20°

31°

COMMENTO

La lezione degli sms sospetti: «Il bel tacer non fu mai scritto»

Emanuele Calaiò

Emanuele Calaiò

Ricevi gratis le news
7

La società ora deve adottare regole severe  e inflessibili per evitare casi come questo

Tutto questo polverone da cosa nasce? Da tre sms «ingenui». E inutili. Che due giocatori esperti come Fabio Ceravolo (31 anni) ed Emanuele Calaiò (36) hanno spedito a due colleghi-amici e, per 90', avversari.

Due giocatori, Ceravolo e Calaiò, che conoscono bene il calcio italiano, fondato più sul sospetto che sulla meritocrazia. Per questo l'ingenuità commessa quattro giorni prima della gara è incomprensibile. Ingenuità che i giocatori crociati evidentemente non hanno saputo valutare, nonostante l'esperienza. Ecco perché, in casi come questi, deve venire in soccorso la società. Con un regolamento interno inflessibile e severo, un regolamento che non presti il fianco a nessun fraintendimento.

I calciatori non sono bambocci ma evidentemente a certe tentazioni proprio non sanno resistere. Per questo vanno indirizzati sulla giusta strada. E' evidente che l'inchiesta della Procura Federale sia un atto dovuto ma è altrettanto evidente che nasca da sms giudicati ambigui. Non proposte di combine, tanto meno di denaro e tanto meno di accordi sottobanco. Ci mancherebbe. Sms semplicemente ambigui, spediti da ragazzi poco avveduti. Meglio non rischiare però con la giustizia sportiva. S.P.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • cesare monica

    14 Giugno @ 17.47

    Ma la Procura si diverte a tenere sul crogiolo un’intera tifoseria e a rallentare il calcio mercato di una società? È un caso così complicato? Hanno tanto lavoro da sbrigare? Non ci posso credere...

    Rispondi

  • andrea66

    11 Giugno @ 12.37

    Una sola parola: nador!

    Rispondi

  • ixxo

    10 Giugno @ 22.02

    Se i messaggi fossero tra ragazzini sarebbe una ingenuità. In questo caso no. Quei messaggi non dovevano essere mandati. Inviati, per altre da giocatori di esperienza.Non da un solo giocatore . Naturalmente non conosco il contenuto ,però se richiedi ,anche scherzando, poco impegno in una partita di quell'importanza sei automaticamente dalla parte del torto., Poi per la giustizia sportiva non sarà nulla e forse è giusto così, però a mio mio dirò sempre che è una porcata ,non una ingenuità. Non prendiamoci per i fondelli.

    Rispondi

  • Oscar

    10 Giugno @ 17.52

    Sono d'accordo Piovani, soprattutto quando parla dei provvedimenti che deve adottare la società. Poi mi auguro anch'io che siano sms più ingenui che altro. Ma cerchiamo di spiegarci, io di ingenuità nel calcio ne vedo molto poca, anzi. E non mi va neanche di passare per ingenuo io, nel momento in cui raccontò ai miei due figli di 7 e 11 anni - uno di questi tifoso del pr- di un calcio diverso, nuovo, con la faccia pulita. Il pr torna quest'anno sul palcoscenico più importante, vediamo di cominciare col piede giusto.

    Rispondi

  • VELENOSO

    10 Giugno @ 17.44

    Potrei capire se questi SMS fossero spediti da ottantenni, direi allora che è demenza senile ma questi sono giovani e certe cose se giochi al calcio le devi sapere. È una gogliardata demenziale ma appunto per questo comunque vada sarà un danno INCALCOLABILE fatto alla società e per questo i nostri due eroi all'incontrario, vanno venduti e fatti partire prima del ritiro nel cuore della notte con barba e baffi finti per non essere riconosciuti. dai tifosi che non si riconoscono piu' in loro.Ad ogni modo la, A è sicura anche se per assurdo fosse riconosciuto al Parma la responsabilità oggettiva. Male che vada ci daranno due punti di penalizzazione da scontare nel prossimo campionato. In questo campionatob non potremmo scontarli perché se cosi fosse con due punti in meno. arriveremo quinti è dovremmo giocare i play OFF che ovviamente non possiamo piu' giocare essendo questi ormai quasi finiti. IO SONO CERTISSIMO che tutto finirà in una bolla di sapone ma il danno d'immagine è enorme

