO

Trattoria Mussi, semplicemente la buona cucina di montagna

ITALIA/MONDO

tragedia

Bimbo di 6 anni muore travolto da un armadio in casa del nonno a Latina

torino

Senza attrezzatura a 2.800 m, recuperati alpinisti sul ghiacciaio del Niblè

SPORT

anticipo

La Juve "stecca" la nona: pari casalingo con il Genoa 1-1

brindisi

Verso della scimmia a due giocatori africani: 7 daspo a tifosi del Gallipoli

SOCIETA'

USA

Quanta paura: l'aereo atterra in autostrada

Siena

Palio straordinario vinto dai gialloblù della Tartuca con il cavallo scosso

MOTORI

MOTO

Prova Harley-Davidson Sport Glide

ANTEPRIMA

X7, il Suv di lusso di Bmw Fotogallery