22°

EDITORIALE

Silvio e Matteo amici-nemici. Il centrodestra si sgretola?

Berlusconi e Salvini

Berlusconi e Salvini

Ricevi gratis le news
0

Non si sono mai piaciuti il vecchio istrione carico di battaglie Silvio Berlusconi e il giovane padano leghista rabdomante di voti Matteo Salvini che in poco tempo ha clamorosamente sovvertito i rapporti di forza nel centrodestra cristallizzati in una primazia del Cavaliere accettata, salvo il dissidio del 1994, da Umberto Bossi. Diventato segretario dei ‘’Lumbard’’, Salvini lanciò lo slogan «La Lega ad Arcore col cappello in mano è finita» per arrivare infine a contendere e strappare, a suon di voti, la leadership a Berlusconi al termine di una campagna elettorale in cui, entrambi candidati premier, ciascuno ha corso sgomitando l’alleato. Il Cavaliere dalle antenne ipersensibili, captata la bufera in arrivo, era arrivato un anno prima a mettere in guardia gli italiani dalla «sciagurata eventualità» che potesse nascere «l’Italia di Salvini e Di Maio». Si sa com’è andata e come via via Berlusconi abbia fatto di tutto per evitare che il giovane competitore-alleato (!) contraesse «un patto innaturale tra la Lega e il Movimento 5 stelle». Ora lo smacco in Abruzzo e le paure per le prossime votazioni in Sardegna, con lo spettro finale delle elezioni Europee di fine maggio, hanno spinto il Cavaliere ottantaduenne a un attacco su tutta la linea contro Salvini. Il vecchio duellante si incupisce e mastica amaro: «Gli italiani sono tutti pazzi, come si fa a dare fiducia a un buono a nulla come Di Maio?».

Salvini: ”Di Maio è leale, coerente, serio e affidabile. Io ho firmato un contratto di governo per cinque anni:e mantengo la parola data”.Berlusconi:”Prima di quel patto Salvini ne aveva sottoscritto uno con noi, un programma preciso che sottoposto al voto degli italiani aveva premiato il centrodestra…”. Traditore? Gli chiede l’intervistatrice Myrta Merlino. «Non voglio usare parole che non sono mie». Lo manderebbe a quel paese? «A volte sì. Ma sono costretto ad avere un buon rapporto con lui affinché capisca che i “grillini” stanno mandando a rotoli il Paese. Vogliono imporre una tassa patrimoniale, imposte altissime sulla casa, tassare le donazioni e le eredità, sono i veri comunisti di strada. Si sono impossessati dei dicasteri economici. E Salvini in questo ha le sue responsabilità».
Salvini che non batte ciglio e tira dritto; Berlusconi ha l’aria cupa di chi chiamerebbe un esorcista in grado di liberare il leader leghista dal demone «dimaiese». Il problema è che sì il governo gialloverde è diviso su tutto e che, escluse da Mattarella elezioni anticipate, bisogna comunque arrivare alle Europee: tre mesi ancora. Con Salvini dai sondaggi dorati (33per cento), il Cavaliere sotto il 10 per cento, Di Maio in regresso ma bastante a confermare nel caso questa maggioranza. E Fratelli d’Italia in crescita tale da consentire un ipotetico governo a due. Quindi con Salvini che potrebbe avere a disposizione non due ma addirittura tre forni. E’ facile immaginare che le inevitabili elezioni anticipate all’indomani delle Europee manderanno in soffitta la struttura dell’attuale centrodestra. Oggi Salvini e Berlusconi son tra i pastori sardi in gara di «balentìa», di potenza elettorale: domenica si vota per eleggere il governatore dell’isola. “Balente” Matteo promette di risolvere la questione del latte sottopagato ai produttori. “Balente” Silvio fa sapere che il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani ha già pronta la soluzione per valorizzare e vendere i prodotti della pastorizia sarda in ogni angolo del vecchio continente. Oltre cento altre cose, ci si può dividere anche sui latticini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' caccia all'errore nella fiction "Il nome della Rosa"

spettacoli

E' caccia all'errore nella fiction "Il nome della Rosa"

Elvis

PARMA

"Bravo cantante di ballate, ricordiamolo". Ma era Elvis... Fra storia e musica: video

Spring party al Colle San Giuseppe. Chi c'era: le foto

pgn

Spring party al Colle San Giuseppe. Chi c'era: le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Speciale vinili: mandate le foto della vostra collezione

PGN

Speciale vinili: mandate le foto della vostra collezione  Gallery

Lealtrenotizie

Schianto contro un'auto: gravissimo un motociclista

roccabianca

Tragico schianto contro un'auto: muore un motociclista Video

tesori verdi

Non solo violetta: l'Orto botanico a colori conquista i visitatori Foto

PARMA

Tutti in coda per vedere il Palazzo Ducale: più di 3.100 persone a metà giornata

Testimonianza

«Mio padre sparito nel nulla, mia madre malata. E nessun aiuto»

podisti

ManaRace, i 700 che... la corsa fa primavera Foto

OSPEDALE

Un nuovo Centro oncologico per il Maggiore

WEEKEND

Tra spalla cruda, vinili e.. la caccia ai tesori di Parma: l'agenda di oggi

via la spezia

Scontro tra auto e bici a Baccanelli: ciclista ferito

DOCUFILM

Finalmente il «mat» Sicuri arriva sul grande schermo Il trailer

1commento

LUTTO

Addio a Josè Rossi, il suo spirito manca già nel Montanara

strage

51 tappeti a Parma per ricordare le 51 vittime della Nuova Zelanda Foto

Il ricordo

Riccardo Bertoli: il dolore dei commercianti e degli amici

SU SKY

Grignaffini giudice speciale di Masterchef

PARCO DEI POETI

La Festa della bicicletta debutta e fa il pieno

Assemblea

Avis, donatori ancora in calo ma crescono gli iscritti

PARMA

Incendio in una palazzina a Porporano  Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Amore e odio sulla corriera incendiata

di Vittorio Testa

1commento

CORSIVO

"Cara mamma, non è giusto"

di Anna Maria Ferrari

1commento

ITALIA/MONDO

scandiano

Circoncisione in casa, morto un bimbo di 5 mesi

NORVEGIA

La nave da crociera in avaria è rientrata in porto

SPORT

calcio

Azzurri, El Shaarawy e Piccini lasciano il ritiro. Niente Tardini

RUGBY

Munster-Zebre 31-12: gli highlights della sfida Video

SOCIETA'

VELLUTO ROSSO

Il "Barbiere", un Amleto "take away" e proposte "impertinenti" Video

bassa reggiana

Accusa un pirata della strada ma era caduta da sola: casalinga denunciata

MOTORI

ANTEPRIMA

La Porsche Cayenne diventa Coupé Foto

MOTORI

Techroad: Dacia si veste di rosso (e costa solo 3 euro al giorno)