18°

EDITORIALE

Ecotassa: il governo Robin Hood alla rovescia

Ecotassa: il governo Robin Hood alla rovescia

Foto d'archivio

Ricevi gratis le news
4

A Macron è bastato alzare le accise sul carburante per far rivivere a Parigi scene da rivoluzione del 1789. Che dovrebbe fare allora l'Italia? L'autoproclamatosi «governo del cambiamento» si è orgogliosamente allineato a settant'anni di politica nel rinomato esercizio della spremitura dell'automobilista. L'ecotassa spuntata in manovra sui motori «inquinanti» (ricordiamo che sul mercato ci sono solo propulsori Euro 6 con emissioni abbattute del 96% rispetto a 20 anni fa) penalizza le auto tradizionali, quelle che (quasi) tutti possono permettersi mentre favorisce con incentivi fino a 6mila euro le elettriche che valgono lo 0,4% del mercato e le ibride (6%) che si rivolgono a poche tasche.

Certo, l'intento è lodevole come spesso accade al governo, ma tempi, modi e conoscenza del settore sono da dilettanti. Anziché investire in infrastrutture per permettere ai veicoli a emissioni zero di essere un'alternativa credibile o rinnovare il parco auto con incentivi sensati, si bastona un settore chiave dell'industria penalizzando auto come la Panda 1.2 - non ridete - ma non le Tesla da centomila euro. Caro Salvini, evidentemente lo strombazzato «prima gli italiani» non vale se parliamo di Fiat, che vende per lo più modelli con motori a scoppio.

A ben pensarci un «cambiamento» il governo l'ha fatto, quello della leggenda di Robin Hood: ruba ai «poveri» per dare ai «ricchi». Complimenti.

atagliaferro@gazzettadiparma.net

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ingeniere

    09 Dicembre @ 08.28

    Nel lontano 1981 avevo acquistato una misera fiat ritmo diesel perché con il mio lavoro facevo molti km dopo qualche mese dall'acquisto il governo di allora ha aumentato il prezzo della nafta poi l'anno dopo ci ha rifilato una supertassa.Io pagavo allora 600.000 LIRE all'anno.Siamo tornati a quei tempi

    Rispondi

  • Luciano

    07 Dicembre @ 18.13

    E' colpa del governo se una maqcchina ecologica costa ancora un occhio della testa? Dovendo far tornar i conti se detasso le auto ecologiche, mi sembra ovvio che questi soldi li devo recuperare da quelle inquininati. Sono però daccordo che il CO2 non può essere l'unico parametro da valutare.

    Rispondi

  • Gianni Cesari

    07 Dicembre @ 17.56

    giannicesari

    Dott. Tagliaferro, nei fumetti di Max Bunker, troverà quell'eroe, il Robin Hood al contrario; era Superciuck, che rubava ai poveri per donare ai ricchi; questi invece sono puri dilettanti.

    Rispondi

  • Enrico

    07 Dicembre @ 13.35

    Ha ragione sig. Tagliaferro nel sottolineare il danno arrecato alla FIAT. Peccato che nessuno faccia menzione del ritardo che la suddetta industria ha nei riguardi di tutto il mondo automobilistico, per scarsa lungimiranza (la start up parmigiana che da più di vent'anni sviluppa il sistema di guida automatica, senza guidatore, è stata acquistata dagli americani e non dalla Magneti Marelli - fino a poco tempo fa in FIAT - che era fornitore e non poteva non sapere!) e da scarsi investimenti. Meglio forse portare risorse nei paradisi fiscali (vista la querelle tra gli eredi dell'Avvocato...). Abbia pazienza: è questa la nostra migliore industria? Ma per davvero abbiamo un'industria manifatturiera da proteggere oppure sono solo chiacchiere e la nostra disoccupazione, come diceva Zygmund Bauman, è senza soluzione a causa di un libero mercato che si è rivelato, come era facilmente intuibile, in un tana libera tutti per che voleva massimizzare il guadagno andando a produrre dove vengono impiegati i bambini, le paghe sono ridicole e i sistemi di sicurezza inesistenti. Mentre qui per assumere un ragazzo per un lavoro estivo si devono pagare cifre improponibili per corsi sulla sicurezza... Forse cambiare un po' il registro delle politiche industriali con maggiori sgravi ma anche con minori infingimenti (vedasi il "made in Italy" per aver messo due bottoni e tagliato due fili ad un vestito prodotto in sudest asiatico) non sarebbe male...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La  'sexyprof' si candida alle Europee  in lista Popolari

elezioni

La 'sexyprof' si candida alle Europee in lista Popolari

2commenti

Charlize Theron

Charlize Theron

usa

Charlize Theron confessa, mio figlio Jackson è una bambina

Corona: giudici, per lui carcere soluzione adeguata

gossip

Corona, i giudici: "Per lui il carcere è la soluzione adeguata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Grateful Dead, mezzo secolo di Aoxomoxoa

IL DISCO

Grateful Dead, mezzo secolo di Aoxomoxoa

di Michele Ceparano

1commento

Lealtrenotizie

Scossa a Pontremoli di 2,6

terremoto

Stamattina alle 7,06 una scossa a Pontremoli

La magnitudo è stata di 2.6. Spavento ma nessun danno

meteo

In arrivo nuvole e vento: Pasquetta a rischio

attentati

Sri Lanka, una dottoressa parmigiana: "Chiusi in albergo per il coprifuoco. Siamo spaventati"

1commento

gattatico

Dal carcere perseguita la sua ex compagna

Continue minacce telefoniche: 40enne denunciato dai carabinieri

incidente

Ciclista61enne a terra a Pilastro: è in gravi condizioni

SICUREZZA

Vigili del fuoco al lavoro in via Cremonese

Hanno messo in sicurezza un tratto di strada tagliando rami pericolanti

a passeggio

Pasqua in città: foto-cronaca di una giornata tra arte e relax

a Sanguigna

Paura per un ciclista caduto: trasportato al Maggiore dall'elisoccorso

il messaggio

Il Vescovo Solmi: "Le croci di tanti sono le nostre: che sia una Pasqua collettiva"

rifiuti

Maleducazione anche nel giorno di Pasqua

solidarietà

Parma fa squadra e vince: cena per 1500 a San Patrignano Foto

COMUNE

Come vengono spesi i soldi delle multe

6commenti

MEMORIA

23 aprile '44: la guerra arriva dal cielo

WEEKEND

Tra cacce al tesoro, castelli e... vintage: l'agenda di Pasqua e Pasquetta

Fidenza

Raffica di razzie: il ritorno dei ladri di polli

2commenti

CATTEDRALE

Adrielle e gli altri: «Il nostro sogno di diventare cristiani si è avverato»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La battaglia di Greta contro la nostra folle idea di sviluppo

di Vittorio Testa

1commento

IL CINEFILO

Dalla Cortellesi 007 al Campione: tutti i film di Pasqua - Il video

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

BOGOTA'

Colombia, valanga su un villaggio: 17 morti

lucca

Scossa di terremoto: un fortissimo boato alle 21 di ieri

SPORT

sport

Tennis, Fognini nella storia: vince il torneo di Montecarlo

baseball

Il Parma Clima fa il bis: 2-7 a Godo

SOCIETA'

Disavventure

Ingroia ubriaco all'aeroporto di Parigi, niente volo per lui

2commenti

VELLUTO ROSSO

I concerti di Pasqua, aspettando Mogol e il "Requiem"

MOTORI

IL SALONE

New York, news e curiosità dagli stand

MOTORI

Arona, Ibiza e Leon a tutto gas: il senso di Seat per il metano