17°

27°

EDITORIALE

Sull'economia la prova del nove per il governo

Il ministro dell'Economia Giovanni Tria

Il ministro dell'Economia Giovanni Tria

Ricevi gratis le news
0

La ripresa dell'attività politico-parlamentare, a settembre, sarà segnata profondamente da quanto è avvenuto negli ultimi giorni, col disastro di Genova prima e con la vicenda della nave Diciotti poi. Questioni molto diverse fra loro, ma che hanno messo alla prova rapporti istituzionali ed equilibri fra i contraenti del patto «giallo-verde».
Nella reazione che il governo ha avuto dopo il crollo di un tratto del ponte Morandi, la «linea dura» nei confronti della società Autostrade è stata netta; tuttavia, sull'effettiva unanime volontà di nazionalizzare la rete sono affiorate distinzioni fra la posizione dei Cinquestelle e quella della Lega (in particolare dei governatori delle regioni settentrionali, contrari al ritorno allo Stato delle autostrade).
Sulla vicenda della nave Diciotti, invece, lo scontro fra Salvini e il presidente della Camera è stato ben più marcato. Le posizioni sull'immigrazione, nel M5S, sono in effetti non sempre univoche: sul punto, il ministro Toninelli sembra molto più in sintonia col vicepremier leghista che con Fico. Senza contare che la vicenda della Diciotti ha portato alla luce un «non detto» che però era noto. Salvini ha rivendicato non solo il diritto di svolgere il suo compito, ma ha di fatto stabilito che la sua linea è e deve essere quella del governo, nonostante Palazzo Chigi e il Quirinale.
In altre parole, Salvini e Di Maio (quest'ultimo, alle prese con l'Ilva, sul destino della quale è chiamato ad adottare una decisione entro poche settimane) sembrano avere dei "domini riservati" (gli ambiti di competenza dei loro ministeri) sui quali l'azione del presidente del Consiglio Conte ha ben poca efficacia. A Palazzo Chigi sembra rimasto un potere di mediazione eventuale, mentre i due leader sono i veri capi del governo. Ciò detto, si arriva al punto più delicato: settembre sarà il mese delle scelte economiche, perchè la nota di aggiornamento al Def va presentata entro il 27 (la bozza di bilancio, invece, va trasmessa entro il 15 ottobre alla Commissione Ue). I 72 miliardi di titoli italiani dismessi dagli investitori stranieri e il pericolo che i conti pubblici siano gravati da spese insostenibili dovute all'attuazione dei programmi più ambiziosi (la flat tax leghista e il reddito di cittadinanza del M5S, per non parlare della riforma pensionistica) sono elementi ben noti al ministro dell'Economia. Tria sa perfettamente ciò che si può effettivamente realizzare. Con pochi fondi a disposizione e due partiti che lo tireranno per la giacca perché destini più risorse ai provvedimenti più cari ai rispettivi elettorati, il ministro dovrà dimostrarsi fermo e determinato con tutti. Ma non ha il potere politico per farlo: sue dimissioni, inoltre, porrebbero gravi problemi interni e internazionali. L'economia è una mina piazzata sotto il governo: sta alle forze politiche disinnescarla, ricorrendo ad una paziente e collegiale opera di ricucitura e di sintesi.
Twitter: @LucaTentoni1

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

Lealtrenotizie

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

2commenti

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

APPENNINO

Un disperso nella zona di Albareto: mobilitati i soccorsi

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

L'ESPERTO

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

cosenza

Parroco vende oro della Madonna delle Grazie "per sanare i debiti della parrocchia"

SPORT

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"