    Rispondi

    • legione

      11 Giugno @ 12.18

      il danno a quale immagine? quella di una squadra che ha vissuto i fasti della serie A e delle Coppe Europee sotto l'ombra della Parmalat e di tutti i magheggi che ne sono conseguiti? tranquillo che non c'è nessuna immagine da difendere, la vostra storia puzza di bruciato da un bel po'

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giacomo e Serena: matrimonio in Comune con la "benedizione"... di Pupi Avati

PARMA

Giacomo e Serena: matrimonio in Comune con la "benedizione"... di Pupi Avati Foto

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

FESTE PGN

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

La prima prova della Maturità: foto dalle scuole di Parma

ESAME

La prima prova della Maturità: foto dalle scuole di Parma

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La canzone dell'estate 2018?

PGN

La canzone dell'estate 2018?

di Mara Varoli

Lealtrenotizie

Incidente mortale in A15

Foto d'archivio dal sito di Autocisa

AUTOSTRADE

Incidente mortale in Autocisa: operaio travolto e ucciso da un camion

1commento

PARMA CALCIO

Caso whatsapp: "pippein", "cazzein" ecco i tre messaggi di Calaiò a De Col

caso whatsapp

Ceravolo: "Accuse diffamanti: il Parma non perderà la A per un pippein"

La solidarietà del sindaco Pizzarotti: "Sto con il Parma senza se e senza ma"

1commento

SQUADRA MOBILE

Il market dei pusher in un appartamento di via Buffolara: due arresti, sequestrati 21mila euro Video

1commento

Schianto

La tragedia di Paolo Superchi e l'attesa struggente della sua Saky

PARMA DEFERITO

Vogliono toglierci un sogno

17commenti

Monticelli

Truffa dello specchietto: nomade denunciato

1commento

BARDI

Le Poste risarciranno gli eredi dei derubati

Lutto

Addio a Lino Morini, imprenditore nell'edilizia

PARMA

Incidente tra via Fleming e via Fermi, disagi al traffico

Auto in un fosso a Bezze di Torrile: un ferito

PARMA

Massacro di via San Leonardo: Solomon in tribunale, udienza rinviata a luglio

Disagi

Via Avogadro: dopo i ripetitori, ora anche il rumore

PARMA

Oggi l'assemblea degli industriali al «Paganini»

INTERVISTA

Le Moli e «Molto rumore per nulla»

IL CASO

Sala, piazza Gramsci non cambia nome

CARABINIERI

Traversetolo: «fumo» al parco, ragazzi nei guai

Droga, nuovo giro di vite

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Trump, i pianti dei bambini e il cinismo della politica

di Domenico Cacopardo

SONDAGGIO

Estate, tempo di musica e tormentoni: vota la tua hit Anni '80 preferita

ITALIA/MONDO

CAMPANIA

Lucravano sull'accoglienza dei migranti: 5 arresti a Benevento

3commenti

SALUTE

Il Consiglio superiore della Sanità chiede lo stop alla vendita della "cannabis light"

1commento

SPORT

serie B

Palermo, macchè gol e tifo: la promozione (finale) potrebbe arrivare dal tribunale

CALCIO

"Tentato illecito", deferiti Calaiò e il Parma. La società: "Accusa sconcertante"

36commenti

SOCIETA'

Social Network

Instagram raggiunge un miliardo di utenti e sfida YouTube

MODENA

L'Osteria Francescana di Massimo Bottura è ancora il ristorante migliore del mondo

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Ecco la nuova S60, la prima Volvo costruita negli Usa

RESTYLING

La Mercedes Classe C fa il pieno. Di novità