21°

EDITORIALE

Conti pubblici: governo affetto da «annuncite»

Conti pubblici: governo affetto da «annuncite»
Ricevi gratis le news
2

Termina oggi il primo mese di vita dell'inedito governo giallo-verde. Troppo presto per azzardare qualsiasi genere di bilancio su cosa sia stato fatto sotto il profilo economico, però emerge una tendenza preoccupante: la distanza abissale tra la frequenza degli annunci e la realtà delle cose. Di Maio e Salvini sembrano colpiti (e non solo sulle questioni economiche) da quella stessa «annuncite» che prima illuse il Renzi degli 80 euro e poi costò carissima all'ex presidente del Consiglio.
L'impressione è che in questa fastidiosa coda di campagna elettorale si continui a parlare alla «pancia» dell'elettorato, lucidando i gioielli di casa come flat tax, reddito di cittadinanza e cancellazione della legge Fornero senza però avere ben chiare le coperture; oppure si rispolvera un condono che sa tanto di Prima repubblica come la rottamazione delle cartelle sotto i centomila euro. O, ancora, si cavalca la crociata contro pensioni d'oro e vitalizi: per carità, battaglie condivisibili così come l'idea di semplificare la giungla fiscale fatta di spesometri, redditometri e studi di settore, però non sono scelte che incidono sullo sviluppo industriale del Paese. Si mette in forse con molta disinvoltura la Tav Torino-Lione ma non pare di cogliere l'attenzione necessaria sugli investimenti per la competitività delle imprese e la riduzione del costo del lavoro.
E sì che gli avvertimenti non mancherebbero se il Governo del cambiamento volesse davvero ascoltare il Paese: la Corte dei Conti ha picchiato duro sui tagli alla spesa e sul debito pubblico (non aumentare l’Iva per finanziare tutto a deficit non ci pare una via percorribile); la Bce è decisamente allarmata dallo stop alla riforma previdenziale targata Fornero; Confindustria, dati alla mano, denuncia il rallentamento dell'economia, la necessità di manovre pesanti per il 2018 e il 2019.
Non basta: oltre a mancare in progettualità di medio termine, il governo si sta pure scontrando con la madre di tutti i problemi, ovvero la necessità di far quadrare i conti, tanto che il «decreto dignità» è ancora al palo perché - nonostante Salvini ostenti tranquillità - alla Ragioneria Generale dello Stato mancherebbero 3,5 miliardi. In altri casi - ad esempio la stretta contro chi delocalizza - si sono fatti i conti senza l'oste, nel senso che non è per nulla chiaro se la revoca degli incentivi sia applicabile anche alle operazioni interne all'Unione Europea.
Non stupisce allora se il ministro dell'Economia Giovanni Tria - che è poi quello che tiene i cordoni della Borsa - rivolgendosi all'Europa la scorsa settimana abbia utilizzato sui conti pubblici gli stessi toni rassicuranti del predecessore Pier Carlo Padoan (del resto la squadra di tecnici del Tesoro è ancora la stessa...). Insomma, il cambiamento sembra fermo lì: tra il dire e il fare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • killer

    01 Luglio @ 12.24

    C’è anche la crisi sulla vendita dei giornali ! Evidentemente molti giornalisti scrivono delle c.....e !!

    Rispondi

  • Gio

    30 Giugno @ 23.57

    Giorgio R.

    Concordo ma purtroppo vengono attaccati ogni giorno e quindi si difendono. Vediamo

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Cinema

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

È in corso il Festival del Prosciutto: quanto conosci questa specialità della nostra cucina?

GAZZAFUN

10 quesiti sulla cucina parmigiana: scopri se sai davvero tutto!

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

MONTAGNA

Fungaiolo ferito in zona Prato Spilla

Il Soccorso alpino sta intervenendo

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

VIABILITA'

Incidente in viale Milazzo, due auto coinvolte. Auto sbanda, code in Autocisa

CARABINIERI

Operazione antidroga: arrestato tunisino sfuggito all'arresto in giugno

Il 30enne, residente a Parma, è stato fermato al porto di Genova, al suo rientro dalla Tunisia

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

1commento

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

2commenti

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

MOTORI

Il Motor Show diventa Festival e trasloca da Bologna a Modena

MONTE SERRA

Incendio nel Pisano: 700 sfollati, in azione i Canadair. "Scenario apocalittico" Foto

SPORT

CALCIO

Doping: Giuseppe Rossi a processo, chiesto un anno di stop

SPORT

Rugby Colorno, ecco come cambierà la squadra: intervista a Nick Scott Video

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

Economia

Lasciano i co-fondatori di Instagram Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel