19°

32°

il dossier di Libera

L'Emilia rimane un obiettivo per le mafie

Un’opera di conquista portata avanti senza azioni criminali eclatanti ma con l’infiltrazione silenziosa nel tessuto produttivo, istituzionale e sociale

L'Emilia rimane un obiettivo per le mafie
Ricevi gratis le news
2

BOLOGNA – L'Emilia-Romagna continua, come tutto il nord Italia, ad essere un obiettivo per le organizzazioni criminali. Un’opera di conquista portata avanti senza azioni criminali eclatanti ma con l’infiltrazione silenziosa nel tessuto produttivo, istituzionale e sociale. E' quanto emerso dal Dossier 2013 'Mosaico di mafie e antimafie. I numeri del radicamento in Emilia-Romagnà, realizzato dalla Fondazione Libera Informazione in collaborazione con l’Assemblea legislativa.Mafie: Emilia-R. continua ad essere obiettivo organizzazioni 

 «La mafia va contrastata tanto dal punto di vista istituzionale quanto da quello culturale – ha detto la presidente dell’assemblea, Palma Costi – Per noi quella per la legalità è e resta la nostra prima, grande battaglia, fa parte dei valori che vogliamo difendere ad ogni costo, l'attenzione delle istituzioni deve sempre essere molto alta, agendo sia sulla prevenzione sia tramite iniziative concrete».

Il dossier, giunto alla terza edizione, è stato presentato da Lorenzo Frigerio, giornalista di Libera Informazione, in un incontro a cui hanno partecipato Roberto Pennisi, magistrato della Direzione Nazionale Antimafia e Serena Bersani, presidente Associazione Stampa Emilia-Romagna. A moderare l’incontro è stato Santo Della Volpe, presidente della Fondazione Libera Informazione.

Tema approfondito è stato in particolare quello dell’'altra ndranghetà», un gruppo di soggetti criminali (a volte affiliati, a volte nemmeno tali, che risultano godere di 'un largo margine di autonomià) comunque obbligati nei confronti dei vertici dell’organizzazione criminale «alla rendicontazione dei risultati economici delle proprie imprese illegali».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    21 Dicembre @ 05.15

    È la nemesi storica del Sud, conquistato ed impoverito, dicono i meridionali, dai cattivoni sabaudi, 152 anni fa. È il loro comodo alibi, per giustificare ogni negatività locale. Ora hanno completato la riconquista e ci stanno rendendo mafia per focaccia. L'Italia del futuro darà un melting-pot di calabresi, siculi, campani e pugliesi delle varie mafie, in combutta con rom, rumeni, albanesi, moldavi e nigeriani. A Parma troveremo specialità di droghe varie, avremo i quartieri presidiati da ronde di spacciatori, tutti rifugiati politici, prostitute e baby-gangster. La sera, tutti a mangiare ai ristoranti, tutti cinesi, naturalmente. Franco Bifani

    Rispondi

  • Vercingetorige

    20 Dicembre @ 18.36

    MA NO ! NON DRAMMATIZZIAMO ! E' solo gelosia !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Molestie: Asia Argento ha risarcito accusatore. E ora Sky la vuole fuori da X Factor

Spettacolo

Molestie: Asia Argento ha risarcito accusatore. E ora Sky la vuole fuori da X Factor

2commenti

Flop al botteghino per Kevin Spacey

Spettacolo

Flop al botteghino per Kevin Spacey

1commento

Scarlett Johansson è l'attrice più  pagata  del 2018 secondo Forbes

CINEMA

Scarlett Johansson è l'attrice più pagata del 2018 secondo Forbes Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Far ricrescere i capelli si può, nuova tecnica tutta italiana

Foto d'archivio

SALUTE

Far ricrescere i capelli si può: nuova tecnica tutta italiana

Lealtrenotizie

Arrestato l'autore della rapina violenta in borgo XX Marzo: tradito da impronta digitale

carabinieri

Arrestato l'autore della rapina violenta in borgo XX Marzo: tradito da impronta digitale Video

Via Casa Bianca

In strada sanguinante: «Pestata dal patrigno»

roccabianca

Incornato da un toro: grave un agricoltore

terremoto

Doppia scossa nel Reggiano, la più forte di 3.9: anche Parma trema. I lettori: "Svegliati da un boato"

4commenti

fidenza

Schianto tra auto e furgone in A1: tre feriti, una 34enne in Rianimazione Video

Il dramma di Martorano

Anche Lesignano ricorda di Elisa Baldi

IL RICORDO DELLA FOCHI

Le sue miss: «Mirka? Era la guerriera della bellezza»

Palazzo Ducale

Scoperto un ciclo di affreschi

FIDENZA

Prende la compagna per il collo: arrestato un 25enne

polizia

Biciclette ritrovate: di chi sono? Foto

BUSSETO

Caffarra, addio a una colonna del volontariato

Strada Cairoli

La rastrelliera? Self service per i ladri di bici

1commento

BARDI

La Pala del Parmigianino è tornata a «casa»

12 tg parma

E' morta Mirka Fochi. Per oltre trent'anni la signora delle Miss a Parma Video

Sorbolo

Il Tir si incastra nel viadotto e il sindaco Cesari s'arrabbia

1commento

Il ritratto

Elisa, sorriso contagioso e amore per la vita

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Basta bufale. Pretendiamo la verità. A tutti i costi

di Filiberto Molossi

2commenti

EDITORIALE

La colonna sonora della strage di Genova

di Michele Brambilla

1commento

ITALIA/MONDO

cosenza

Travolti dalla piena, il soccorritore: "Non scorderò mai la mano della bimba salvata"

frosinone

Pensionato spara e uccide i due figli, poi si suicida

SPORT

Pallavolo

Il parmigiano Carlo Magri si è dimesso dalla giunta del Coni

Serie a

Barillà : "Peccato i piccoli errori". Faggiano: "Questa è la A: c'è da soffrire" Video

SOCIETA'

12tgparma

Indice di sportività nelle città italiane: Parma è tredicesima Video

ROMA

Bagno nudi sotto l'Altare della Patria: è caccia ai due turisti

1commento

ESTATE

METEO

Non ci sono più le estati di una volta. Ecco perché

animali

Oltre 50 tartarughine escono dal nido tra i teli dei bagnanti all'isola d'Elba