-0°

ECONOMIA

La Brexit? Non conviene a nessuno

brexit
Ricevi gratis le news
0

La prossima scadenza «decisiva» - almeno stando al ministro per la Brexit Dominic Raab - dovrebbe essere quella del 21 novembre. Meglio usare il condizionale: a quasi due anni e mezzo dal referendum che scosse l'Europa perché il 51,9% dei cittadini di sua Maestà votò l'uscita dall'Unione Europea, all'orizzonte della Brexit si vede poco o nulla. I negoziati tra Londra e Bruxelles iniziarono male e sono proseguiti peggio tanto che non è ancora chiaro se mai ci sarà un «deal» (decisamente più hard che soft, a questo punto) mentre l'unica certezza è che è stato comprato un po' di tempo con l'accordo per il regime transitorio fino alla fine del 2020.

Il professor Timothy Garton Ash - apprezzato storico e commentatore di questioni europee - ha definito la Brexit «l'atto di autolesionismo più tronfio e gratuito della nostra storia recente», un'affermazione confermata dalle 700mila persone scese in piazza a Londra per scandire il «remain» un paio di settimane fa, ma anche dal milione di firme raccolte in meno di tre mesi dal quotidiano Independent per chiedere un referendum bis, ipotesi invocata da molti Labour e Lib-Dem ma con poche o nulle possibilità di realizzazione. Insomma, la Gran Bretagna ha capito di aver sbagliato e lo stesso partito conservatore è dilaniato fra «hard brexiteers», possibilisti e un'ala più scettica. La questione è soprattutto politica - ovvio - e il nodo più delicato da risolvere resta il confine tra Ulster e Repubblica Irlandese sul quale Theresa May ha pasticciato non poco con il «backstop» (la rete di protezione sul confine nel caso di mancato accordo) ma sul quale ieri si è tornato a vociferare di «accordo imminente».

Detto questo, sotto il profilo economico l'incertezza non fa bene in primis al Regno Unito, ma nemmeno all'Europa: certo, Bruxelles è in posizione di forza rispetto a Londra sul dossier Brexit ma a pochi mesi dal voto di maggio ha talmente tanti fronti aperti - dalle spinte sovraniste che brinderebbero a un mancato accordo fino alla crisi del debito italiano - che l'ultima cosa che desidera è uscire ridimensionata dal braccio di ferro che si gioca sulla Manica.

Partiamo dal Regno Unito. La Bank of England prevede incrementi del Pil modesti (1,3% quest'anno, 1,7% nel 2019) ma con forti timori - spiega il Governatore Mark Carney - di uno shock in caso di «no deal», scenario che secondo S&P si tradurrebbe in 4-5 trimestri di moderata recessione e una perdita del 5,5% del Pil rispetto a un accordo con l'Europa. Non solo: la disoccupazione risalirebbe dal 4 al 7,4%, i prezzi delle case perderebbero il 10% (il 20% gli uffici londinesi) e il reddito delle famiglie si contrarrebbe di 2700 sterline l'anno fino al 2021. L'incertezza ha già messo in crisi il gruppo Jaguar Land Rover che costruisce le proprie vetture in Inghilterra: taglierà i costi per 2,5 miliardi di sterline e intanto ha già ridotto la produzione. James Dyson, re degli aspirapolvere, sta per entrare nel mondo delle auto elettriche ma anziché il suolo patrio ha scelto Singapore per la nuova avventura. Di segnali simili se ne contano decine, a malapena bilanciati da qualche eccezione come il costruttore svedese Uniti che localizzerà a Silverstone un progetto pilota. Nemmeno la City se la passa bene: le banche sono uscite con le ossa rotte dagli stress test Eba e le voci di un regime di «equivalenza» normativa e regolamentare che lasci alla piazza londinese l'accesso al mercato europeo è tutt'altro che confermata e secondo molti analisti avrebbe valore più transitorio che strutturale.

