14°

BUSSETO

Concari, Catelli e Carosino in campo contro la Gambazza

Concari, Catelli e Carosino  in campo contro la Gambazza
Ricevi gratis le news
0

Colpo di scena a Busseto. Ad ormai poche ore dalla scadenza dei termini entro cui presentare le liste, il vicesindaco, Luca Concari, e gli assessori Gianluca Catelli e Stefano Carosino, prendono le distanze dal sindaco, dalla maggioranza e dal Pd e, salvo ulteriori eventi clamorosi, presenteranno in queste ore una lista civica. Sale così a quattro il numero delle coalizioni in campo ma, il «terremoto politico» scatenato da questa vicenda è destinato a far discutere, ampiamente. Quelli che, ormai da diversi giorni erano «rumors», ieri si sono materializzati, con Concari e Catelli (entrambi del Pd) e Carosino (orientato invece con Rifondazione comunista) che hanno deciso di rendere pubblica la loro posizione in vista delle vicinissime amministrative. «Chiariamo innanzitutto - hanno fatto sapere - che nessuno di noi sarà candidato con la lista capeggiata dal sindaco uscente Giovanna Gambazza. Con lei e con chi rimarrà della squadra che ha amministrato in questi 5 anni abbiamo all’inizio condiviso con grande impegno un progetto amministrativo, per il quale ci siamo spesi senza riserve. Riteniamo di aver svolto un buon lavoro nei settori di nostra competenza, un giudizio che diamo in virtù di risultati concreti raggiunti». E’ a questo punto, però che hanno evidenziato che «nel corso del mandato sono emerse divergenze di importanza fondamentale, prima fra tutte la posizione in merito ad una sfida chiave per il nostro Comune, il riordino territoriale. Questo tema è stato volutamente accantonato, senza che vi fosse un reale coinvolgimento delle opposizioni e soprattutto dei cittadini, che secondo noi devono essere gli unici soggetti veramente legittimati ad esprimersi in materia. Il nostro senso di lealtà e di responsabilità verso le istituzioni e verso i cittadini da un lato e l’esigenza di portare a termine alcuni progetti importanti nei nostri settori dall’altro - hanno affermato - ci hanno impedito di compiere gesti clamorosi come quello di sfiduciare il sindaco».
Concari, Catelli e Carosino hanno sottolineato di aver tentato «all’interno del Pd che sosteneva la lista della Gambazza, di costruire un progetto nuovo, più vicino alle esigenze dei cittadini e del territorio. Di fronte al rifiuto di elezioni primarie e anche di una consultazione interna, ora che il mandato volge al termine, riteniamo di non aderire ad un percorso che non riconosciamo più come quello intrapreso assieme 5 anni fa. Non ci resta pertanto che prendere le distanze dalle scelte che il Partito Democratico sta compiendo attualmente a Busseto, che riteniamo del tutto avulse dalla realtà del nostro paese».
Una posizione molto dura e chiara, verso il Pd con la garanzia che «la nostra azione si muoverà infine non contro i partiti, mai come in questo momento tanto staccati dall’opinione pubblica, ma al di fuori delle strette appartenenze partitiche». Ora resta da vedere chi sarà il candidato di questa quarta coalizione: tutti i «riflettori» sono puntati su Concari anche se ieri diverse indiscrezioni parlavano di Catelli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Maneskin

Maneskin

MUSICA

Primo tour in Europa per i Maneskin. Ecco le date all'estero e in Italia

Grande Fratello

REALITY SHOW

Grande Fratello: sempre più baci appassionati fra Giulia e Francesco Video

Birrifici in fiera a Sorbolo: ecco chi c'era - Foto

FESTE PGN

Birrifici in fiera a Sorbolo: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cucina di casa alla parmigiana con fantasia

CHICHIBIO

Trattoria Vigolante: cucina di casa alla parmigiana con fantasia

Lealtrenotizie

A Parma 30mila auto inquinanti

SMOG

A Parma 30mila auto inquinanti

4commenti

VIA EMILIA

Lavori sul cavalcavia, ancora code e tamponamenti

Colorno

Al funerale le ultime parole di Panciroli

Pgn

L'influencer Paola Turani si racconta: le giornate in tuta e il suo matrimonio con tre abiti

Ponte sul Po

Ricorso al Tar, cittadini e amministratori preoccupati. Ecco cosa succederà

1commento

BUSSETO

Alessandra Barabaschi, successo nel nome di Stradivari

GAZZAREPORTER

Via Torelli: "Con l'arrivo dei lampioni a led, marciapiede e ciclabile al buio"

5commenti

FAMIJA PRAMZANA

Una rassegna di selezioni d'opera in Sant'Evasio

SALSO

Lezione in piazza sull'uso del defibrillatore

FUNERALE

Colorno, addio al libraio: la voce di Alberto Panciroli risuona nella "sua" Reggia Video

Sospettato bracconiere

Auto colpita da un proiettile vagante

1commento

furti

Salgono dal balcone e fanno razzia di gioielli. E in via Farini svaligiato un negozio

2commenti

Fidenza

Un infarto stronca Bruno Bernardo, 44 anni

violenza sulle donne

"Com'eri vestita?": all'Università la mostra che scardina gli stereotipi Foto

PARMA

Online l’archivio storico della Barilla: digitalizzati oltre 35mila tra oggetti, foto, video e pubblicità

Il sito contiene la memoria di 141 anni del gruppo di Pedrignano

SOTHEBY'S

Lettere inedite di Giuseppe Verdi all'asta a New York in dicembre

Andrà all'asta una collezione che include anche lettere e scritti di Oscar Wilde, Charles Darwin, Beethoven, Brahms, Puccini e altri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Libia, la sfida della tregua dopo il summit di Palermo

di Domenico Cacopardo

PGN

I party in Taverna e al Black Queen. I concerti a Ronco e al Campus Industry

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Frenata improvvisa in metro a Milano: 13 persone in ospedale

Londra

Si dimettono due ministri e il sottosegretario per l'Irlanda del Nord

SPORT

SPORT

Agnieszka Radwanska dice addio al tennis Foto

parma calcio

Biabiany: "Dopo l'infortunio ho recuperato e sto bene. Pensiamo alla salvezza" Video

1commento

SOCIETA'

MOSTRA

Le foto di Furoncoli raccontano il Sessantotto a Parma

WORLD CAT

Ecco la classifica settimanale. Mandate le foto dei vostri gatti

MOTORI

PRIMO TEST

Nuova BMW X5: gli highlights  fotogallery

MODEL YEAR 2019

Renault rinnova il top di gamma. Nuovi motori per Koleos, Espace e Talisman