10°

EDITORIALE

I disperati della Sea Watch e il cinico gioco della politica

I disperati della Sea Watch e il cinico gioco della politica
Ricevi gratis le news
3

Nell’Italia di oggi, tutto è diventato politica: gli scienziati dell’Istituto superiore di sanità, censiti per le loro opinioni e rimossi, lo sport che, con la riforma del Coni, ha perso la propria autonomia e anche 49 disperati, raccolti dalla Sea Watch, il natante di una Ong tedesca, rimasti in mare per oltre due settimane, in attesa che qualche governo europeo offrisse un asilo umanitario. Per Salvini, il caso Sea Watch è stata una buona occasione per manifestare la propria ferma determinazione avverso qualsiasi sbarco. Un tema, questo, colto e utilizzato sin dagli esordi del governo giallo-verde e che ha prodotto una inattesa crescita di gradimento della Lega, col sorpasso del Movimento 5Stelle e un 33 per cento dei consensi.
Non importa se il vero problema dell’immigrazione, già crollata nel 2017, è costituito dai 600.000 e più irregolari che popolano il Paese ciondolando nelle piazze e nelle vie o diventando vittime dei caporali o della criminalità mafiosa e non. Non importa se nessun programma di intervento sociale è stato immaginato per loro, sull’esempio delle altre nazioni europee che offrono l’insegnamento della lingua (e dei principi costituzionali) e di un mestiere, in modo che coloro che sono provvisoriamente nel territorio possano passare dalla condizione di mantenuti alla condizione di totale o parziale autosufficienza. Non importa se in questo modo si darebbe una chance a questi disgraziati e che l’Italia, sottraendoli a ogni sfruttamento, potrebbe contare su di loro. Né importa che l’impegno di rimpatriarli s’è rivelato una pia illusione, visto il grande numero di coloro che dovrebbero essere (illegalmente) rastrellati e deportati.
Poco importa. Ciò che importa è che dal 1° gennaio non sia sbarcato in Italia nemmeno un illegale. In questa ottica, Matteo Salvini ha sottovalutato il caso dei 49 e ha tenuto duro, mentre gli alleati di governo, sotto la regia del direttorio 5Stelle, facevano scattare, alle sue spalle, la trappola: il sì italiano all’accoglienza di 15 migranti e l’affidamento alla Chiesa valdese. Impegnato in incontri al vertice in Polonia, il ministro dell’Interno ha mollato per un attimo la presa e ha perso la battaglia, anzi la scaramuccia, mostrando ai suoi fan che l’invincibilità delle sue ferme posizioni non è riuscita a superare questa modesta prova. Era ciò che volevano i suoi alleati di governo, timorosi dell’eccesso di consensi conquistati da Salvini e ansiosi di ridimensionarlo. Certo, non basta questo colpo, anzi colpetto. Il cinico gioco della politica continuerà. Purtroppo.

www.cacopardo.it


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Oberto

    11 Gennaio @ 20.03

    Non è cinico gioco.....è fare quello che si era promesso prima delle elezioni.

    Rispondi

  • filippo

    11 Gennaio @ 18.06

    eh si cara redazione come sono lontani i bei tempi in cui 170.000 immigrati sbarcavano ogni anno in italia perché l'altro Matteo aveva squinzagliato 32 navi in tutto il mediterraneo, perché da Malta a Gibilterra vi era un solo porto sicuro...l'Italia..bei tempi, ogni giorni ricevevamo i complimenti della Merkel, del Papa e dell'ONU...bei tempo

    Rispondi

    • Oldsailor

      11 Gennaio @ 19.53

      Completamente d'accordo con lei sig. Filippo! Ora si devono mobilitare Bisio & Co a San Remo. E proprio vero; non sanno più a che "santo" attaccarsi!

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Melissa Satta e Kevin Prince Boateng: matrimonio (e amore) al capolinea

gossip

Melissa Satta e Kevin Prince Boateng: matrimonio (e amore) al capolinea

Giornata di sole sul LungoParma: le foto di Luca Radici a Michelle Maccagni

fotografia

In posa sul LungoParma in una giornata di sole Foto

Langhirano: i bellissimi delle feste alla Taverna Ponte

PGN

Langhirano: i bellissimi delle feste alla Taverna Ponte Ecco chi c'era: foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Locanda del culatello

CHICHIBIO

«Locanda del culatello» C'è del nuovo e del buono nella Bassa

Lealtrenotizie

Un'auto si ribalta in A1: grave un giovane. Per ore code a Terre di Canossa

AUTOSTRADA

Un'auto si ribalta in A1: grave un giovane. Per ore code a Terre di Canossa

Autocisa: pioggia tra Fornovo e Pontremoli

via della Repubblica

Benedizione degli animali in Sant'Antonio: tradizione che si ripete (con successo) Foto

PARMA

Controlli antidroga: sequestrato mezzo chilo di hashish al parco Falcone e Borsellino Video

Viarolo

Cercano di far esplodere il bancomat della Cassa Padana ma il colpo fallisce Video

L'anniversario

La mamma di Filippo Ricotti: «Sono passati due anni. Ma per mio figlio nessuna giustizia»

rugby

Zebre in crescita, sabato contro la terza potenza del Top 14 Video

PARMA

Il pusher fugge e fa resistenza con violenza: un cittadino aiuta i carabinieri ad arrestarlo Video

La cronaca del 12TgParma

Intervista

Giulia ce l'ha fatta: «Vado a Oxford a studiare matematica»

CALCIO

Diakite: «Insulti razzisti? Io non ho sentito nulla»

20 GENNAIO

Torna la domenica ecologica: limitazioni al traffico all'interno delle tangenziali Mappa

Sentenza

Guerra dell'acqua, Montagna 2000 deve 600mila euro a Berceto

2commenti

PARMA

Aeroporto Verdi, siglato l'accordo con Bologna per il rilancio e nuovi voli  Video

2commenti

Tribunale

Perseguita un uomo con messaggi anonimi: collecchiese condannato per stalking

Zibello

È morto Corrado Tencati: preparò lo strolghino record del November Porc

PARMA

Incidente in viale Duca Alessandro: disagi al traffico ma nessun ferito Foto

INTERVISTA

Amanda Sandrelli: «La seduzione secondo Mirandolina»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Come cambia la nostra vita in mezzo agli umanoidi

di Patrizia Ginepri

PGN

La nuova moda dell'uomo e la trasmissione «Prendi Nota»

di Mara Varoli

ITALIA/MONDO

Inghilterra

Incidente alla guida per Filippo d'Edimburgo (97 anni): illeso è sotto choc

calcio

Tifoso morto: arrestato il capo storico dei "Viking" Inter, Nino Ciccarelli Chi è

SPORT

calcio

Anche Mayweather alla festa nello spogliatoio della Juve per la Supercoppa

FORMULA 1

Ferrari, l'uomo giusto è il parmigiano Almondo?

SOCIETA'

la storia

Il piccolo migrante annegato con la pagella cucita addosso (reso noto da una vignetta)

ravenna

Spinge la ex nel canale, il giudice gli impone divieto avvicinarla

MOTORI

CROSSOVER

Fiat 500X: ecco la versione Mirror Cross

PROMOZIONE

Suv, l'offensiva "doppio zero" di Hyundai