Due esempi anche per l'Europa, che non sta molto meglio: l'associazione economica tedesca DIHK (industria e Camere di commercio) ha rivisto al ribasso le stime di crescita per colpa delle incertezze sulla Brexit con un calo dell'export dal 5 al 2,8%. E che dire dei nostri prodotti agroalimentari di punta che rischiano di perdere, dopo la Brexit, il riconoscimento e la tutela sul mercato britannico? Insomma, da qualsiasi prospettiva la Brexit resta un pasticcio. Ma un accordo - per quanto raffazzonato - sarebbe preferibile allo scenario del «no deal».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Flashdance,  il sogno anni '80 contagia tutti

Teatro Regio

Flashdance, il sogno anni '80 contagia tutti Le foto

Queen: "We will rock you", nuova data a Parma l'11 aprile

Foto d'archivio

Teatro Regio

"We will rock you": nuova data a Parma giovedì 11 aprile

C'è anche un ex calciatore del Parma all'Isola deifamosi

Ghezzal quando giocava nel Parma (foto d'archivio)

Canale 5

C'è anche un ex calciatore del Parma all'Isola dei famosi

Notiziepiùlette

Maggiolino il culto dell'utilitaria hippy

C'ERA UNA VOLTA

Maggiolino il culto dell'utilitaria hippy Video

Lealtrenotizie

Dopo l'Appennino e la Pedemontana, la neve sta arrivando a Parma. Nevischio in A1 e A15 - Manda le tue foto

PARMENSE

Dopo l'Appennino e la Pedemontana, la neve sta arrivando a Parma. Allerta in A1 e A15  Manda le tue foto

Cinque centimetri di neve in Appennino, nevischio tra Fidenza, Parma e Bologna in A1

PARMA

Scontro auto-scooter in viale Partigiani d'Italia  Foto

ANTEPRIMA GAZZETTA

Ingoia un tagliaunghie: salvato un bimbo di 22 mesi Video

12tgparma

Ladri-vandali devastano la sede della squadra di calcio del Felino Video

12 TG PARMA

Caso Pesci: il Comune di Parma chiederà di costituirsi parte civile Video

2commenti

LUTTO

Maria Gorreri stroncata da una malattia rarissima a 60 anni

12tgparma

Parma facciamo squadra: 227mila euro per i bambini più fragili Video

salute

Alzheimer, all'Università di Parma 200mila dollari per una ricerca sulla proteina "sospetta"

BALI LAWAL

Da top model a operatrice culturale: «Insegno ai giovani ad essere liberi» Foto

carabinieri

Sorpreso a spacciare in stazione e arrestato (dopo colluttazione)

MALTRATTAMENTI

Nasce la figlia e lui diventa violento: condannato

Romagnosi

«La mia civetta? Un simbolo dell'antica Grecia»

bardi

Fiamme in un'abitazione: due intossicati da fumo e casa parzialmente inagibile Foto Video

SPACCIO

Due anni e mezzo allo studente che teneva in casa quasi 2 chili di marijuana

fidenza

Violenza sessuale sulla figlia dell'ex compagna: operaio finisce in carcere

GOVERNO

Il Viminale sblocca fondi per edifici pubblici e strade: 2,6 milioni di euro a 42 Comuni del Parmense

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il ritorno di Berlusconi. La sua sfida più difficile

di Luca Tentoni

1commento

ECONOMIA

Dove investire nel 2019? I suggerimenti di Amundi

ITALIA/MONDO

malattie

Influenza, mezzo milione di casi in una settimana: siamo vicini al picco

Salute

Troppi fritti potrebbero aumentare il rischio di morte

SPORT

Baseball

Marc Andrè Habeck è un giocatore del Parma Clima

CALCIO

Salvini: Milan-Napoli, si giocherà senza limitazioni

1commento

SOCIETA'

Regione Lombardia

Fido potrà essere tumulato nella stessa tomba del padrone

SPECIALE SPOSI

Un’organizzazione ideale per la giornata più bella

MOTORI

MOTORI

Ecotassa: quanti paradossi. Ecco chi vince e chi perde

MOTO

Kawasaki W800, il ritorno al Motor Bike Expo