10°

EDITORIALE

Il sogno di Mattarella, la repubblica di Felicizia

Il sogno  di Mattarella, la repubblica  di Felicizia
Ricevi gratis le news
1

C’è qualcosa di fiabesco nel discorso del Presidente Mattarella, in questo gentiluomo dalla nivea chioma e dagli occhi azzurri di siciliano dai tratti normanni, che al di là dei compiti istituzionali di rappresentante l’unità del Paese, non teme di mettere mano a un lessico ormai desueto nell’invito a «non aver timore di manifestare buoni sentimenti che rendono migliore la nostra società». Difesi il bisogno di solidarietà nel rispetto di diritti e doveri e la centralità del Parlamento, condannata la violenza, il capo dello Stato dissemina il suo intervento di parole e locuzioni evocanti virtù civiche: il bisogno di «sostenersi l’un l’altro con i valori positivi della convivenza» indispensabili per «riconoscersi come una comunità di vita» che rifiuta «l’astio, l’insulto e l’intolleranza».
Mattarella parla in diretta rivolgendosi al Paese, a dieci milioni di italiani davanti alla tv e direttamente anche ai tre milioni di connessi in rete («Siamo nel tempo dei social…») e sfidando in anticipo la critica di chi l’accuserà di buonismo, di «retorica dei buoni sentimenti», ha il coraggio di trarre dalle sue visite al mondo infantile il significato più profondo da celebrare come elemento di speranza: «A Torino alcuni bambini» dice riandando all’episodio con un lieve sorriso, «mi hanno consegnato la cittadinanza di un luogo immaginario, da loro definito Felicizia, per indicare l’amicizia come strada per la felicità».
E da presidente di Felicizia, Mattarella rivolge a noi tutti adulti una sorta di invito a non aver paura di confessare il bisogno di levità, di dolcezza, il coraggio di riscoprire e diffondere il valore della tenerezza in un mondo sempre più incline alla violenza. Felicizia, dice il presidente della Repubblica («che è il nostro destino comune») certo è «un sogno, forse una favola. Ma dobbiamo guardarci dal confinare i sogni e le speranze alla sola stagione dell’infanzia. Come se questi valori non fossero importanti nel mondo degli adulti».
Sogni, speranze, entusiasmi, i buoni sentimenti dei quali non dobbiamo vergognarci. Mattarella ricorda Antonio Megalizzi, il giovane trentino ucciso dai terroristi, lui «che si impegnava per un’Europa con meno confini e più giustizia»; saluta con affetto l’anziana «signora Anna» che sola e triste nella notte di Natale ha chiamato i Carabinieri pronti a esaudire il suo appello: «Ho soltanto bisogno di compagnia»; ringrazia e difende i volontari delle associazioni non profit (»No alla tassa sulla bontà»). E in questo clima quasi pervaso dall’incantesimo del bene, dall’amore per la generosità, il Presidente conclude con l’ennesima testimonianza di uomo di Stato e cittadino esemplare: accanto alla scrivania (gioiello proveniente dalla Reggia di Colorno) si notava un cavalletto con un quadro d’arte astratta. E’ il finale giusto per la intensa serata con il Presidente predicatore di Felicizia, recentemente in visita al Centro di cura di Verona per l’autismo: al termine i ragazzi gli hanno regalato disegni e quadri da loro realizzati: «Sono tutti molto belli, esprimono creatività e capacità di comunicare e partecipare. Ne ho voluto collocare uno questa sera accanto a me…». Quattordici minuti volati via in un soffio di serenità, quelli che ci ha regalato Sergio Mattarella, il Presidente austero che francescanamente brandisce la bontà e la tenerezza contro il nostro tempo così ansioso, ansiogeno e violento.
Una battaglia forse illusoria, ma da combattere nel segno e nel sogno della poetica Repubblica di Felicizia.

vittorio.testa@comesermail.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Luca

    05 Gennaio @ 12.41

    l italia come una canzone di cristina d' avena

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Melissa Satta e Kevin Prince Boateng: matrimonio (e amore) al capolinea

gossip

Melissa Satta e Kevin Prince Boateng: matrimonio (e amore) al capolinea

Giornata di sole sul LungoParma: le foto di Luca Radici a Michelle Maccagni

fotografia

In posa sul LungoParma in una giornata di sole Foto

Langhirano: i bellissimi delle feste alla Taverna Ponte

PGN

Langhirano: i bellissimi delle feste alla Taverna Ponte Ecco chi c'era: foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Locanda del culatello

CHICHIBIO

«Locanda del culatello» C'è del nuovo e del buono nella Bassa

Lealtrenotizie

Un'auto si ribalta in A1: grave un giovane. Per ore code a Terre di Canossa

AUTOSTRADA

Un'auto si ribalta in A1: grave un giovane. Per ore code a Terre di Canossa

Autocisa: pioggia tra Fornovo e Pontremoli

via della Repubblica

Benedizione degli animali in Sant'Antonio: tradizione che si ripete (con successo) Foto

PARMA

Controlli antidroga: sequestrato mezzo chilo di hashish al parco Falcone e Borsellino Video

Viarolo

Cercano di far esplodere il bancomat della Cassa Padana ma il colpo fallisce Video

L'anniversario

La mamma di Filippo Ricotti: «Sono passati due anni. Ma per mio figlio nessuna giustizia»

rugby

Zebre in crescita, sabato contro la terza potenza del Top 14 Video

PARMA

Il pusher fugge e fa resistenza con violenza: un cittadino aiuta i carabinieri ad arrestarlo Video

La cronaca del 12TgParma

Intervista

Giulia ce l'ha fatta: «Vado a Oxford a studiare matematica»

CALCIO

Diakite: «Insulti razzisti? Io non ho sentito nulla»

20 GENNAIO

Torna la domenica ecologica: limitazioni al traffico all'interno delle tangenziali Mappa

Sentenza

Guerra dell'acqua, Montagna 2000 deve 600mila euro a Berceto

2commenti

PARMA

Aeroporto Verdi, siglato l'accordo con Bologna per il rilancio e nuovi voli  Video

2commenti

Tribunale

Perseguita un uomo con messaggi anonimi: collecchiese condannato per stalking

Zibello

È morto Corrado Tencati: preparò lo strolghino record del November Porc

PARMA

Incidente in viale Duca Alessandro: disagi al traffico ma nessun ferito Foto

INTERVISTA

Amanda Sandrelli: «La seduzione secondo Mirandolina»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Come cambia la nostra vita in mezzo agli umanoidi

di Patrizia Ginepri

PGN

La nuova moda dell'uomo e la trasmissione «Prendi Nota»

di Mara Varoli

ITALIA/MONDO

Inghilterra

Incidente alla guida per Filippo d'Edimburgo (97 anni): illeso è sotto choc

calcio

Tifoso morto: arrestato il capo storico dei "Viking" Inter, Nino Ciccarelli Chi è

SPORT

calcio

Anche Mayweather alla festa nello spogliatoio della Juve per la Supercoppa

FORMULA 1

Ferrari, l'uomo giusto è il parmigiano Almondo?

SOCIETA'

la storia

Il piccolo migrante annegato con la pagella cucita addosso (reso noto da una vignetta)

ravenna

Spinge la ex nel canale, il giudice gli impone divieto avvicinarla

MOTORI

CROSSOVER

Fiat 500X: ecco la versione Mirror Cross

PROMOZIONE

Suv, l'offensiva "doppio zero" di Hyundai